Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang - Pagina 27
Ftse Mib sbanda e chiude sui minimi a 2 anni in scia a crescenti tensioni Usa-Cina
Borse nuovamente in tensione con la debolezza di Wall Street che ha contagiato le Borse europee e Piazza Affari è andata a chiudere sui minimi di giornata. Per il Ftse …
Ghosn incriminato, rischia 10 anni di carcere. E arrivano nuove accuse
Dopo tre settimane dal suo arresto, nuove accuse pendono su Carlos Ghosn, ex presidente di Renault-Nissan che potrebbe subire una condanna a 10 anni. Ghosn, insieme a Greg Kelly, membro del …
Vontobel: cavalca l?onda della rete ultraveloce con il nuovo Tracker Certificate 5G
Nuovo ingresso nella famiglia dei Tracker Certificate per Vontobel che ha lanciato sul mercato il Tracker Certificate 5G.   Una tematica d?investimento all?avanguardia se si pensa che il 5G, la …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #261
    L'avatar di maf@lda
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    28,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686





    LUIS MIGUEL DOMINGUIN , il re dei toreri e matador di cuori.

    Dominguin, considerato l'erede di Manolete, si vanto' di essere il numero uno e visse da protagonista anche fuori dall' arena.
    Amato dalle dive: da Ava Gardner a Lauren Bacall
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-tumblr_m80xjrty8c1rwl0c9o1_1280.jpg   Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-annex-20-20bacall-20lauren_10.jpg   Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-lucia-bos-02.jpg  
    Immagini Allegate Immagini Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-tumblr_m96p5skpqe1r1awl0o1_500.jpg 

  2. #262
    L'avatar di maf@lda
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    28,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686





    DOMINGUIN....il torero, bello, forte, elegante, che sfidava la morte nell' arena e bruciava i cuori delle donne.
    Ha avuto le piu' belle del suo tempo, ha rappresentato il prototipo dell' uomo coraggioso ma anche lo showman venale, il dongiovanni vanitoso, l' opportunista politico. Luis Miguel Dominguin e' stato il campione della primordiale Spagna franchista e insieme il tramite verso uno sfrenato modello hollywoodiano dentro una fortunata miscela da esportazione.

    Figlio di torero, fratello di toreri, Luis Miguel Gonzalez Lucas (Dominguin per soprannome e, dal ' 90, grazie a un tardivo riconoscimento legale, anche per cognome) a 10 anni gia' calcava le arene. Non in Spagna, per il divieto in vigore riguardo ai bambini, ma in Sudamerica. Bravo, bravissimo, senza paura, con una tecnica precocemente raffinata e un' innata leggiadria. Quando torno' in patria la fama l' aveva preceduto e l' accolse un augurio pesante per le spalle di un ragazzo: sarai l' erede di Manolete, l' idolo del Paese in macerie che usciva dalla guerra civile.

    Dominguin ci credette subito e il destino gli offri' l' occasione per convincersene definitivamente. C' era lui a Linares, come secondo torero, il 28 agosto 1947, quel pomeriggio in cui Manolete mori' incornato dal toro Islero. Luis Miguel divento' il protagonista e lo sarebbe rimasto sin oltre gli anni Cinquanta, passando di trionfo in trionfo, di pronto soccorso in pronto soccorso, di provocazione in provocazione.

    Perche' con il successo scopri' e coltivo' il gusto di stupire. Comincio' nell' arena, un giorno, indicando il numero 1, con un dito teso, al pubblico che aveva applaudito il torero rivale, Antonio Ordonez. "Sono io il migliore".

    Questa della supremazia divenne una tracotante mania. Si vantava ch
    e la posta gli venisse recapitata anche senza nome e indirizzo. Bastava che gli aficionados scrivessero sulla busta un grande numero 1, appunto. E, quand' era in convalescenza per ferite, voleva che il numero fosse scritto in orizzontale, nella posizione di un paziente a letto. Per stupire anche fuori dell' arena passo' di festa in festa, di locale notturno in locale notturno, di donna in donna.

    Era un Don Juan tradizionale ....finchè innamoratosi della bellissima Lucia Bose' , conosciuta sul finire del ' 54 in un ricevimento d' ambasciata a Madrid, volle sposarla nel giro di due mesi e ando' a farlo all' estero, a Las Vegas, con il solo rito civile.
    Immagini Allegate Immagini Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-tumblr_lfm0oxyoe11qbnacbo1_500.jpg Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-con-l-ex-torero-luis-miguel-dominguin-suo-marito-roma-nel-1956_gal_portrait.jpg Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-lucia-bose-gli-80-anni-di-una-diva_h_partb.jpg Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-bose.jpg 

  3. #263
    L'avatar di maf@lda
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    28,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686





    La prima volta in cui Dominguin e Lucia s’incontrarono fu a Madrid. Lui si avvicinò in punta di piedi – sembrava camminare sul nulla come sanno fare solo i ballerini e i toreri. Lei lasciò che le prendesse la mano e gli sorrise nel suo volto diafano e di una bellezza oltremondana.
    Chi era lì pensò che fossero già due parti solo materialmente separate di una coppia nata per vivere in un’altra dimensione. In realtà, dopo sorrisi e parole di circostanza, Lucia Bosé si allontanò pensierosa. Le pareva di aver appena conosciuto un uomo di antipatia assoluta: “Uno che recita più di tutti gli attori che ho incontrato” si confidò.

