Gianni Dova - Pagina 4
Balzo tassi a due anni, spread perde la pazienza. Di Maio già sfiancato da elezioni europee
Anche lo spread BTP-Bund a 10 anni, alla fine, perde la pazienza, accerchiato dalla valanga di rumor e di dichiarazioni che riportano sui mercati lo spettro peggiore: quello che il …
Da oggi in quotazione i nuovi Cash Collect Certificate di Banca IMI su azioni italiane ed estere
Si amplia ulteriormente la gamma degli strumenti di investimento emessi da Banca IMI, grazie a 8 nuovi Cash Collect Certificate che, a partire da oggi, sono quotati sul mercato SeDeX …
Aston Martin tenta sorpasso a Ferrari, le auto di 007 verso Ipo con valutazione monstre
Aston Martin tenta il grande sorpasso della Ferrari puntando a ottenere dallo sbarco alla borsa di Londra previsto ad ottobre una valutazione di mercato fino a 6,7 miliardi di dollari …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #31

    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    207
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    114 Post(s)
    Potenza rep
    4750966
    Buongiorno a tutti. Ricevuto ieri il catalogo di Russoli. La prima cosa che ho fatto è cercare la pubblicazione del quadro di Finarte. Non l'ho trovata (meno male...). Pubblicata però (anche se in cosa con le foto piccole e peraltro in bianco e nero) l'opera passata da Bertolami (che quindi aveva ben 2 pubblicazioni). Se chi l'ha acquistata legge il forum ne sarà ben contento (ammesso che non lo sapesse gia').
    Ho poi letto tutta la parte introduttiva di Russoli, sostanzialmente ben fatta (forse un pò prolissa e ripetitiva in alcuni passaggi). Devo però fare un appunto. Nell'introduzione si citano spesso opere che hanno segnato i vari passaggi della pittura di Dova. Poi vai a vedere le foto pubblicate e queste opere non le trovi. Che senso ha? Se mi dici che la tale opera è fondamentale nel persorso artistico, beh, vorrei almeno vederla!
    Ho notato poi troppe foto in bianco e nero. Un pittore come Dova deve essere rappresentato a colori! In fondo nel 75 le foto a colori non erano una rarità. Probabilmente si saranno limitati ad inserire le foto dell'archivio di Dova non avendo potuto capillarmente avvisare tutti i proprietari della pubblicazione per avere delle fotografie a colori. Oggi con internet è ovviamente tutto più semplice, basta un annuncio sul sito dell'archivio e un pò di pubblicità sulle riviste d'arte.

  2. #32

    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    13
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    13 Post(s)
    Potenza rep
    858996

    info

    Salve a tutti,
    sono nuovo del forum e spero di entrare in punta di piedi. Non ho mai partecipato alle discussioni, ma vi leggo con piacere e ammirazione già da un po'cercando di carpire quante
    più informazioni e dritte

  3. #33

    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    13
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    13 Post(s)
    Potenza rep
    858996

    info dova

    mi possano essere utili, per capire l'arte contemporanea e il suo mercato da chi come voi, ne sa molte più del sottoscritto.
    A casa ho una tempera su carta intelata di Dova, periodo storico mi pare di capire visto che è degli anni 60, ma già da un po' pur riconoscendo il valore dell' artista sto pensando di vendere visto che gli ultimi passaggi in asta non sono stati tremendi.
    È il caso? Si sa qualcosa su Dova? Si muove qualcosa?
    Magari qualche mercante di spessore ha deciso che è il caso di rivalutarlo? Grazie mille x l 'ascolto. o

  4. #34

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    661
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    257 Post(s)
    Potenza rep
    11956230
    Citazione Originariamente Scritto da elleerre Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,
    sono nuovo del forum e spero di entrare in punta di piedi. Non ho mai partecipato alle discussioni, ma vi leggo con piacere e ammirazione già da un po'cercando di carpire quante
    più informazioni e dritte
    Buonasera e benvenuto....ti consiglio di passare dall'angolo Presentazioni prima!

  5. #35

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    661
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    257 Post(s)
    Potenza rep
    11956230
    Citazione Originariamente Scritto da elleerre Visualizza Messaggio
    mi possano essere utili, per capire l'arte contemporanea e il suo mercato da chi come voi, ne sa molte più del sottoscritto.
    A casa ho una tempera su carta intelata di Dova, periodo storico mi pare di capire visto che è degli anni 60, ma già da un po' pur riconoscendo il valore dell' artista sto pensando di vendere visto che gli ultimi passaggi in asta non sono stati tremendi.
    È il caso? Si sa qualcosa su Dova? Si muove qualcosa?
    Magari qualche mercante di spessore ha deciso che è il caso di rivalutarlo? Grazie mille x l 'ascolto. o
    A prescindere da quanto possa valere attualmente una tempera su carta intelata di Dova (bisognerebbe vedere l'immagine quanto meno), il mio consiglio è quello di tenerla se non vi è urgenza di realizzare. Prossimamente (fra quanto tempo non si sa), dovrebbe uscire finalmente il primo catalogo generale che l'archivio sta curando già da alcuni anni. Attualmente le quotazioni sono al minimo storico...periodo ideale per accumulare, non per vendere.

