achille perilli - Pagina 31
Riforma fiscale Trump zavorra anche utili Goldman e BofA. Ma NYT: effetto temporaneo, banche ne beneficeranno
I veri problemi sono altri. crollo shock per il fatturato del trading di Goldman. E Bank of America è tra le banche che paga l'esposizione ai guai di Steinhoff.
Banche italiane, S&P: prognosi non del tutto chiara. Equita dopo Eba: calo NPL concentrato su singoli nomi
"I risultati....suggeriscono che permangono gravi impedimenti alla riduzione degli NPL, come processi giudiziari lunghi e costosi e mancanza di liquidità sui mercati secondari".
Europa: 2017 positivo per le immatricolazioni auto, +5,2% per Fca
2017 positivo, ma non "effervescente" per il mercato europeo dell'auto. Le immatricolazioni sono cresciute di oltre il 3 percento. l'Italia è il mercato più dinamico.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
Prima 21293031

  1. #301
    L'avatar di Klee
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    2,189
    Mentioned
    10 Post(s)
    Quoted
    265 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Astratto59 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, ho riletto con attenzione la discussione su Perilli, mi trovo d’accordo sul non metterlo allo stesso confronto di Accardi e D’Orazio.. tuttavia resta un’artista importante. Premesso che non sono nelle possibilità di acquistare opere ante 2000 (con una dimensione normale) mi chiedevo se per voi può essere un buon prezzo acquistare un 50x50 olio su tela anno 2006 archiviato e pubblicato a 4K. Mi rendo conto che sono lavori recenti e quindi meno significativi nel percorso dell’artista, ma anche l’occhio vuole la sua parte
    Con il tuo budget potresti anche trovare una bella carta anni ' 50 , difficilmente di quelle dimensioni , magari un po' più piccola . Personalmente la preferirei di gran lunga per una raccolta sull ' astrattismo italiano di gran livello . Perilli non è assolutamente inferiore ad Accardi e a Dorazio , ritengo anzi che abbia saputo modificare con più energia ed eleganza il suo lavoro per almeno tre decenni . Piero Dorazio vanta certamente un gran curriculum anche negli States , in periodi molto importanti per ricerche e collegamenti e parte da riferimenti sopratutto con Giacomo Balla , Perilli forse più vicino a Paul Klee . Tutti e tre importanti ma diversi, dipende poi dalle nostre corde quale apprezzare maggiormente in fondo ...

  2. #302

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Sattin Visualizza Messaggio
    Se "l'occhio vuole la sua parte" a mio giudizio andrebbero almeno prese le opere storiche, quelle recenti a me disturbano la retina....
    Certo... ma purtroppo il mio budget non permette di spingermi prima degli anni 2000... 😅 anche se personalmente i lavori recenti mi piacciono anche, non hanno la carica di quelli storici, ma sopratutto nella scelta dei colori li apprezzo...

  3. #303
    L'avatar di artebrixia
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    22,442
    Mentioned
    101 Post(s)
    Quoted
    3555 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    alla fiera di Bergamo
    molti Perilli in diverse gallerie

  4. #304

    Data Registrazione
    Apr 2017
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Certo una carta degli anni 50 non sarebbe per nulla male... comunque domani probabilmente andrò alla fiera di Bergamo, daró un’occhiata anche li

  5. #305
    L'avatar di artebrixia
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    22,442
    Mentioned
    101 Post(s)
    Quoted
    3555 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Astratto59 Visualizza Messaggio
    Certo una carta degli anni 50 non sarebbe per nulla male... comunque domani probabilmente andrò alla fiera di Bergamo, daró un’occhiata anche li
    certo non voglio fare promozione ma dai un'occhio alla Galleria Accademia, di Torino

  6. #306

    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,538
    Mentioned
    35 Post(s)
    Quoted
    1626 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da Astratto59 Visualizza Messaggio
    Certo... ma purtroppo il mio budget non permette di spingermi prima degli anni 2000... 😅 anche se personalmente i lavori recenti mi piacciono anche, non hanno la carica di quelli storici, ma sopratutto nella scelta dei colori li apprezzo...
    Ora sta montando l'attesa per l'uscita del Catalogo Ragionato. Chi non ha comprato per tempo i lavori interessanti ha poco tempo davanti, ma io mi fermerei agli anno 90. Accontentarsi dei lavori degli anni 2000 non so se abbia molto senso: sono lavori che lui ha potuto curare ben poco a causa della malattia. Lavori di atelier quindi, di suo c'è solo l'approvazione e la firma.

Accedi