    “Recita la parte del torero rubacuori, padreterno e fatale”. Pochi giorni dopo già uscivano insieme. Un mese e lui le disse: “Ci sposiamo”. Due mesi e Luchino Visconti salì sull’altare per far loro da testimone.

    Aveva ventiquattr’anni, Lucia Borloni, in arte Bosè, quattro meno dell’uomo che sposava. Commessa nella pasticceria Galli di Milano, era stata eletta miss Italia sedicenne e aveva recitato per registi come Antonioni, Soldati, Emmer – la sua carriera nel cinema era lanciatissima. Lui era della più influente famiglia torera di Madrid, sfidava animali fin da quando aveva undici anni, si era dichiarato il numero uno ormai da parecchie stagioni, era stato a fianco di Manolete il giorno della sua morte nell’arena, aveva toreato decine di volte di fronte a Hemingway. Per lei il torero fu il primo. Per lui l’attrice fu l’ennesima, ma stavolta apparentemente fatale. L’amore infatti travolse ogni cosa.

    Quando si rividero dopo quella prima volta a Madrid, Luis Dominguin le parve “di una bellezza che lascia senza fiato”. In effetti chi tentava di dominarsi era il torero. Capace per mestiere di dissimulare il sentimento – che sia l’eccessiva confidenza o la temibile paura – fece ricorso al massimo autocontrollo per mantenersi elegante e posato.

    Le propose di rivedersi con tranquillità. Pochi giorni dopo, la ragazza che aveva resistito a qualsiasi tentazione perse la verginità e rimase a letto con il matador per tre giorni. Stavolta, lui non si alzò subito dopo, come aveva fatto con Ava Gardner, dichiarandole sbrigativo: “Vado a dirlo agli amici”.

    Né fece quel che aveva fatto con Lana Turner, Rita Hayworth, Lauren Bacall, tanto per dirne qualcuna tra le decine. Lucia diventava sua moglie.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-lucia-bos-04.jpg  
    Immagini Allegate Immagini Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-tumblr_lfm0rujejj1qbnacbo1_500.jpg 

  4. #264
    L'avatar di maf@lda
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    28,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686






    Con il matrimonio del bel Dominguin le sue numerose amanti videro svanire il sogno di conquistare il torero.
    Una di queste , l’attrice cecoslovacca Miroslava Stern, non si rassegnò e venne trovata morta, suicida, con la foto del matador in mano.

    Lucia Bosè aveva abbandonato la carriera e aveva accettato di non uscire più di casa se non con il marito. Era seguita costantemente da quattordici persone in servizio, pronte a soddisfarne ogni desiderio, pronte anche a evitare che fosse presa dalla voglia di andare dal parrucchiere da sola.

    Vivere con un torero non si dimostrò semplice.

    “Ho sul corpo più di cento ferite. Portano il nome delle donne che ho avuto. I tori le conoscevano e ne erano gelosi" (DOMINGUIN)
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-tumblr_m7qie0z58p1qcgenbo1_1280.jpg   Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-024.jpg  

  5. #265
    L'avatar di maf@lda
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    28,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686





    Sogno la sua bocca
    Passo fermo ed elegante
    lo sguardo interessante
    tremono i marciapiedi
    al passaggio dei suoi fianchi
    la osservo ogni giorno
    quando attraversa la mia via
    E mi invento fantasie
    di follie e di amanti
    Non riesco a capire
    cosa mi succede con questa donna
    E' da tanto che sogno la sua bocca
    che la mia vita è impazzita
    ogni notte immagino i suoi baci
    però mi sveglio e la riperdo
    E' da tanto che vivo per lei
    è da tanto che muoio senza lei
    ma so che anche solo nei miei sogni
    sarò signore della sua anima e della sua pelle
    E' un anno che se n'è andata
    che faccio parte del suo oblio
    che la amo nella distanza
    che alimento la speranza
    di tornare al suo fianco
    e non separarci più
    però a volte l'orgoglio
    acceca gli innamorati.
    E non posso capire
    cosa mi succede con questa donna
    E' da tanto che sogno la sua bocca
    che la mia vita è impazzita
    ogni notte immagino i suoi baci
    però mi sveglio e la riperdo
    E' da tanto che vivo per lei
    è da tanto che muoio senza lei
    ma so che anche solo nei miei sogni
    sarò signore della sua anima e della sua pelle
    E' da tanto che sogno la sua bocca
    che la mia vita è impazzita
    ogni notte immagino i suoi baci
    però mi sveglio e la riperdo
    E' da tanto che vivo per lei
    è da tanto che muoio senza lei
    ma so che anche solo nei miei sogni
    sarò signore della sua anima e della sua pelle
    E' da tanto che sogno la sua bocca
    che la mia vita è impazzita
    ogni notte immagino i suoi baci
    però mi sveglio e la riperdo
    E' da tanto che vivo per lei
    è da tanto che muoio senza lei
    ma so che anche solo nei miei sogni
    sarò signore della sua anima e della sua pelle
    Immagini Allegate Immagini Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-tumblr_lh5y1iam8s1qh87kao1_400.jpg 

  6. #266
    L'avatar di maf@lda
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    28,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686




    Il mondo di Dominguin è un mondo di sottomissioni e rivalse, amore e morte.

