ANNINOVANTA - Piano di Accumulo Patrimonio Artistico (P.A.P.A.) nr. 9 - Pagina 5
Francia sfora tetto 3%, l’Italia vuole stesso trattamento. Ecco perchè l’Ue (e il mercato) la pensano diversamente
Francia e Italia, così vicine così lontane. Mentre l?Italia tratta a oltranza con Bruxelles sulla manovra di bilancio, il presidente francese Emmanuel Macron ha dovuto cedere alle pressioni del movimento …
Tasso Btp sotto muro 3%, Conte offrirà in dono all’UE un deficit al 2%. Spread ‘reale’ giù di 70 pb dai massimi
Lo spread mette indietro le lancette di 2 mesi e mezzo toccando i minimi dal 28 settembre. E’ un vero e proprio rally quello odierno dei BTP in attesa dell’incontro …
Wall Street tonica, si guarda a Usa-Cina in attesa della Fed
Wall Street si muove in deciso rialzo, dopo una seduta interlocutoria. I principali indici statunitensi mostrano nei primi minuti di scambio rialzi superiori all’1%. Gli investitori guardano con speranza al …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #41

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    5,077
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    254 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da artiko Visualizza Messaggio
    bella discussione … aggiungerei:

    Edward mani di forbice (1990)
    Quei bravi ragazzi (1990)
    Point break (1991)
    Basic Insinct (1992)
    Le iene (1992)
    Philadelfia (1993)
    Toy story (1995)
    I soliti sospetti (1995)
    Seven (1995)
    Strange days (1995)
    The Truman show (1998)
    Il grande Lebowsky (1998)
    Fight Club (1999)


    … tra gli italiani:

    Mediterraneo (1991)
    Puerto Escondido (1992)
    Caro diario (1993)
    Ferie d’agosto (1995)
    Il ciclone (1996)
    La vita è bella (1997)
    Tre uomini ed una gamba (1997)
    Nirvana (1997)
    Come te nessuno mai (1999)

    .. se devo pensare ai film italiani direi che da un lato si nota la grande influenza della televisione (Benigni, Pieraccioni, Aldo Giovanni e Giacomo) ... una certa leggerezza e voglia di evadere, con richiami alla commedia all'italiana, vedi i primi Salvatores, ... i cafoni di Virzì (senza citare i vari cinepanettoni che anche negli anni 90 imperversano) ... Nirvana è per me il tentativo più audace di mettersi al livello di certi film americani, in particolare Strange Days (un po' come Leone ha provato a rifare il western) ... Moretti rimane unico e valido osservatore dei nostri tempi (e nel 1994 vince a Cannes), si chiude con Muccino, che apre la strada al filone generazionale che troverà maggior riconoscimento nell'ultimo bacio, due anni dopo
    Mah
    in generale non amo il cinema, e se devo pensare ai film italiani mi viene la depressione

  2. #42
    L'avatar di artiko
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    496
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    24870489
    ... spesso anche a me, ma questo è quello che abbiamo

  3. #43

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    5,077
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    254 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da artiko Visualizza Messaggio
    ... spesso anche a me, ma questo è quello che abbiamo
    grazie al cielo non sono obbligata a guardarli, e infatti non li guardo

  4. #44
    L'avatar di investart
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    14,598
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    598 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Lightbulb Mostre Mario Airò e Christiane

    Inagurano il 5 ottobre (dalle 11 alle 17), alla Tucci Russo, le due personali di Mario Airò e Christiane Löhr.

    Entrambe terminano il 28 febbraio.

    Orari: da mercoledì a domenica, 10.30-13 - 15-19

    Galleria Tucci Russo :: Home Page

  5. #45
    L'avatar di ginogost
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    15,253
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    1346 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da arcange Visualizza Messaggio
    Mah
    in generale non amo il cinema, e se devo pensare ai film italiani mi viene la depressione
    Concordo. Sono recitati da cani, gli sceneggiatori si esprimono per stereotipi, pare ancora di vedere le belle statuine. Se ripenso allo psicanalista dell'Ultimo bacio mi si rivolta lo stomaco, Nanni Moretti, dopo La stanza del figlio, non andrò più a vederlo, giuro.
    Mi fermo non per carità di patria (Cinecittà ormai la considero all'estero ) ma perché so di sparare sulla Croce Rossa da quando una signora ottantenne ebbe a confidarmi: io gli sceneggiati italiani proprio non riesco a guardarli.

    Son passati 10 anni, la signora non c'è più, i film e gli sceneggiati non ci sono mai stati.

    Capitale corrotta, nazione infetta, si diceva ...

  6. #46
    L'avatar di investart
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    14,598
    Mentioned
    28 Post(s)
    Quoted
    598 Post(s)
    Potenza rep
    42949685

    Lightbulb Inconveniente, Bruna Esposito – FL Gallery

    Inconveniente, Bruna Esposito – FL Gallery


    FL GALLERY
    Bruna Esposito
    Inconveniente
    3 ottobre – 14 novembre 2014
    Inaugurazione giovedì 2 ottobre, ore 19
    Home - FL Gallery
    Inconveniente, Bruna Esposito – FL Gallery | art a part of cult(ure)

  7. #47
    L'avatar di Axelart
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    599
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    55 Post(s)
    Potenza rep
    24096238

  8. #48

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    5,077
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    254 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da investart Visualizza Messaggio
    Carissimo gius.tino,

    Come non concordare con te che una seria e ragionata lettura degli ANNINOVANTA non possa e non potrà certamente limitarsi all'analisi della "lista Fiz", all'Artista Salvatore Garau o ad una rilettura di pratiche relazionali come Arte Plurale e Arte Partecipata.

    Se su wikipedia dove tantissimi utenti monitorizzano in tempo reale ogni voce/correzione/piccola modifica venga scritta, il fatto che, nella pagina dedicata agli anni 1990 di cui parlo sopra, A NESSUN loro utente sia venuto in mente il dubbio che l'Arte Italiana di quegli anni non si poteva limitare ad un solo ed unico Artista la dice lunga sullo stato dell'Arte oggi in Italia.

    Cosa posso dirti, da parte mia sono sì partito dalla "lista Fiz" ma con il passare del tempo in questi 7 anni di forum scrivendo di TANTISSIMI ALTRI ARTISTI della "Generazione anni '60" credo di poter affermare con un pizzico d'orgoglio di essere stato una delle poche ( quasi l'unica ? ) voci in Italia ( anche guardando tra chi scrive al di fuori del forum ) che ha provato e prova di parlare seriamente e costantemete di anni '90 nel modo più ampio possibile, senza pregiudizi, preconcetti e senza "campanilismi".

    Un abbraccio.

    investart
    Concordo,
    non si capisce perchè alcune cose vengono messe in secondo piano, mentre altre, di importanza minore, hanno una visibilità più ampia.
    L'Arte italiana non si può limitare ad un solo nome per periodo, corrente ecc. ecc.
    Proprio per quanto hai evidenziato, ben venga avere del materiale completo, aggiornato, di pratica e facile consultazione e lettura.

  9. #49
    L'avatar di Antoniotore
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    416
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6 Post(s)
    Potenza rep
    14573547
    Ci vuole un librooooooo!!!!

  10. #50

    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    5,077
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    254 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Antoniotore Visualizza Messaggio
    Ci vuole un librooooooo!!!!

Accedi