Piero Gilardi - Pagina 3
Moody’s porta l’Italia a un passo dal rating Junk, Salvini ci ride su: ‘con outlook stabile ottimo avvicinamento al derby’
Moody’s non risparmia l’Italia e come da attese taglia il rating di un gradino portandolo a Baa3 da Baa2, a un solo gradino dal rating “junk” (spazzatura). L’outlook è stato …
Parole Moscovici rasserenano Piazza Affari, spread scende a 312. Tonfo di Pirelli
Pierre Moscovici manda segnali di distensione e contribuisce alla discesa dello spread e alla risalita dai minimi di Piazza Affari. Il Ftse Mib ha chiuso in calo dello 0,04% a …
Bce: l’era dei tassi negativi (sui depositi) finirà solo nel 2020, primo ritocco a settembre 2019
La Bce porrà effettivamente fine alla sua politica ultra accomodante nel gennaio del 2020 e inizierà a pagare i depositi otto mesi dopo. L’avvio è previsto per settembre del prossimo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #21
    L'avatar di avvoc
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    966
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    88 Post(s)
    Potenza rep
    14035006
    Ritengo Gilardi un artista serio e con un percorso espositivo molto interessante. Non incontra pero' i miei gusti personali e ( a mio parere ) non e' di facile collocazione. Il mercato al momento per un artista del suo calibro e' completamente fermo. Un amico gallerista mi aveva proposto sue opere dicendomi che peggio di cosi' non poteva andare a livello economico. Costa meno di un giovane emergente.

  2. #22
    L'avatar di umbisam
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    23,100
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    8617 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da avvoc Visualizza Messaggio
    Ritengo Gilardi un artista serio e con un percorso espositivo molto interessante. Non incontra pero' i miei gusti personali e ( a mio parere ) non e' di facile collocazione. Il mercato al momento per un artista del suo calibro e' completamente fermo. Un amico gallerista mi aveva proposto sue opere dicendomi che peggio di cosi' non poteva andare a livello economico. Costa meno di un giovane emergente.
    condivido

    ma proprio per questo sarebbe da comprare

    ADESSO

    uno dei migliori investimenti artistici sulla piazza MONDIALE, nel rapporto costo-valore

  3. #23
    L'avatar di arte2011
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    7,926
    Mentioned
    57 Post(s)
    Quoted
    1118 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Pienamente d' accordo.


  4. #24

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    2,219
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    219 Post(s)
    Potenza rep
    39098078
    Citazione Originariamente Scritto da umbisam Visualizza Messaggio
    condivido

    ma proprio per questo sarebbe da comprare

    ADESSO

    uno dei migliori investimenti artistici sulla piazza MONDIALE, nel rapporto costo-valore
    Ne prendo atto, ma secondo te comprando oggi agli attuali prezzi quanto tempo bisognerà attendere per vedere delle rivalutazioni sulle opere che vanno dagli anni 80 ad oggi di cui è pieno il mercato nonche i magazzini dei galleristi????

    Capisco invece investire sulle rare opere anni 60, ma sulle altre la vedo veramente dura....

  5. #25
    L'avatar di arte2011
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    7,926
    Mentioned
    57 Post(s)
    Quoted
    1118 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Le opere anni 60 sono instabili e spesso deteriorate

  6. #26

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    7,383
    Mentioned
    52 Post(s)
    Quoted
    2169 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da arteok Visualizza Messaggio
    Ne prendo atto, ma secondo te comprando oggi agli attuali prezzi quanto tempo bisognerà attendere per vedere delle rivalutazioni sulle opere che vanno dagli anni 80 ad oggi di cui è pieno il mercato nonche i magazzini dei galleristi????

    Capisco invece investire sulle rare opere anni 60, ma sulle altre la vedo veramente dura....
    Bha, insomma... fino ai primi anni 2000 possiamo ragionare.
    Poi il disastro, le opere brutte, la serialità spinta, la banalità dei soggetti, la poca cura nella realizzazione, la poca voglia, i lavori commissionati, fatti fare... E' questa robaccia qui che si trova un po' dappertutto, che ha provocato il crollo delle quotazioni. Ora pensare che in breve tempo queste cose o spariscano o vengano rivalutate... la vedo dura, molto dura, anch'io.
    Peccato perchè il Gilardi artista è stato un artista di valore. Poi il Gilardi che si è lasciato "spremere" ha rovinato la propria immagine.

  7. #27

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    2,219
    Mentioned
    13 Post(s)
    Quoted
    219 Post(s)
    Potenza rep
    39098078
    Citazione Originariamente Scritto da arte2011 Visualizza Messaggio
    Le opere anni 60 sono instabili e spesso deteriorate
    Lo so che non è facile trovarne in buone condizioni, però al momento sono le uniche che rappresentano un valido investimento; tenete presente inoltre che l'artista continua a produrre a piene mani, ogni tanto anche con delle cadute qualitative notevoli...

  8. #28
    L'avatar di varoon
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    4,931
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    145 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da umbisam Visualizza Messaggio
    condivido

    ma proprio per questo sarebbe da comprare

    ADESSO

    uno dei migliori investimenti artistici sulla piazza MONDIALE, nel rapporto costo-valore
    Purtroppo Gilardi e' forse l'unico dell'arte povera (insieme a Zorio) ad essere sceso di quotazioni in questi anni, ma non credo che da questi prezzi non ci si vada a perdere.
    Gilardi e' un grande artista, ha storia, le opere sono oggettivamente belle e piacciono quasi a tutti. Costa niente (coeffic 3...).
    Per me è solo una questione di metterlo in collezione e aspettare. Verrà il suo momento.

  9. #29
    L'avatar di -artpop-
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    8,588
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    278 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da varoon Visualizza Messaggio
    Purtroppo Gilardi e' forse l'unico dell'arte povera (insieme a Zorio) ad essere sceso di quotazioni in questi anni, ma non credo che da questi prezzi non ci si vada a perdere.
    Gilardi e' un grande artista, ha storia, le opere sono oggettivamente belle e piacciono quasi a tutti. Costa niente (coeffic 3...).
    Per me è solo una questione di metterlo in collezione e aspettare. Verrà il suo momento.
    Zorio soprattutto merita di essere preso molto in considerazione.
    Personalmente Gilardi non mi piace, non fa per i miei gusti.

    Zorio è un artista che adesso costa poco...ma in futuro le cose cambieranno totalmente.

  10. #30

    Data Registrazione
    Apr 2000
    Messaggi
    1,794
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    53 Post(s)
    Potenza rep
    33958762
    Citazione Originariamente Scritto da -artpop- Visualizza Messaggio
    Zorio soprattutto merita di essere preso molto in considerazione.
    Personalmente Gilardi non mi piace, non fa per i miei gusti.

    Zorio è un artista che adesso costa poco...ma in futuro le cose cambieranno totalmente.
    Bhè se vuoi un'opera significativa devi andare sui 30k, le carte sui 10k non mi sembra proprio poco.

Accedi