Biennale di Venezia 2019 - Padiglione "Internazionale" + Pad. Nazionali anche Italia - Pagina 7
Rivivi la diretta di Binck TV: Bond, ecco perché gli high yield offrono interessanti rendimenti
Mercato obbligazionario in primissimo piano nell’ultimo appuntamento di Binck Tv di giovedì 21 marzo.  Il contesto attuale vede le banche centrali sempre più accomodanti alla luce del rallentamento economico. Cautela …
Societe Generale amplia la gamma di prodotti su sottostanti britannici
Nel frattempo che i negoziati sulla Brexit tra Unione Europea e Gran Bretagna proseguono a ritmo serrato, Societe Generale (SG) arricchisce la propria gamma di prodotti legati a sottostanti britannici …
Italia in crisi, la ricetta di Confcommercio. Sangalli: “Bisogna agire subito”
Il problema dell’Italia è la crescita, difficile dire il contrario. Emerge anche dalla XX edizione del Forum Confcommercio in corso a Cernobbio in queste ore. Presentando l’analisi dell’ufficio studi di Confcommercio …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
Prima 567

  1. #61
    L'avatar di artista ?
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    142 Post(s)
    Potenza rep
    11875016
    Io mi sono sempre chiesto perchè nel padiglione Italiano non vengono esposti Italiani

  2. #62
    L'avatar di investart
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    14,918
    Mentioned
    33 Post(s)
    Quoted
    636 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da artista ? Visualizza Messaggio
    Io mi sono sempre chiesto perchè nel padiglione Italiano non vengono esposti Italiani
    Carissimo artista ?,

    La tua è una domanda che da anni ci facciamo qui sul FOL...


    Purtroppo a oggi ancora senza risposta...

  3. #63

    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    782
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    162 Post(s)
    Potenza rep
    42256345
    Avendo particolare attenzione per i giovani artisti contemporanei, l'elenco della BV 2019 e i vostri post mi suscitano un paio spunti:
    - la prevalenza femminile temo pure io sia più frutto di una scelta dettata da opportunismo che altro; nel panorama internazionale c'è un trend evidentissimo a favore delle giovani donne, meglio ancora se afro americane. Why Is Work by Female Artists Still Valued Less Than Work by Male Artists? - Artsy . Pensate soltanto che nell'ultima asta di Christie's la debuttante Jordan Casteel, artista che ho cercato di acquistare con insistenza per due anni, è stata battuta a 300.000 sterline: 29 anni, femmina, afroamericana...
    - la lista è interessante e per me gratificante, ma vista la sua vastità e, soprattutto, il forte cambiamento degli ultimi 10 anni, è inutile farsi prendere da facili entusiasmi. Fino a inizio millennio, partecipare alla Biennale di Venezia era sostanzialmente una certificazione/patente dell'Artista vero, con la A maiuscola e affermazione sia in ambito puramente culturale che in quello commerciale e di quotazioni. Oggi non è più così e ci sono decine di nomi di ex partecipanti che ora sono nel buio più totale. Poi ovvio, spero che i giovani che ho in collezione e inclusi nelle edizioni 2017 e 2019 dimostreranno di meritare queste partecipazioni.

  4. #64

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    4,261
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    643 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da johann_neskeens Visualizza Messaggio
    Avendo particolare attenzione per i giovani artisti contemporanei, l'elenco della BV 2019 e i vostri post mi suscitano un paio spunti:
    - la prevalenza femminile temo pure io sia più frutto di una scelta dettata da opportunismo che altro; nel panorama internazionale c'è un trend evidentissimo a favore delle giovani donne, meglio ancora se afro americane. Why Is Work by Female Artists Still Valued Less Than Work by Male Artists? - Artsy . Pensate soltanto che nell'ultima asta di Christie's la debuttante Jordan Casteel, artista che ho cercato di acquistare con insistenza per due anni, è stata battuta a 300.000 sterline: 29 anni, femmina, afroamericana...
    - la lista è interessante e per me gratificante, ma vista la sua vastità e, soprattutto, il forte cambiamento degli ultimi 10 anni, è inutile farsi prendere da facili entusiasmi. Fino a inizio millennio, partecipare alla Biennale di Venezia era sostanzialmente una certificazione/patente dell'Artista vero, con la A maiuscola e affermazione sia in ambito puramente culturale che in quello commerciale e di quotazioni. Oggi non è più così e ci sono decine di nomi di ex partecipanti che ora sono nel buio più totale. Poi ovvio, spero che i giovani che ho in collezione e inclusi nelle edizioni 2017 e 2019 dimostreranno di meritare queste partecipazioni.
    Carissimo, lo so, non sono nessuno nel mondo dell'arte ma ti porto la mia testimonianza.Per due volte ho fatto richiesta.Per due volte mi son sentito dire che i miei lavori sono interessanti ma senza la presentazione da parte di una galleria o di un mercante/critico importante non entri.Fai tu le debite conclusioni.

  5. #65
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    26,672
    Mentioned
    140 Post(s)
    Quoted
    5319 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da johann_neskeens Visualizza Messaggio
    Avendo particolare attenzione per i giovani artisti contemporanei, l'elenco della BV 2019 e i vostri post mi suscitano un paio spunti.......
    in linea con

    Meno Artisti, Piu Donne Che Uomini, Minoranze, Muri

  6. #66
    L'avatar di artista ?
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    466
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    142 Post(s)
    Potenza rep
    11875016
    anche nel '70 c' è stato un profluvio di artisti neri,gay, donne, in tutti i settori, poi quando si sistemano le cose e torna il business ...

Accedi