Piero Gilardi - Pagina 47
Moody’s porta l’Italia a un passo dal rating Junk, Salvini ci ride su: ‘con outlook stabile ottimo avvicinamento al derby’
Moody’s non risparmia l’Italia e come da attese taglia il rating di un gradino portandolo a Baa3 da Baa2, a un solo gradino dal rating “junk” (spazzatura). L’outlook è stato …
Parole Moscovici rasserenano Piazza Affari, spread scende a 312. Tonfo di Pirelli
Pierre Moscovici manda segnali di distensione e contribuisce alla discesa dello spread e alla risalita dai minimi di Piazza Affari. Il Ftse Mib ha chiuso in calo dello 0,04% a …
Bce: l’era dei tassi negativi (sui depositi) finirà solo nel 2020, primo ritocco a settembre 2019
La Bce porrà effettivamente fine alla sua politica ultra accomodante nel gennaio del 2020 e inizierà a pagare i depositi otto mesi dopo. L’avvio è previsto per settembre del prossimo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #461
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    3,585
    Mentioned
    97 Post(s)
    Quoted
    1600 Post(s)
    Potenza rep
    41535264
    mi sono fatto chiarire il discorso archivio.
    Gilardi archivia direttamente le sue opere, che quindi con la sua autentica, sono già archiviate da Gilardi.
    Il vecchio contratto che aveva con Biasutti lasciava a Biasutti la possibilità di archiviare le sue opere, quindi Gilardi e Biasutti.
    Il catalogo generale che Gilardi sta facendo attinge dal suo archivio d'artista (quindi le mie opere sono già tutte e tre archiviate)
    Il nuovo contratto che ha la galleria Girardi di Livorno non comprende più l'archiviazione.

  2. #462

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    7,385
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    2170 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da mmt Visualizza Messaggio
    mi sono fatto chiarire il discorso archivio.
    Gilardi archivia direttamente le sue opere, che quindi con la sua autentica, sono già archiviate da Gilardi.
    Il vecchio contratto che aveva con Biasutti lasciava a Biasutti la possibilità di archiviare le sue opere, quindi Gilardi e Biasutti.
    Il catalogo generale che Gilardi sta facendo attinge dal suo archivio d'artista (quindi le mie opere sono già tutte e tre archiviate)
    Il nuovo contratto che ha la galleria Girardi di Livorno non comprende più l'archiviazione.
    Precisazione utilissima! Grazie

  3. #463
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    3,585
    Mentioned
    97 Post(s)
    Quoted
    1600 Post(s)
    Potenza rep
    41535264
    "alla fine degli anni 60, nel 1969 ho smesso. Era anche una scommessa, poteva andarmi bene. Se avessimo fatto la rivoluzione la mia scelta sarebbe stata quella giusta, ci sarebbe stata una creatività collettiva riconosciuta come una normale funzione sociale. Non è successo ma poteva succedere. Non dico che mi sarei sentito come Majakovskij, ma qualcosa del genere. La scommessa non era perdente in partenza, questo è importante." Gilardi 2002 16 dicembre Torino

  4. #464

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    859
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    400 Post(s)
    Potenza rep
    27287866
    Citazione Originariamente Scritto da mmt Visualizza Messaggio
    "alla fine degli anni 60, nel 1969 ho smesso. Era anche una scommessa, poteva andarmi bene. Se avessimo fatto la rivoluzione la mia scelta sarebbe stata quella giusta, ci sarebbe stata una creatività collettiva riconosciuta come una normale funzione sociale. Non è successo ma poteva succedere. Non dico che mi sarei sentito come Majakovskij, ma qualcosa del genere. La scommessa non era perdente in partenza, questo è importante." Gilardi 2002 16 dicembre Torino
    Bombetta? :-)

  5. #465

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    859
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    400 Post(s)
    Potenza rep
    27287866
    Citazione Originariamente Scritto da mmt Visualizza Messaggio
    "alla fine degli anni 60, nel 1969 ho smesso. Era anche una scommessa, poteva andarmi bene. Se avessimo fatto la rivoluzione la mia scelta sarebbe stata quella giusta, ci sarebbe stata una creatività collettiva riconosciuta come una normale funzione sociale. Non è successo ma poteva succedere. Non dico che mi sarei sentito come Majakovskij, ma qualcosa del genere. La scommessa non era perdente in partenza, questo è importante." Gilardi 2002 16 dicembre Torino

    Jan 7, 1970
    “At O’Hara Airport, they’re leaving no stone unturned in an effort to find Piero Gilardi’s seating arrangement, which had been shipped in for the International Home Furnishing market"

    March 1, 1971
    “Americans aren’t the only ones turning vegetables into pillows. Piero Gilardi sent large zucchini, tomato, and pumpkin pillows from his Turin Italy sculpture-studio to Stendig, 410 East 62d Street, the other day”

    July 7, 1975
    (At Stendig) “Piero Gilardi the Turin-based designer-artist of, among other outrageous designs, boulden-like ottomans, is in his latest production once again more magician than the mason”.
    Rita Reif NYT

  6. #466
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    3,585
    Mentioned
    97 Post(s)
    Quoted
    1600 Post(s)
    Potenza rep
    41535264
    quando ti dicono che Gilardi all'estero non lo conoscono.

  7. #467

    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    859
    Mentioned
    9 Post(s)
    Quoted
    400 Post(s)
    Potenza rep
    27287866
    Citazione Originariamente Scritto da mmt Visualizza Messaggio
    quando ti dicono che Gilardi all'estero non lo conoscono.
    Sì, come il Majakovskij italiano :-)

  8. #468
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    25,237
    Mentioned
    137 Post(s)
    Quoted
    4699 Post(s)
    Potenza rep
    42949681

  9. #469
    L'avatar di Marco1274
    Data Registrazione
    Sep 2018
    Messaggi
    66
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    51 Post(s)
    Potenza rep
    1
    Io in terrazzo ho alberi nani di ciliegio, melo, pesco, albicocco e agrumi vari sono belli profumati, costano poco e producono frutti tutti gli anni.

    Non dimenticare: possiede di più chi ha meno bisogni. Non crearti esigenze.
    Ultima modifica di Marco1274; 12-10-18 alle 02:24

  10. #470
    L'avatar di mmt
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    3,585
    Mentioned
    97 Post(s)
    Quoted
    1600 Post(s)
    Potenza rep
    41535264
    io invece vivo a Milano, non ho un terrazzo per piante da frutto e quindi apprezzo l'opera di Gilardi, nella sua semplicità geniale.
    L'uomo con la plastica e l'inquinamento distrugge la natura, io con un elemento chimico prodotto dal petrolio ricostituisco la natura.
    Bello!

Accedi