Parmalat..la ripartenza verso 2,60
I cinque trend ESG nel 2019, Cina pronta a innescare guerra globale ai rifiuti
In forte aumento la propensione degli investitori, sia istituzionali che privati, ad incrementare la porzione di portafoglio dedicata agli investimenti sostenibili ESG, acronimo di Environmental, Social and Governance. Cinque le tendenze chiave …
Messina (Intesa SanPaolo) dice buy Italia: ‘giudizio Fmi non corretto’
Carlo Messina, numero uno di Intesa SanPaolo, non è affatto d’accordo con l’affermazione dell’Fmi secondo cui l’Italia sarebbe un rischio globale. Tutt’altro, Messina è per il ‘buy Italia’, ovvero il …
Fitch avvisa le banche italiane: ridurre gli Npl sarà più difficile se contesto macro sarà avverso
Seduta difficile per il settore bancario. Ribassi superiori al 2% per Banco BPM e Unicredit. Oltre ai deboli riscontri arrivati dalla trimestrale di UBS, in giornata un report di Fitch …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12311 Ultima

  1. #1

    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    17962124

    Parmalat..la ripartenza verso 2,60

    Si riparte
    Immagini Allegate Immagini Allegate Parmalat..la ripartenza verso 2,60-schermata-07-2456489-alle-15.09.30.png 

  2. #2

    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    17962124
    Ultima chiamataaaa 2,54 +2,25%

  3. #3

    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    17962124
    (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 15 lug - Parmalat annuncia che l'azionista di maggioranza ha acquisito lo 0,5% circa del capitale del gruppo alimentare (per l'esattezza 8.977.845 azioni). L'operazione e' avvenuta attraverso 16 acquisti effettuati a giugno dalla holding della famiglia Besnier, Sofil Sas, che controlla il gruppo francese Lactalis (socio di maggioranza di Parmalat all'83,3%) per un esborso complessivo di 21,4 milioni. Il prezzo unitario degli acquisti si aggira tra 2,38 e 2,40 euro. Oggi il titolo ha chiuso a 2,48 euro.

  4. #4

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    398
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    30 Post(s)
    Potenza rep
    7840954
    come mai è quai l'unica che scende?

  5. #5

    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    7736403
    ieri un più 4 e in questo momento un più 3

  6. #6
    L'avatar di Avio
    Data Registrazione
    Jul 2001
    Messaggi
    65,660
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    6837 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da reders Visualizza Messaggio
    ieri un più 4 e in questo momento un più 3
    -5%

  7. #7
    L'avatar di Conato
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    15,184
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da bannavio Visualizza Messaggio
    -5%
    Lactalis ha smentito il delisting

  8. #8
    L'avatar di Avio
    Data Registrazione
    Jul 2001
    Messaggi
    65,660
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    6837 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da Conato Visualizza Messaggio
    Lactalis ha smentito il delisting
    grazie, trovato
    ma ci siono ancora 1,5 mlianrdi di azioni da risarcire?
    Parmalat ancora in rialzo con volumi forti dopo conti, voci delisting | Reuters

  9. #9

    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    2,735
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    245 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Da Milano Finanza di oggi 19/08/13

    Torna l'ipotesi delisting per Parmalat. La famiglia Besnier, azionista di controllo attraverso la francese Lactalis, ha acquistato lo scorso 14 agosto poco più di 2 milioni di azioni del gruppo di Collecchio (0,12% del capitale) tramite la holding Sofil. Nel dettaglio, Emmanuel Besnier ha acquistato titoli del gruppo agroalimentare, in sette tranche, per un ammontare di circa 5 milioni di euro.

    "Questi acquisti alimentano in parte le ipotesi già da tempo in circolazione di un possibile interesse dell'azionista di controllo a un futuro delisting del titolo", hanno commentano gli analisti di Equita, confermando sul titolo il rating hold e il target price a 2,6 euro. L'azione a Piazza Affari sembra beneficiare anche oggi di questa ipotesi e guadagna l'1,06% a 2,49 euro con una performance in controtendenza rispetto al mercato.

    Parmalat si ritrova periodicamente al centro di rumors (più volte smentiti, l'ultima il 2 di agosto) circa il possibile delisting che secondo Intermonte è da ritenersi ancora una volta improbabile nel breve termine. Tanto che gli analisti mantengono la raccomandazione neutral con un target price a 1,95 euro ricordando che all'inizio estate erano già stati acquistati altri 9 milioni di azioni. "Lactalis controlla l'83% del capitale di Parmalat. Gli acquisti servono a compensare la diluzione a seguito dell'emissione di azioni a favore dei creditori tardivi", hanno spiegato gli esperti


    Nessuno del Fol ci crede al delisting?????????????????????????

  10. #10

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    3,882
    Blog Entries
    4
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    180 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Si sale... Mio Target Price 3 euro!

Accedi