Auto d'epoca (o che stanno per diventarlo)
Chiusura incolore per Piazza Affari dopo risposta Italia a lettera Ue, sirene M&A fanno volare Ferragamo
Piazza Affari apre l’ottava senza smalto nonostante il tentativo di allungo rialzista a inizio seduta. Il downgrade di Moody’s non ha colto di sorpresa i mercati che hanno accolto con …
Saipem: focus su nuovi ordini e redditività nel 3° trimestre 2018
Saipem sarà tra le prime società del Ftse Mib a pubblicare i risultati del 3° trimestre 2018. Il 23 ottobre si riunirà il Cda, mentre i conti saranno presentati questo …
Ottobre si conferma mese storicamente turbolento, una profezia che si autoalimenta
E’ stato sicuramente un inizio di ottobre particolarmente duro per i  mercati azionari con l?indice S&P 500 che nelle prime due settimane è sceso del 7% circa, tanto che gli analisti …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12311 Ultima

  1. #1
    L'avatar di jefff
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    5,219
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    Auto d'epoca (o che stanno per diventarlo)

    Qualcuno ha esperienza personale sul commercio di auto d'epoca?
    Pensavo più che altro ad auto non ancora storiche ma che sono lì lì per diventarlo e ora valgono come un'auto vecchia.
    Premetto che non è mia intenzione aprire una concessionaria ma semplicemente riporne una o due alla volta in un mio garage.

  2. #2
    L'avatar di bergamino
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    3,111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da jefff Visualizza Messaggio
    Qualcuno ha esperienza personale sul commercio di auto d'epoca?
    Pensavo più che altro ad auto non ancora storiche ma che sono lì lì per diventarlo e ora valgono come un'auto vecchia.
    Premetto che non è mia intenzione aprire una concessionaria ma semplicemente riporne una o due alla volta in un mio garage.
    dipende da quanti soldi vuoi impegnare....la scelta è molto vasta.
    io ho comprato qualche auto nel recente passato e sono tutte salite di valore (se ti va le puoi vedere nell'album del mio profilo)

    PS: nel 2004 mi avevano offerto una lamborghini countach, ma 50.000 euro mi sembravano una follia e ho rifiutato........ora vale da 140.000 euro in su

  3. #3
    L'avatar di jefff
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    5,219
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Grazie, le ho viste, bei mezzi! (la Lancia Beta l'aveva anche mio nonno fino a poco tempo fà).
    Io avevo intenzione di impegnare poco, comunque spinto più dalla passione che per far gain molto consisenti.
    Per poco indendo auto da 5/6.000 euro o poco più, che però penso siano di tutto rispetto e ipotizzo possano risultare di particolare interessen a breve se non già ora.

    (giusto per dirne qualcuna: BMW Z3 2.8, BMW 635csi, BMW 320is E30, Mercedes E coupè, Mercedes SEC, Mazda MX-5 1a serie...)

    Per la Countach... be neanche io avrei impegnato 50.000 euro, però conosco uno che ha preso una Porsche 993 turbo e un mese dopo l'ha rivenduta a 10.000 euro in più!!! (era l'edizione speciale tutta bordeaux)

  4. #4

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    4,939
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    503 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Considerate un 'dettaglio' da nulla: le auto che in futuro potrebbero diventare storiche, cioè con oltre 20 anni sulle spalle, sono infarcite di elettronica per le quali è impossibile la manutenzione o la sostituzione. L'obsolescenza dei computer fa sì che sistemi di diagnostica degli anni '90 siano diventati ormai inutilizzabili, pertanto le relative auto andrebbero bene solo da esposizione

    Considerate inoltre le problematiche legate alle normative anti inquinamento che diverranno sempre più restrittive e facilmente verrà impedito alle auto non in regola con le normative di circolare

    Era già successo a Firenze dove i geni del comune avevano proibito la circolazione alle euro 0 comprese le storiche, salvo poi veder circolare furgoni di 30 anni dal cui tubo di scarico usciva fumo nero e residui indescrivibili

    In futuro le uniche che si rivaluteranno secondo me saranno:
    Bugatti
    Ferrari storiche
    Mercedes storiche (tipo ala di gabbiano...)
    Auto da pista con palmarès importanti
    BMW (M3 GT, M1, 3.0 csl -batmobile)

    E si parla di auto che già adesso costano una fortuna

  5. #5
    L'avatar di jefff
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    5,219
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Per circolare possono tutte quelle storiche, ovvero con più di 20 anni. Per l'elettronica è bene evitare i modelli più complessi e magari quelle col cambio automatico, molte auto che ho citato avevano a malapena il servosterzo e l'ABS.
    Grazie dei consigli.

  6. #6

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    4,939
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    503 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da jefff Visualizza Messaggio
    Per circolare possono tutte quelle storiche, ovvero con più di 20 anni. Per l'elettronica è bene evitare i modelli più complessi e magari quelle col cambio automatico, molte auto che ho citato avevano a malapena il servosterzo e l'ABS.
    Grazie dei consigli.
    Tutte quelle iscritte all'ASI possono circolare in effetti

    Ho dimenticato un particolare, si stà perdendo la 'cultura' del meccanico. Oggi l'assistenza viene fatta così: ci attacco la diagnostica, vedo cosa mi dice il computer e agisco.

    Le auto d'epoca hanno invece bisogno di 'cervello' ed esperienza, cosa putroppo che và scomparendo proprio a causa del nuovo metodo di 'riparazione'

  7. #7
    L'avatar di bergamino
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    3,111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    ecco la macchina che non ho acquistato perchè mi sembrava troppo cara
    il suo valore si è triplicato nel giro di pochi anni

    essa resta comunque un vero gioiello...un'autentica opera d'arte
    Ultima modifica di bergamino; 05-10-10 alle 15:41

  8. #8
    L'avatar di jefff
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    5,219
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    è uno spettacolo!

    Settimana prox volevo interessarmi bene per una BMW 635csi del 1980 che ho trovato qua nella mia zona, se c'è il prezzo si porta a casa

  9. #9
    L'avatar di bergamino
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    3,111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da jefff Visualizza Messaggio
    è uno spettacolo!

    Settimana prox volevo interessarmi bene per una BMW 635csi del 1980 che ho trovato qua nella mia zona, se c'è il prezzo si porta a casa
    con quello che risparmi con l'assicurazione ed il bollo ridotti praticamente viaggi gratis e sei su una splendida macchina....

  10. #10

    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    4,939
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    503 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da bergamino Visualizza Messaggio
    con quello che risparmi con l'assicurazione ed il bollo ridotti praticamente viaggi gratis e sei su una splendida macchina....
    Più che il prezzo devi controllare:
    1) autenticità di tutte le parti
    2) stato della carrozzeria specie nelle parti 'nascoste'.
    3) presenza dello spoiler posteriore in gomma (Se è in plastica è falso e l'originale non si trova più)
    4) stato del motore e della meccanica in generale. Uno dei problemi è l'usura dei gommini valvole. Se usurati ti brucia olio come una friggitricie
    5) cerchi assolutamente originali
    6) stato del sottoscocca

    Se non è tutta originale, e non in ottimo stato, facile che ci spendi 10k euro per rimetterla in ordine, ma alcune parti sono introvabili. Se non è tutta originale non vale niente, o comunque meno di quanto spenderesti a rimetterla a posto.

    Accertati inoltre che il conce BMW dove andrai abbia ancora tutta l'elettronica per la diagnosi

    Ah, okkio che la versione che avrà interesse storico sarà la M635 e NON la 635csi !

Accedi