è più importante l'opera o l'artista? - Pagina 24
Fine QE: Draghi chiude la porta, ma non getta la chiave. Ormai inciso nel DNA della Bce
La fine del piano non significa fine della politica monetaria accomodante, che rimarrà in essere, soprattutto alla luce del recente rallentamento dell'economia, provocato da fattori come il protezionismo, i timori …
I 5 fattori che influenzeranno gli investimenti nel 2019 e le tre strategie per affrontarli
Cinque i fattori che influenzeranno gli investimenti nel 2019 secondo Andrew Milligan, Head of Global Strategy di Aberdeen Standard Investments che delinea anche tre strategie per affrontarli al meglio in …
Brexit: Theresa May sopravvive a golpe Brexiter. Ma Ue frena su backstop
Theresa May è riuscita a sopravvivere alla mozione di sfiducia presentata dall’ala dei Brexiter più ultrà del suo partito, rimandendo leader del partito dei Tory: una vittoria amara, però, visto …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #231
    L'avatar di HollyFabius
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    1,463
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    173 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da artebrixia Visualizza Messaggio
    invece io trovo il parere di Non Omnis Moriar disarmante ma assolutamente impeccabile.
    In altre parole l'importanza dell'opera o dell'artista è in mano alle sorti del gallerista.
    Portando all'estrema conseguenza il vostro pensiero non esiste arte senza gallerista...qualcosa non mi convince.

  2. #232
    L'avatar di Kiappo
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    3,106
    Mentioned
    71 Post(s)
    Quoted
    980 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    L'Artista ed il Gallerista sono, dopotutto, dei comuni mortali...l'opera può resistere moolto più a lungo di loro....

  3. #233
    L'avatar di gius.tino
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    528
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    54 Post(s)
    Potenza rep
    42490636
    Citazione Originariamente Scritto da HollyFabius Visualizza Messaggio
    Portando all'estrema conseguenza il vostro pensiero non esiste arte senza gallerista...qualcosa non mi convince.
    Neanche me convince.
    L'artista è comunque sempre più importante dell'opera.
    Senza artista niente opera, senza opera niente gallerista.

  4. #234
    L'avatar di ginogost
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    15,253
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    1346 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da gius.tino Visualizza Messaggio
    Neanche me convince.
    L'artista è comunque sempre più importante dell'opera.
    Senza artista niente opera, senza opera niente gallerista.
    Questo non credo ...
    La maggior parte delle "opere" contemporanee che si vedono sono delle "non opere".
    A questo punto un gallerista può anche presentare delle barchette di carta, delle vecchie automobili, una tavola con i chiodi
    e "inventarsi" l'autore.
    Non faccio altri esempi per pietà rispetto a certi collezionisti e alle loro perversioni

  5. #235
    L'avatar di ginogost
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    15,253
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    1346 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da HollyFabius Visualizza Messaggio
    Portando all'estrema conseguenza il vostro pensiero non esiste arte senza gallerista...qualcosa non mi convince.
    Sino ad un prezzo "normale", da "oggetto" più o meno decorativo, il gallerista è un bottegaio e vende arte piuttosto che salame o poltrone.
    Oltre quell'impreciso ma certo limite, il plusvalore è dovuto al sovrapporci un "io" dell'artista e alla convinzione che molti altri apprezzano quell'io (cioè quel valore aggiunto) tanto da pagarlo tot e tot altro. Questo è campetto del gallerista, ma anche degli assessori e dei direttori di musei (i critici sono solo i loro strumenti), tanto per citare la banda al completo.

  6. #236
    L'avatar di gius.tino
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    528
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    54 Post(s)
    Potenza rep
    42490636
    Citazione Originariamente Scritto da ginogost Visualizza Messaggio
    Questo non credo ...
    La maggior parte delle "opere" contemporanee che si vedono sono delle "non opere".
    A questo punto un gallerista può anche presentare delle barchette di carta, delle vecchie automobili, una tavola con i chiodi
    e "inventarsi" l'autore.
    Non faccio altri esempi per pietà rispetto a certi collezionisti e alle loro perversioni
    Allora è il gallerista che in un certo senso diventa artista.

  7. #237

    Data Registrazione
    May 2016
    Messaggi
    405
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    214 Post(s)
    Potenza rep
    28748356
    Citazione Originariamente Scritto da gius.tino Visualizza Messaggio
    Neanche me convince.
    L'artista è comunque sempre più importante dell'opera.
    Senza artista niente opera, senza opera niente gallerista.
    Concordo in pieno...
    la storia fa sempre il suo corso. Lascia dietro chi non ha dato un vero contributo e mette in risalto chi ha dato veramente qualcosa al mondo arte.
    Poi galleristi, artisti, curatori ecc sono tutti in funzione della storia..alla fine chi è fuoriclasse va avanti, chi non lo è torna indietro nelle retrovie..per alcuni la storia è clemente e subito lo fa entrare dalla porta principale con onore e gloria immediata, con altri è cattiva e ci vuole tempo e tempo e tempo...ma alla fine chi merita esce sempre fuori..
    questo il mio parere...quindi....vale l'artista più di tutti...

  8. #238
    L'avatar di franzberlin
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    934
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    34 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da ginogost Visualizza Messaggio
    Questo non credo ...
    La maggior parte delle "opere" contemporanee che si vedono sono delle "non opere".
    A questo punto un gallerista può anche presentare delle barchette di carta, delle vecchie automobili, una tavola con i chiodi
    e "inventarsi" l'autore.
    Non faccio altri esempi per pietà rispetto a certi collezionisti e alle loro perversioni
    Sono d'accordo. Ricordo a tal proposito una puntata dei Simpson di tanti anni fa.
    Senza una rete commerciale ed una vetrina oggi non puoi avere il titolo di artista.
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate -simpsons-artista.jpg  

  9. #239

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    1,784
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    395 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da franzberlin Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo. Ricordo a tal proposito una puntata dei Simpson di tanti anni fa.
    Senza una rete commerciale ed una vetrina oggi non puoi avere il titolo di artista.
    Citazione da bollino!

  10. #240
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    5,584
    Mentioned
    30 Post(s)
    Quoted
    2426 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    E cmq mica male quelle sculture di Homer... @franz

    Torniamo al discorso di cui sopra: se stanno in una discarica non sono arte, se sono in una galleria si...

Accedi