  6. #36
    L'avatar di DiegoS
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    2,080
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    82 Post(s)
    Potenza rep
    39050074
    Citazione Originariamente Scritto da elleerre Visualizza Messaggio
    mi possano essere utili, per capire l'arte contemporanea e il suo mercato da chi come voi, ne sa molte più del sottoscritto.
    A casa ho una tempera su carta intelata di Dova, periodo storico mi pare di capire visto che è degli anni 60, ma già da un po' pur riconoscendo il valore dell' artista sto pensando di vendere visto che gli ultimi passaggi in asta non sono stati tremendi.
    È il caso? Si sa qualcosa su Dova? Si muove qualcosa?
    Magari qualche mercante di spessore ha deciso che è il caso di rivalutarlo? Grazie mille x l 'ascolto. o
    Ciao,
    passa dal thread per le presentazioni.
    Da appassionato e collezionista di Dova ti dico che le carte intelate (al di là del ribrezzo che mi fa la cosa, per i motivi ben spiegati anche da Gino nel 3d ci come conservare le opere su carta) di Dova han poco mercato; ma credo sia perfettamente normale, dal momento che una caratteristica che lo ha reso celebre sono gli smalti con relative "arricciature" praticate a mano ancora ad olio fresco.
    Le vedo in asta e su altri canali attorno ai 2000, ma di venduti pochi a mio avviso (per cui in bocca al lupo).
    In questo momento è in preparazione il catalogo generale a firma Crispolti, magari succede il miracolo e viene rivalutato anche sul mercato.
    Ciao ciao!

  7. #37
    L'avatar di DiegoS
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    2,080
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    82 Post(s)
    Potenza rep
    39050074
    Scusa flyleo, non avevo visto la tua risposta

  8. #38

    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    661
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    257 Post(s)
    Potenza rep
    11956230
    Citazione Originariamente Scritto da DiegoS Visualizza Messaggio
    Ciao,
    passa dal thread per le presentazioni.
    Da appassionato e collezionista di Dova ti dico che le carte intelate (al di là del ribrezzo che mi fa la cosa, per i motivi ben spiegati anche da Gino nel 3d ci come conservare le opere su carta) di Dova han poco mercato; ma credo sia perfettamente normale, dal momento che una caratteristica che lo ha reso celebre sono gli smalti con relative "arricciature" praticate a mano ancora ad olio fresco.
    Le vedo in asta e su altri canali attorno ai 2000, ma di venduti pochi a mio avviso (per cui in bocca al lupo).
    In questo momento è in preparazione il catalogo generale a firma Crispolti, magari succede il miracolo e viene rivalutato anche sul mercato.
    Ciao ciao!
    Condivido tutto!

    Citazione Originariamente Scritto da DiegoS Visualizza Messaggio
    Scusa flyleo, non avevo visto la tua risposta

  9. #39

    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    13
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    13 Post(s)
    Potenza rep
    858996
    Grazie mille per le informazioni celeri, in realtà ho un po' bisogno di monetizzare almeno qualcosa e ... l'opera è inserita già nel catalogo ragionato di Gianni Dova (quello precedente presumo) al numero 189, non sono molto pratico ma se riesco vi posto la foto appena possibile.
    ps.scusate la mia ignoranza. ..ma cosa intendete per passare "all'angolo delle presentazioni?
    Grazie per l'ascolto

  10. #40
    L'avatar di DiegoS
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Messaggi
    2,080
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    82 Post(s)
    Potenza rep
    39050074
    Citazione Originariamente Scritto da elleerre Visualizza Messaggio
    Grazie mille per le informazioni celeri, in realtà ho un po' bisogno di monetizzare almeno qualcosa e ... l'opera è inserita già nel catalogo ragionato di Gianni Dova (quello precedente presumo) al numero 189, non sono molto pratico ma se riesco vi posto la foto appena possibile.
    ps.scusate la mia ignoranza. ..ma cosa intendete per passare "all'angolo delle presentazioni?
    Grazie per l'ascolto
    il volume che ad oggi può essere considerato il catalogo ragionato è il Russoli, ma non mi risulta che le opere pubblicate abbiano una numerazione


    per le presentazioni:
    Presentazioni

Accedi