Mario Schifano VI - Pagina 36
Deficit strutturale: lo scoglio su cui si stanno arenando trattative manovra Ue-Italia
La procedura di infrazione potrebbe essere lanciata in teoria già domani, mercoledì 19 dicembre. Ma arrivano le rassicurazioni di Moscovici.
Tonfo di Wall Street pesa sull’umore. Si teme rialzo della Fed
Una seduta da dimenticare quella di ieri per Wall Street.  In attesa del rialzo dei tassi da parte della Fed, che dovrebbe essere comunicato domani al termine della riunione del …
Petrolio in picchiata sotto 50$, paura sui mercati spinge gli investitori a fare il pieno di ETF sull’oro
Nuovo violento strappo al ribasso per il petrolio. Ieri sera il future sul WTI si è portato per la prima volta quest’anno sotto il muro dei 50 dollari al barile …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #351
    L'avatar di arte2011
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    8,104
    Mentioned
    66 Post(s)
    Quoted
    1198 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da mmt Visualizza Messaggio
    sai arte2011 su Schifano non ci ha investito, a lui non piace.
    Ti ricordi l'imitazione del ministro Tremonti che faceva Guzzanti, a lui se non tornano i conti, porca T., porca P.
    E questo chi te lo ha detto, io ho una bella tela di schifano anni 80 archiviata monica, ma ho gli occhi per vedere e sono onesto intellettualmente al contrario di altri

  2. #352
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    3,866
    Mentioned
    112 Post(s)
    Quoted
    1710 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    appunto non ci hai investito.

  3. #353
    L'avatar di cicala69
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    3,710
    Mentioned
    24 Post(s)
    Quoted
    648 Post(s)
    Potenza rep
    29964822
    un fenomeno (il solito) si meravigliava a 15 giorni dall'asta come non fosse ancora confermato a 5k il botanico 100x100 da Pablo Carrara....mo che sta già a 8k (ergo quasi 10mila euro lordi) a 3 gg dalla gara, mutismo

  4. #354
    L'avatar di Marione_
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    1,647
    Mentioned
    8 Post(s)
    Quoted
    669 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    ragazzi, Schifano non tutti lo capiscono...è pittore complesso, dalla produzione vasta, variegata dal punto di vista qualitativo e complessa...ed è pittore di energia (non misurabile con parametri o indici stile artprice...quelli vanno bene per i pittori ragionieri... quelli che quando conosci anno, base ed altezza puoi fare una stima anche alla radio... i quadri di Mario vanno guardati e conosciuti...non solo visti...e occorre aver visto dal vivo le opere belle....)

    abbiamo provato a dirlo tante volte, statisticamente dopo aver letto anni di interventi il quadro complessivo è sufficientemente chiaro, provo a riassumere sinteticamente con uno schemino...:

    A) chi non capisce Mario (anche a sua insaputa...) solitamente rientra in una delle prime 2 categorie:
    1) non lo compra;
    2) compra i quadri sbagliati (perchè falsi o magari autentici, archiviati, ma senza "spunto"...senza la qualità che Mario metteva solo nei quadri fatti "con anima") credendo che siano buoni e comunque cercando l'affare (spendendo poco in base al tipo di opera e sperando in grandi rivalutazioni)

    poi c'è anche un più raro caso 3:
    3) compra un quadro buono: ci sono 3 principali motivi per cui può accadere, in ordine di probabilità:
    a) si rivolge a gallerie competenti e comunque investe cifre adeguate all'importanza dell'artista;
    b) è ben consigliato da qualcuno di cui al successivo punto B) ;
    c) banale colpo di cul o

    nel caso 1) solitamente dice che è tutto un puttan.aio e non si fida, ci sono una marea di falsi, e alla fine ha fatto bene a non comprarlo perchè non sale poi tanto
    nel caso 2) solitamente dice che è tutto un puttan.aio , l'ha comprato ma è obiettivo e pertanto ha il coraggio di ammettere di essere fortemente deluso perchè non sale poi tanto
    nel caso 3) le posizioni sono variegate a seconda dei casi, ma sicuramente apprezza la grandezza del pittore

