Achille Perilli
Moody’s porta l’Italia a un passo dal rating Junk, Salvini ci ride su: ‘con outlook stabile ottimo avvicinamento al derby’
Moody’s non risparmia l’Italia e come da attese taglia il rating di un gradino portandolo a Baa3 da Baa2, a un solo gradino dal rating “junk” (spazzatura). L’outlook è stato …
Parole Moscovici rasserenano Piazza Affari, spread scende a 312. Tonfo di Pirelli
Pierre Moscovici manda segnali di distensione e contribuisce alla discesa dello spread e alla risalita dai minimi di Piazza Affari. Il Ftse Mib ha chiuso in calo dello 0,04% a …
Bce: l’era dei tassi negativi (sui depositi) finirà solo nel 2020, primo ritocco a settembre 2019
La Bce porrà effettivamente fine alla sua politica ultra accomodante nel gennaio del 2020 e inizierà a pagare i depositi otto mesi dopo. L’avvio è previsto per settembre del prossimo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12311 Ultima

  1. #1
    L'avatar di cicala69
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    3,558
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    573 Post(s)
    Potenza rep
    28241658

    Achille Perilli

    ai prezzi di molti giovani e dei dorazio anni 90/2000 meglio, molto meglio un bel perilli anni 50/60...orler vende ora le cartuscelle, poi al momento opportuno tirerà fuori i cannoni, statene certi ed allora sarà troppo tardi

  2. #2

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    537
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    43 Post(s)
    Potenza rep
    9516914
    Citazione Originariamente Scritto da cicala69 Visualizza Messaggio
    ai prezzi di molti giovani e dei dorazio anni 90/2000 meglio, molto meglio un bel perilli anni 50/60...orler vende ora le cartuscelle, poi al momento opportuno tirerà fuori i cannoni, statene certi ed allora sarà troppo tardi
    mahhhh lo spero anch'io che si rivaluti Perilli dal momento che alcune cose le ho ma non so come fai ad essere così fiducioso...

  3. #3
    L'avatar di cicala69
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    3,558
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    573 Post(s)
    Potenza rep
    28241658
    Citazione Originariamente Scritto da giulio55 Visualizza Messaggio
    mahhhh lo spero anch'io che si rivaluti Perilli dal momento che alcune cose le ho ma non so come fai ad essere così fiducioso...
    pari formato un dorazio del 2004 fatto costa come un perilli del 1957.....sono convinto che orler sono andati da perilli e gli hanno razzolato tutto, ora vendono le cartucce brutte poi a tempo debito tireranno fuori i cannoni ad olio a prezzi da urlo

  4. #4

    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    929
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    8505473
    Vendere Perilli a prezzi da urlo credo che non sarà propio cosa facile, poi vendere già oggi i Dorazio degli anni 2000 è difficilissimo a prezzi molto più bassi di 5 anni fa.

  5. #5
    L'avatar di cicala69
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    3,558
    Mentioned
    23 Post(s)
    Quoted
    573 Post(s)
    Potenza rep
    28241658
    Citazione Originariamente Scritto da artasidea Visualizza Messaggio
    Vendere Perilli a prezzi da urlo credo che non sarà propio cosa facile, poi vendere già oggi i Dorazio degli anni 2000 è difficilissimo a prezzi molto più bassi di 5 anni fa.
    vedrete!!!!!!!in asta i dorazio anni 90/2000 ancora si vendono tranquillamente, a parametro 9/10 piu' i diritti (un 70x100 del 96 fa sui 16k + diritti)

  6. #6
    L'avatar di arte2011
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    7,926
    Mentioned
    57 Post(s)
    Quoted
    1118 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    al di là dell' ovvia importanza delle opere storiche ritengo che perilli e dorazio non siano sullo stesso piano poichè il primo ha avuto un percorso internazionale che il secondo non ha avuto.

  7. #7
    L'avatar di Alessandro Celli
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    25,238
    Mentioned
    137 Post(s)
    Quoted
    4699 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da arte2011 Visualizza Messaggio
    al di là dell' ovvia importanza delle opere storiche ritengo che perilli e dorazio non siano sullo stesso piano poichè il primo ha avuto un percorso internazionale che il secondo non ha avuto.
    Bravo, ottima considerazione
    Perilli ha un'importanza di fondamentale rilievo per l'arte italiana, ma per le rigide leggi del mercato, la presenza fuori dai nostri confini è decisiva.
    Su Dorazio qui non si discute*, su Perilli mi pare sia presente solo in Germania allo Städtisches Museum Abteiberg di Mönchengladbach.


    * basti pensare "solo" a:
    Tate Britain, Londra
    MoMA - Museum of Modern Art, New York

    Buona settimana.

  8. #8

    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    929
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    8505473
    Condivido le considerazioni di Arte2011 e Artebrixia con specifico riferimento alle opere storiche, le opere tarde le lascerei comunque perdere.

  9. #9

    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    1,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    24553963
    Citazione Originariamente Scritto da cicala69 Visualizza Messaggio
    sono convinto che orler sono andati da perilli e gli hanno razzolato tutto, ora vendono le cartucce brutte poi a tempo debito tireranno fuori i cannoni ad olio a prezzi da urlo
    Finchè questo sarà il modo di far acquisire valore agli artisti, me ne staró volentieri fuori dal giro. E credo che alla fine saró io quello che ci guadagna!

  10. #10

    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    929
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    8505473
    Effettivamente a mio giudizio è un modo di operare assai pericoloso, se non ricordo male anche per Corpora avevano iniziato così e non mi pare proprio gli abbiano fatto bene...

Accedi