Turi Simeti - Pagina 3
Netflix macina nuovi abbonati, titolo ruggisce. Goldman Sachs alza mirino a 480$
Torna a sorprendere in positivo Netflix che nel terzo trimestre del 2018 ha visto aumentare l?utile per azione dai 29 centesimi dello scorso anno a 89 centesimi di dollaro ora, …
Buffagni riaccende lo spread: ‘Rischiamo downgrade rating e procedura infrazione Ue’
Il vicepremier leghista e ministro del Lavoro Matteo Salvini fa riferimento su Twitter al sondaggio Eurobarometro. "Solo il 44% degli italiani voterebbe per rimanere, è evidente che è necessario..."
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #21
    L'avatar di cicala69
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    3,548
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    568 Post(s)
    Potenza rep
    27830031
    spettacolo: simeti e amadio come bonalumi e castellani

  2. #22

    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    961
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    96 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da cicala69 Visualizza Messaggio
    spettacolo: simeti e amadio come bonalumi e castellani
    che divertente vero............be' vedremo chi avra' ragione....

  3. #23

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    428
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    92 Post(s)
    Potenza rep
    8245155
    L'estroflessione accende sempre gli animi...chissà come mai

    Cmq su Simeti, state molto attenti all'anno....un conto una delle sue prime opere, dove lui materialmente tagliava gli ovali con il seghetto e tirava le tele a mano, un conto opere degli ultimi anni, dove i pezzi vengono tagliate con macchine CNC e le tele tirate dai garzoni (povero Turi, con tutto quello che ha tirato ha i tendini perennemente infiammati)...

    Prima che mi rimprovinero dicendo che denigro gli artisti, c'è un video su Youtube dove lui stesso dice quanto sopra

  4. #24

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    443
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    1228755
    mi proposero un simeti 40/40cm circa 7 mesi fa a 8k ... ad oggi effettivamente bisogna constatare che il prezzo si aggira intorno ai 14k

  5. #25

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    428
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    92 Post(s)
    Potenza rep
    8245155
    Citazione Originariamente Scritto da galoppo Visualizza Messaggio
    mi proposero un simeti 40/40cm circa 7 mesi fa a 8k ... ad oggi effettivamente bisogna constatare che il prezzo si aggira intorno ai 14k
    Secondo Artprice dal 1/1/14 si è valutato di circa +160%...speculazione? Ma va, figurati!!! Stanno tutti riscoprendo il fascino dell'estroflessione

  6. #26

    Data Registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    443
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    1228755
    Citazione Originariamente Scritto da Loomax Visualizza Messaggio
    Secondo Artprice dal 1/1/14 si è valutato di circa +160%...speculazione? Ma va, figurati!!! Stanno tutti riscoprendo il fascino dell'estroflessione


    Accetto la tua opinione, però considero più speculativo Amadio che Simeti...

  7. #27

    Data Registrazione
    Dec 2009
    Messaggi
    879
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    55 Post(s)
    Potenza rep
    26969963
    Citazione Originariamente Scritto da accipicchia Visualizza Messaggio
    Guarda che ti sbagli. E di parecchio.

    Non posso pretendere che tutti leggano quello che scrivo, ma ho già raccontato (non ricordo in quale thread, forse proprio quello di Simeti) di come l'allora completamente squattrinato Turi sia stato ospite in casa da Bonalumi per un anno intero tra il 1958 e il 1959. Vedendolo lavorare (allora Bonalumi stava sperimentando le prime estroflessioni guarda caso ovali ottenute mettendo della paglia a rigonfiare la tela, proprio come quella rossa del 1959 acquisita dal museo del Novecento a Milano) Turi si è inventato gli ovali di cartone applicati in serie regolari su tela (poi racconterà ufficialmente che l'ispirazione gli è venuta bruciando gli angoli di alcuni cartoncini rettangolari... vabbè dai). Successivamente gli ovali sono diventati di legno e applicati proprio sotto la tela ad estrofletterla. Poi Simeti è andato per qualche tempo a lavorare in Germania e i rapporti con Bonalumi si guastarono irrimediabilmente. Tutto qua.
    Queste cose me le avevano raccontate il buon Agostino e la Signora Giuliana, sua moglie.
    Vero. E aggiungo che al tempo veniva definito " Lo scopiazzatore " dall' Ambiante artistico di quel momento.
    Ed è la verità, purtroppo.

  8. #28

    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    961
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    96 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Stando a questi racconti allora non capisco davvero tutto questo rancore di certi per l'opera di Simeti
    Non vedo nessuna scopiazzatura ma una sua intuizione ed espressione personale nel campo delle opere estroflesse....

  9. #29

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    428
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    92 Post(s)
    Potenza rep
    8245155
    Citazione Originariamente Scritto da idexx Visualizza Messaggio
    Vero. E aggiungo che al tempo veniva definito " Lo scopiazzatore " dall' Ambiante artistico di quel momento.
    Ed è la verità, purtroppo.
    Occhio che poi il nostro MOD ti bacchetta che stai diffamando artisti ancora in vita...sai è un bresciano, gente pericolosa

  10. #30

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    428
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    92 Post(s)
    Potenza rep
    8245155
    Citazione Originariamente Scritto da galoppo Visualizza Messaggio
    Accetto la tua opinione, però considero più speculativo Amadio che Simeti...
    Beh in generale tutti gli estroflessori sono stati "vittime" (o fortunati?) di recente speculazione a mio avviso...vedendo chi possedeva certe estroflessioni di certa importanza è chiaro che abbia fatto partire il volano

    Oramai anche le quotazioni di certi artisti totalmente sconosciuti fino a solo un anno fa come Bassani, Rigel, Brescianini, Castelvecchi hanno quotazioni a volte più alte di grandi artisti come Cascella, Kolar, Muhl, Damisch...e Amadio vale (valeva) più di Depero....io ho un idea personale, ma me la tengo per me :-)

Accedi