    In ambiente taurino si dice “Dà più cornate la fame che il peggior toro” ma nell'ambiente di Dominguin si preferisce la versione popolare del detto:
    “Danno più cornate le donne”.
    Quell’ostentazione machista tipica della Spagna profonda nasconde ben altre verità: dalle corna dei tori, a quelle di letto, in cui Dominguin certamente eccelle.

    Non sfuggì al seduttore nemmeno Lola Flores María Dolores Flores Ruiz, (Jerez de la Frontera, 21 gennaio 1923 – Alcobendas, 16 maggio 1995), cantante, ballerina e attrice spagnola
    « Non sa ballare, non sa cantare, ma da non perdere »
    (Questo si diceva di Lola Flores rimarcando la sua grande espressività fisica e gestuale ed il suo talento per l'arte, un'arte flamenca innata, autodidatta e di matrice gitana)


    Immagini Allegate Immagini Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-lolaflores07.jpg 

  7. #267

    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    17,613
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0



  8. #268
    L'avatar di maf@lda
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    28,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686





    Yo debí serrano cortarme las venas
    cuando entre los ayes de una copla mía
    pusiste en vilo mi carne morena
    con una palabra que no conocía...

    sólo de pensarlo me da escalofríos
    qué ciega que fui
    cuando con tus ojos mirando a los míos
    me dijiste así

    (1)
    Dame limosna de amores, Dolores,
    dámela por caridad
    y pon en mi tú unas flores, Dolores,
    que Dios te lo pagará
    no me niegues mi serrana
    el aguita de beber
    ten piedad, samaritana
    de lo amargo de mi ser...
    ay no te da pena que llore, Dolores
    no te da pena de mi...
    ay dame limosna de amores
    dámela tú mi Dolores
    porque me voy a morir...

    Yo no necesito tus pobres caudales
    ni quiero que cumplas aquel juramento
    me basta y me sobra
    que llores(...)
    rios de penas y remordimientos...
    pero lo que nunca jamás en la vida
    podrás tú saber
    que hasta en el momento que esté en la agonía
    te habré de querer...
    Immagini Allegate Immagini Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-lolaflores14.jpg 

  9. #269
    L'avatar di maf@lda
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    28,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686




    La vita della coppia Luis Dominguin e Lucia Bosè si svolge fra viaggi ovunque, un aereo privato, la protezione del Generalisimo Franco, weekend a Marbella, Biarritz, Bilbao, amicizie fra i migliori flamenchisti del Paese, ogni tanto un pomeriggio con Salvador Dalì: “esuberante, irresistibile”.

    I giorni sono scanditi dalle attese e le esplosioni di lusso, le amarezze, i tradimenti, la solitudine. La tenuta andalusa dove Luis Miguel si è messo ad allevare tori è diventato il buen retiro principale, ma ogni reggia di Spagna comincia a somigliare per la ragazza sempre più a una prigione.

    Le incomprensioni infine crescono inarrestabili. Ruotano tutte attorno a plazas e letti. Dei tradimenti è meglio non parlare neppure. Dei tori invece non si può fare a meno... e poi a Lucia Bosè la corrida non piace .

    Il matrimonio dura poco più di tredici anni.
    Immagini Allegate Immagini Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-lucia-bos-06.jpg 

  10. #270
    L'avatar di maf@lda
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    28,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    301 Post(s)
    Potenza rep
    42949686




    Kiev, parco della sfarzosa villa del conte Paolo Stahl.
    Maria Nicolaieva Tarnowska si stava esercitando al tiro con la carabina, quando il tenente degli ulani Stefano Bosewsky le dichiarò il suo amore, lei rispose:

    "Allora datemene la prova: mettete la mano davanti alla canna del fucile!".

    E lui lo fece. La bella e giovane donna tirò il grilletto. Il tenente si ritrovò una mano bucata. A questo punto il conte Vassili Tarnowsky, marito della suddetta Tarnowska, sospettando una tresca, sfidò a duello il sanguinante tenente Bosewsky.

    Maria Nicolaieva Tarnowska aveva una carriera di donna ammaliatrice, però, finì male per lei che terminò la vita in prigione, perché non tutti gli spasimanti furono fortunati come il tenente Bosewsky...... "un'avventuriera d'alto bordo".
    Immagini Allegate Immagini Allegate Uomo + Donna = Il + grande spettacolo dopo il big bang-tarno541.jpg 

Accedi