Getulio Alviani - Pagina 2
Fine QE: Draghi chiude la porta, ma non getta la chiave. Ormai inciso nel DNA della Bce
La fine del piano non significa fine della politica monetaria accomodante, che rimarrà in essere, soprattutto alla luce del recente rallentamento dell'economia, provocato da fattori come il protezionismo, i timori …
I 5 fattori che influenzeranno gli investimenti nel 2019 e le tre strategie per affrontarli
Cinque i fattori che influenzeranno gli investimenti nel 2019 secondo Andrew Milligan, Head of Global Strategy di Aberdeen Standard Investments che delinea anche tre strategie per affrontarli al meglio in …
Brexit: Theresa May sopravvive a golpe Brexiter. Ma Ue frena su backstop
Theresa May è riuscita a sopravvivere alla mozione di sfiducia presentata dall’ala dei Brexiter più ultrà del suo partito, rimandendo leader del partito dei Tory: una vittoria amara, però, visto …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12341252 Ultima

  1. #11
    L'avatar di artepassion
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    3,811
    Mentioned
    45 Post(s)
    Quoted
    727 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    trovo senza senso scrivere certe cose senza un minimo di riscontro.......caro "rompisatole" non puoi certo lanciare il sasso e poi dileguarti........chi sarebbe il signor XXX ?......... e poi se è già in piedi una cosa del genere sei pregato di linkare il riferimento così vediamo tutti e ci facciamo un'idea. Io di tutto ciò non so assolutamente nulla.
    Grazie

  2. #12
    L'avatar di umbisam
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    23,754
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    9189 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    XX .... quando succederà, e presto succederà, sarà lui ad occuparsene, con la compagna

    la terza X non saprei a chi attribuirla

  3. #13

    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    494
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    139 Post(s)
    Potenza rep
    25538215
    Intendevo un thread......da cultori dell'artista e non........delle solite chiacchere......bah......

  4. #14

    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    1,526
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    334 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da inearte Visualizza Messaggio
    Intendevo un thread......da cultori dell'artista e non........delle solite chiacchere......bah......
    Molto bene ,complimenti a tutti
    Noi siamo qui a leggervi ,e non abbiamo capito niente
    Sembrate la confraternita del baccala'

  5. #15
    L'avatar di artepassion
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    3,811
    Mentioned
    45 Post(s)
    Quoted
    727 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Su Alviani si è scritto di tutto di più. Riscrivere tutto da capo è impresa molto faticosa. Tutti i miei interventi sono recuperabili in altri argomenti sparsi iniziando da quello sull'arte cinetica. Al riguardo il moderatore potrebbe fare dei copia incolla.

  6. #16

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    345
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    92 Post(s)
    Potenza rep
    3728612
    Non ho capito bene, le opere già autenticate, (senza dediche) pubblicate ecc.. devono pagare un'altra autentica nonostante già autenticate? Spero che non sia così…
    Saluti

  7. #17
    L'avatar di artepassion
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    3,811
    Mentioned
    45 Post(s)
    Quoted
    727 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da brunog Visualizza Messaggio
    Non ho capito bene, le opere già autenticate, (senza dediche) pubblicate ecc.. devono pagare un'altra autentica nonostante già autenticate? Spero che non sia così…
    Saluti
    ancora non abbiamo visto niente di ufficiale.
    il forumista "Rompiscatole" ha lanciato il sasso ma non c'è alcun riscontro riguardo quel che ha scritto.
    Quindi nessuna nuova.

  8. #18

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    345
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    92 Post(s)
    Potenza rep
    3728612
    Siamo tutti in attesa quindi!!! Per l'archivio credo sia ora(lo spero tanto) per Alviani che si crei, che avvenga una bella pubblicazione, e con l'artista ancora in vita (l'unico che può riconoscere le opere!!! Lo conosco si ricorda tutte le sue"creature") si faccia definitivamente pulizia sulle opere che sono state applicate sulla formica, o rilavorate(pulizia graffi ecc) e tutto quello che ruota inevitabilmente su un Grande dell'arte contemporanea.
    Saluti

  9. #19

    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    1,784
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    395 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da inearte Visualizza Messaggio
    Intendevo un thread......da cultori dell'artista e non........delle solite chiacchere......bah......
    Da una scoperta,a quanto pare casuale ha costruito un modo di "fare arte" personale e riconoscibile.
    Fresando la superficie di un materiale compatto per rivelarne le striature sottostanti su cui far giocare la luce secondo uno schema o un modulo predefinito a priori.
    Personaggio,al di là dei presunti difetti,che per cultura e frequentazioni rimane imprescindibile per comprendere cosa è successo in un dato ambito artistico.
    Ricordo un'intervista riportata nel catalogo che accompagnava la riedizione della mostra dell'Olivetti in cui sosteneva che gli europei,arrivati a N.Y. nel 65 per la famosa mostra e quindi per confrontarsi con gli americani,e non solo,erano ad un livello di ricerca e di esecuzione profondamente superiore,tanto che Leo Castelli chiese successivamente al "nostro" un parere su ciò che stava facendo un "certo" Frank Stella.