    B) chi invece MARIO lo AMA, lo studia e lo capisce:
    a) vorrebbe con tutte le sue forze un suo quadro e venderebbe anche la nonna per averlo
    b) magari ha già in parete una bella opera: energia pura, testimonianza di livello del Maradona dei pittori del 900 italiano (e non solo...le opere belle e di qualità di Schifano non temono alcun confronto con quelle di un qualsiasi suo contemporaneo es. americano)
    c) se ricade alla lettera b), probabilmente ha acquistato un quadro di qualità che es. negli ultimi 20 anni - se va male - è quintuplicato di valore (se il fortunato collezionista 20 anni fa aveva potuto comprare un'opera già costosa inizialmente ha fatto x10)
    d) se ne fott.e del punto c) perchè il suo quadro non lo venderà mai, salvo imprevisti, lasciandolo a chi verrà dopo di lui


    DOMANDA UTILE PER AUTOCOSCIENZA: CARO MIO LETTORE, IN CHE CASO SEI??

    sperando di essere stato utile, cordialmente saluto

    PS: VIVA MARIO!!!

  5. #355
    L'avatar di NonOmnisMoriar
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    538
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    293 Post(s)
    Potenza rep
    29485596
    Citazione Originariamente Scritto da Marione_ Visualizza Messaggio
    ragazzi, Schifano non tutti lo capiscono...è pittore complesso, dalla produzione vasta, variegata dal punto di vista qualitativo e complessa...ed è pittore di energia (non misurabile con parametri o indici stile artprice...quelli vanno bene per i pittori ragionieri... quelli che quando conosci anno, base ed altezza puoi fare una stima anche alla radio... i quadri di Mario vanno guardati e conosciuti...non solo visti...e occorre aver visto dal vivo le opere belle....)

    abbiamo provato a dirlo tante volte, statisticamente dopo aver letto anni di interventi il quadro complessivo è sufficientemente chiaro, provo a riassumere sinteticamente con uno schemino...:

    A) chi non capisce Mario (anche a sua insaputa...) solitamente rientra in una delle prime 2 categorie:
    1) non lo compra;
    2) compra i quadri sbagliati (perchè falsi o magari autentici, archiviati, ma senza "spunto"...senza la qualità che Mario metteva solo nei quadri fatti "con anima") credendo che siano buoni e comunque cercando l'affare (spendendo poco in base al tipo di opera e sperando in grandi rivalutazioni)

    poi c'è anche un più raro caso 3:
    3) compra un quadro buono: ci sono 3 principali motivi per cui può accadere, in ordine di probabilità:
    a) si rivolge a gallerie competenti e comunque investe cifre adeguate all'importanza dell'artista;
    b) è ben consigliato da qualcuno di cui al successivo punto B) ;
    c) banale colpo di cul o

    nel caso 1) solitamente dice che è tutto un puttan.aio e non si fida, ci sono una marea di falsi, e alla fine ha fatto bene a non comprarlo perchè non sale poi tanto
    nel caso 2) solitamente dice che è tutto un puttan.aio , l'ha comprato ma è obiettivo e pertanto ha il coraggio di ammettere di essere fortemente deluso perchè non sale poi tanto
    nel caso 3) le posizioni sono variegate a seconda dei casi, ma sicuramente apprezza la grandezza del pittore

    B) chi invece MARIO lo AMA, lo studia e lo capisce:
    a) vorrebbe con tutte le sue forze un suo quadro e venderebbe anche la nonna per averlo
    b) magari ha già in parete una bella opera: energia pura, testimonianza di livello del Maradona dei pittori del 900 italiano (e non solo...le opere belle e di qualità di Schifano non temono alcun confronto con quelle di un qualsiasi suo contemporaneo es. americano)
    c) se ricade alla lettera b), probabilmente ha acquistato un quadro di qualità che es. negli ultimi 20 anni - se va male - è quintuplicato di valore (se il fortunato collezionista 20 anni fa aveva potuto comprare un'opera già costosa inizialmente ha fatto x10)
    d) se ne fott.e del punto c) perchè il suo quadro non lo venderà mai, salvo imprevisti, lasciandolo a chi verrà dopo di lui


    DOMANDA UTILE PER AUTOCOSCIENZA: CARO MIO LETTORE, IN CHE CASO SEI??

    sperando di essere stato utile, cordialmente saluto

    PS: VIVA MARIO!!!
    Intervento da 11 e lode! Meglio (per alcuni) che una seduta dallo psicanalista. Quanti ottimi spunti e non solo sotto il profilo degli acquisti!
    Marione... nomen omen!

