Il caso Pandolfini - interesse culturale - Pagina 2
Fine QE: Draghi chiude la porta, ma non getta la chiave. Ormai inciso nel DNA della Bce
La fine del piano non significa fine della politica monetaria accomodante, che rimarrà in essere, soprattutto alla luce del recente rallentamento dell'economia, provocato da fattori come il protezionismo, i timori …
I 5 fattori che influenzeranno gli investimenti nel 2019 e le tre strategie per affrontarli
Cinque i fattori che influenzeranno gli investimenti nel 2019 secondo Andrew Milligan, Head of Global Strategy di Aberdeen Standard Investments che delinea anche tre strategie per affrontarli al meglio in …
Brexit: Theresa May sopravvive a golpe Brexiter. Ma Ue frena su backstop
Theresa May è riuscita a sopravvivere alla mozione di sfiducia presentata dall’ala dei Brexiter più ultrà del suo partito, rimandendo leader del partito dei Tory: una vittoria amara, però, visto …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
1234 Ultima

  1. #11
    L'avatar di AM-Art
    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    1,290
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    618 Post(s)
    Potenza rep
    26506601
    Secondo me se ne avesse venduto uno per volta non se ne sarebbe accorto nessuno..

  2. #12
    L'avatar di Loryred
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    3,396
    Mentioned
    56 Post(s)
    Quoted
    1710 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Credo si fosse già affrontato il tema in sede di modifica del Codice dei Beni Culturali. Investart può di sicuro risalire al 3d. La tutela ha un senso nel caso di collezioni organiche e preziose pensando a valorizzazioni museali o simili da non disperdere e portare fuori confine.

  3. #13
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    1,168
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    273 Post(s)
    Potenza rep
    30151355
    Dato che il tema è il rapporto tra Pandolfini e il "patrimonio" italico, aggiungo in OT come sempre...
    Ciao!! a tutti.

    Ritratto dei coniugi Arnolfini - Wikipedia

    Il caso Pandolfini - interesse culturale-arnolfini-dipinto.jpg

  4. #14
    L'avatar di eelle25
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    794
    Mentioned
    16 Post(s)
    Quoted
    305 Post(s)
    Potenza rep
    16484056
    Citazione Originariamente Scritto da AM-Art Visualizza Messaggio
    Secondo me se ne avesse venduto uno per volta non se ne sarebbe accorto nessuno..
    Sono d'accordo :-)

  5. #15
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    5,584
    Mentioned
    30 Post(s)
    Quoted
    2426 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    @anti... PANDOLFINI... non ARNOLFINI

    @brix occhio che Fontana è patrimonio dell'umanità ... altro che uno o due ricamini...

  6. #16
    L'avatar di NonOmnisMoriar
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    529
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    287 Post(s)
    Potenza rep
    29485596
    Più di ogni altra cosa, mi ha sorpreso non poco la tempistica del provvedimento. Tuttavia, non conoscendo i margini temporali con i quali Pandolfini aveva dato notizia della famosa collezione all'organo preposto, non posso che esprimere un parere superficiale.
    Certo, il nocumento economico alla casa d'aste, a causa della notifica globale, è stato evidente. E ha sicuramente ragione l'amico AM-art a sostenere che, esitati singolarmente, i vari dipinti, nessuno se ne sarebbe accorto.

  7. #17

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,128
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    575 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Guardate che non si tratta di quantità ma sostanzialmente di due cose:
    1- che il bene, in questo caso opera d'arte, abbia superato i 70 anni e l'autore sia deceduto
    2-che sia ritenuto di IMPORTANZA rilevante, quindi non tutte le opere d'arte con più di 70 anni altrimenti il mercato dell'arte si affosserebbe.
    Il discorso sul fatto che una sarebbe passata inosservata non tiene.Magari forse una o due si, sarebbero passate,ma poi , se le opere fossero ritenute di interesse storico-culturale elevato ci sarebbe immediatamente un altolà secondo le modalità di legge indicate brevemente sopra.
    Una collezione di più opere formano solo una universalità di mobili ossia cose, ad es opere d'arte, che appartengono alla stessa persona ed hanno una destinazione unitaria.Queste possono formare oggetto di vendite separate ma queste per legge non possono acquistarsi mediante il possesso di buona fede.Norma importante ma sorvoliamo gli effetti dell' acquisto di mobili in buona fede (ad esempio son rubate ma io non lo sapevo perchè il venditore mi ha prodotto un certificato di lecita provenienza-falsificato ad arte-esempio banalissimo-ecco, per quanto riguarda le collezioni non vale il possesso vale titolo)
    Poi altra norma sulle universalità di mobili, collezioni d'arte appartenenti ad un unica persona, si deve evitare in caso di divisione ereditaria, il frazionamento di collezioni di importanza storica e artistica.Ecco che in questo caso la collezione Pandolfini ha molti limiti.
    Insomma per essere al sicuro comperate opere minori pur di artisti storicizzati così evitate poi problemi in caso di rivendita oppure tenete presente che in caso di opere importanti, storicizzate, i cosiddetti "capolavori di X' deceduto e la cui opera che avete in casa abbia più di 70 anni, quando poi le andate a rivendere potrebbero sorgere problemi.Ma è anche giusto che opere importanti, storicizzate e di gran valore artistico, non vadano perdute nei vari passaggi di proprietà sino a non sapere più chi sia l'ultimo acquirente, magari straniero tanto da non riavere più quell'opera, come successe in passato con opere poi finite al Louvre e che non riavremo mai più.

  8. #18
    L'avatar di Antipole
    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    1,168
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    273 Post(s)
    Potenza rep
    30151355
    Citazione Originariamente Scritto da Biagio.tv Visualizza Messaggio
    @anti... PANDOLFINI... non ARNOLFINI
    Dici che ho sbagliato...
    La prossima volta, per controllare, mi toccherà usare un ingrandimento...
    Ciao!!

    Autoritratto entro uno specchio convesso - Wikipedia

    Il caso Pandolfini - interesse culturale-300px-parmigianino_selfportrait.jpg

  9. #19
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    25,835
    Mentioned
    137 Post(s)
    Quoted
    4977 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da batteristasinest Visualizza Messaggio
    .............e la cui opera che avete in casa abbia più di 70 anni, quando poi le andate a rivendere potrebbero sorgere problemi.............

    grazie ma 2018-70= 1948

    io mi salvo per un pelo con i primi buchi di Fontana del 1949

  10. #20
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    5,584
    Mentioned
    30 Post(s)
    Quoted
    2426 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    @brix dall'anno prossimo sei fritto

Accedi