    Al di là che possa piacere o meno,pareri personali sempre legittimi,da semplice collezionista mi spiacerebbe assistere,come riportato,alla creazione del solito carrozzone all'italiana che punti più al commercio di autentiche che alla tutela e catalogazione dell'opera di questo grandissimo autore.

  10. #20
    L'avatar di artepassion
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    3,811
    Mentioned
    45 Post(s)
    Quoted
    727 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Per inquadrare l'importanza dell'Artista Alviani riporto parte di un mio intervento scritto in passato su altro post:
    .....L'arte cinetica trova in Europa il suo punto di forza con il movimento internazionale di Nuova Tendenza - Ricerca Continua che nasce a Zagabria nel 1961 grazie all'incontro di un artista brasiliano naturalizzato tedesco di nome Almir Mavignier, riconosciuto come il fondatore del movimento, con il critico serbo Matko Mestrovic coinvolgendo al contempo il croato Bozo Bek che all'epoca era il direttore della Galleria D'Arte contemporanea di Zagabria.
    Alla prima manifestazione presso il museo di Zagabria parteciparono appena 29 artisti e tra gli italiani c'erano Biasi, Castellani, Chiggio, Costa,Dorazio, Landi, Manzoni e Massironi.
    Nel frattempo altri artisti cinetici già operanti in Europa, tra i quali ci furono alcuni che si paleseranno come protagonisti assoluti negli anni successivi , guardarono a tale movimento con molto interesse unendosi convintamente in numero consistente sin dal 1962.
    In Italia nel frattempo vengono organizzate alcune mostre importanti tra le quali menziono quella di Olivetti che sarà anche itinerante oltre confine ed alla quale parteciparono i seguenti artisti italiani Alviani,Anceschi,Biasi,Boriani,Chiggio,Colombo, Costa,Devecchi,Landi,Mari,Massironi, Munari e Varisco, ma nello stesso tempo anche in Germania gli artisti del gruppo Zero, organici a Nuova Tendenza, organizzarono una serie di mostre settoriali alle quali parteciparono artisti italiani tra i quali ricordiamo, Alviani, Castellani,Colombo, Dadamaino, Manzoni e Vigo con Fontana come grande ispiratore.
    L'anno 1963 viene ricordato come quello della svolta in quanto una moltitudine di artisti cinetici ( ben 58) operativi in tutta europa per la prima volta si uniscono in un idem sentire ed espongono tutti insieme a Zagabria nella mostra Nuova Tendenza 2 , tra gli italiani ci sono Alviani,Anceschi,Biasi,Boriani,Castellani,Chigg io,Colombo,Costa,
    Devecchi,Dorazio, Landi,Mari,Massironi e Varisco.
    A seguire il movimento nuova tendenza organizzò mostre in Europa tra le quali merita particolare menzione quella del 1964 presso il Palais du Louvre di Parigi dove gli italiani partecipanti furono Alviani,Anceschi,Biasi,Boriani,Chiggio,Colombo, Costa,Devecchi, Landi,Mari,Massironi e Varisco.
    Il 1965 fu l'anno cruciale ed apice massimo in quanto a livello internazionale si decise di organizzare la più imponente mostra mai realizzata di arte cinetica ed optical presso il Moma di New York dal titolo The Responsive Eye con artisti provenienti da tutto il mondo e per questo evento venne fatta una selezione dei partecipanti. Gli italiani partecipanti furono Getulio Alviani , Alberto Biasi , Enrico Castellani , Toni Costa, Ennio Chiggio, Piero Dorazio, Edorado Landi, Manfredo Massironi, Enzo Mari punto e basta.
    Il movimento di nuova tendenza continuò ad operare negli anni successivi anche se alla fine degli anni 60 andò pian piano ad anemizzarsi fino al 1973, nel frattempo sopravvenne anche lo scioglimento di tutti i gruppi a livello nazionale come N, Zero, T , Grav etc...
    Degli artisti menzionati non tutti ebbero le stesse fortune vuoi perchè alcuni rimasero dopo tali esperienze relegati in ambito nazionale, altri perchè smisero quasi del tutto di operare. Tra quelli del movimento che continuarono ininterrottamente fino ai giorni nostri a cavalcare gli scenari internazionali, a parte Dorazio e Manzoni che nel frattempo presero strade diverse, ci furono innanzi tutto in forma autonoma Alviani e Castellani, oggi presenti in una moltitudine di musei prestigiosi in tutto il mondo, e poi a seguire Colombo, Mari e Munari, tra l'altro tutti e cinque presenti a Documenta di Kassel 4 ......
    Ultima modifica di artepassion; 03-11-14 alle 19:15

Accedi