  6. #356
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    25,857
    Mentioned
    137 Post(s)
    Quoted
    4982 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    da Fondazione Marconi
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Mario Schifano VI-ae1.jpg   Mario Schifano VI-ae2.jpg   Mario Schifano VI-ae3.jpg   Mario Schifano VI-ae4.jpg  

  7. #357
    L'avatar di tizianofiru
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    914
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    390 Post(s)
    Potenza rep
    22898654
    Citazione Originariamente Scritto da Marione_ Visualizza Messaggio
    ragazzi, Schifano non tutti lo capiscono...è pittore complesso, dalla produzione vasta, variegata dal punto di vista qualitativo e complessa...ed è pittore di energia (non misurabile con parametri o indici stile artprice...quelli vanno bene per i pittori ragionieri... quelli che quando conosci anno, base ed altezza puoi fare una stima anche alla radio... i quadri di Mario vanno guardati e conosciuti...non solo visti...e occorre aver visto dal vivo le opere belle....)

    abbiamo provato a dirlo tante volte, statisticamente dopo aver letto anni di interventi il quadro complessivo è sufficientemente chiaro, provo a riassumere sinteticamente con uno schemino...:

    A) chi non capisce Mario (anche a sua insaputa...) solitamente rientra in una delle prime 2 categorie:
    1) non lo compra;
    2) compra i quadri sbagliati (perchè falsi o magari autentici, archiviati, ma senza "spunto"...senza la qualità che Mario metteva solo nei quadri fatti "con anima") credendo che siano buoni e comunque cercando l'affare (spendendo poco in base al tipo di opera e sperando in grandi rivalutazioni)

    poi c'è anche un più raro caso 3:
    3) compra un quadro buono: ci sono 3 principali motivi per cui può accadere, in ordine di probabilità:
    a) si rivolge a gallerie competenti e comunque investe cifre adeguate all'importanza dell'artista;
    b) è ben consigliato da qualcuno di cui al successivo punto B) ;
    c) banale colpo di cul o

    nel caso 1) solitamente dice che è tutto un puttan.aio e non si fida, ci sono una marea di falsi, e alla fine ha fatto bene a non comprarlo perchè non sale poi tanto
    nel caso 2) solitamente dice che è tutto un puttan.aio , l'ha comprato ma è obiettivo e pertanto ha il coraggio di ammettere di essere fortemente deluso perchè non sale poi tanto
    nel caso 3) le posizioni sono variegate a seconda dei casi, ma sicuramente apprezza la grandezza del pittore

    B) chi invece MARIO lo AMA, lo studia e lo capisce:
    a) vorrebbe con tutte le sue forze un suo quadro e venderebbe anche la nonna per averlo
    b) magari ha già in parete una bella opera: energia pura, testimonianza di livello del Maradona dei pittori del 900 italiano (e non solo...le opere belle e di qualità di Schifano non temono alcun confronto con quelle di un qualsiasi suo contemporaneo es. americano)
    c) se ricade alla lettera b), probabilmente ha acquistato un quadro di qualità che es. negli ultimi 20 anni - se va male - è quintuplicato di valore (se il fortunato collezionista 20 anni fa aveva potuto comprare un'opera già costosa inizialmente ha fatto x10)
    d) se ne fott.e del punto c) perchè il suo quadro non lo venderà mai, salvo imprevisti, lasciandolo a chi verrà dopo di lui


    DOMANDA UTILE PER AUTOCOSCIENZA: CARO MIO LETTORE, IN CHE CASO SEI??

    sperando di essere stato utile, cordialmente saluto

    PS: VIVA MARIO!!!

    Io lo amo e sono ben consigliato da amici come te!!!
    Il resto già lo sai... 😀😀😀
    Forza Mario e tutti gli schifaniani veri e con anima!!!

  8. #358
    L'avatar di tizianofiru
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    914
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    390 Post(s)
    Potenza rep
    22898654
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    da Fondazione Marconi
    Grazie ale!!!

  9. #359

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    502
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    184 Post(s)
    Potenza rep
    29707834
    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro Celli Visualizza Messaggio
    da Fondazione Marconi
    Ecco a cosa alludevo con il concetto di qualità presente da Marconi.
    Ed è così per 4 piani.

  10. #360
    L'avatar di tizianofiru
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    914
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    390 Post(s)
    Potenza rep
    22898654
    Citazione Originariamente Scritto da Doctor83 Visualizza Messaggio
    Ecco a cosa alludevo con il concetto di qualità presente da Marconi.
    Ed è così per 4 piani.
    Hai qualche altra foto ?
    Non riuscirò ad andarci, se qualche utente ci fa un bel reportage gli siamo grati!!! 😀

Accedi