Settore Oil: prossima settimana trimestrali delle major, analisti vedono seconda metà 2016 al ribasso
Prosegue il graduale ribasso delle quotazioni del greggio, nonostante il dato positivo relativo alle scorte Usa di mercoledì, che ha concesso una breve pausa al movimento di correzione. Dal punto di vista tecnico le quotazioni del Brent si ...
Bankitalia: arrivate tre offerte per le good bank, prezzo nota dolente
Sono tre le offerte economiche impegnative recapitate a Bankitalia per l'acquisto delle good bank, ovvero le quattro banche nate dalla risoluzione di Carife, Banca Marche, Banca Etruria e Carichieti. Le offerte informali erano 26, mentre ora ne rim...
Bce verso più flessibilità su bond acquistabili, BlackRock punta su appiattimento parte lunga curva rendimenti Btp
Bisognerà attendere il prossimo meeting Bce dell'8 settembre, che sarà inoltre accompagnato dalle nuove proiezioni macroeconomiche, per vedere se effettivamente Mario Draghi ha in serbo ulteriori azioni di allentamento monetario. Tra le opzioni in ...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12 Ultima

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    333
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Mutui x ATTIVITA COMMERCIALI

    Quali sono i tassi dei mutui per acquistare attività commerciali:
    TABACCHERIA
    STABILIMENTI BALNEARI
    HOTEL
    e la loro durata ?
    Grazie

  2. Stanco della Pubblicità? Registrati

  3. #2
    L'avatar di peppy
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    4,553
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da andrea3079 Visualizza Messaggio
    Quali sono i tassi dei mutui per acquistare attività commerciali:
    TABACCHERIA
    STABILIMENTI BALNEARI
    HOTEL
    e la loro durata ?
    Grazie
    Perchè fanno i mutui anche sulle attività ? non sò a me suona strano ,però posso sbagliarmi ,io mi baso su ciò che alcuni ag immobiliari mi han detto a riguardo di una possibile vendita della mia attuale attività ,legata al fatto che l'acquirente possa non pagarti ,un 30 % in contanti e il resto a cambiali o assegni post ,e pregare che ti paghino .

  4. #3

    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    551
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    9719945
    Citazione Originariamente Scritto da andrea3079 Visualizza Messaggio
    Quali sono i tassi dei mutui per acquistare attività commerciali:
    TABACCHERIA
    STABILIMENTI BALNEARI
    HOTEL
    e la loro durata ?
    Grazie
    bella domanda.. appena sai una risposta fammi sapere.
    Io penso che dipenda da banca a banca, se giri una decina di banche ti fai un'idea... più che un mutuo a me suona come 'prestito'.. cioè il problema nasce dal fatto che devi acquistare le licenze giusto? (tipo vendita tabacchi, lotto ecc)

  5. #4

    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    333
    Blog Entries
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Si infatti dovrei acquistare la licenza nel caso di una tabaccheria, muri e licenza per HOTEL e STABILIMENTI BALNEARI

  6. #5
    L'avatar di borgia72
    Data Registrazione
    Mar 2003
    Messaggi
    528
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    17789598
    Nella mia regione 20 anni eur+1 con ipoteca è onesto,si può abbassare anche a eur+0,8%..
    Parlo di operazioni di cifre "normali" con clienti "normali";
    se l'operazione è molto ingente e il cliente ha buon rating,oppure chiede "poco" in confronto a ciò che offre,si può abbassare in modo importante.
    Se chiedi molto rispetto ai beni acquisiti,o alle tue capacità di rimborso,il prezzo si può alzare.
    L'ultima cosa:le banche che applicano basilea2 di solito sono più a buon mercato.Dipende se i soldi li danno..
    Se sei un cliente "sulla schiena del buratello",inizieirei a cercare dalle bcc,di solito più di manica larga.

  7. #6
    L'avatar di dreams
    Data Registrazione
    Dec 2003
    Messaggi
    6,697
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da andrea3079 Visualizza Messaggio
    Si infatti dovrei acquistare la licenza nel caso di una tabaccheria, muri e licenza per HOTEL e STABILIMENTI BALNEARI
    Nada mutui per acquistare licenze. I mutui si fanno concedendo a garanzia le mura

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da dreams Visualizza Messaggio
    Nada mutui per acquistare licenze. I mutui si fanno concedendo a garanzia le mura
    non proprio.
    Un conto è il mutuo, altro la garanzia.

    Il mutuo non è altro che un finanziamento e può essere concesso per qualsiasi esigenza.
    La garanzia che tutela il finanziamento è, in genere, di tipo "reale", ossia relativa ad un immobile (leggi: ipoteca).

    Quindi: la banca può concedere il mutuo anche per acquistare un'attività d'impresa, salvo richiedere le garanzie che ritiene opportune e dunque anche l'iscrizioni di ipoteca su immobili da acquistare o già di proprietà del mutuatario (es.: la casa)

    Tornando alla domanda iniziale: quanto costa un mutuo per attività commerciali?
    non esiste una differenza "obbligatoria" nelle condizioni praticate ai privati rispetto a quelle praticate agli imprenditori, nè tra i mutui per l'acquisto della prima casa o quelli per l'acquisto di attività imprenditoriali.

    Le valutazioni che determinano le condizioni dipendono dalla solidità economica del mutuatario, dalle garanzie e dalle prospettive dell'impresa da intraprendere.

    In poche parole: fatti il giro delle banche e senti quali condizioni ti applicano.

  9. #8
    L'avatar di peppy
    Data Registrazione
    Oct 2003
    Messaggi
    4,553
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Citazione Originariamente Scritto da riccardo.menchet Visualizza Messaggio
    non proprio.
    Un conto è il mutuo, altro la garanzia.

    Il mutuo non è altro che un finanziamento e può essere concesso per qualsiasi esigenza.
    La garanzia che tutela il finanziamento è, in genere, di tipo "reale", ossia relativa ad un immobile (leggi: ipoteca).

    Quindi: la banca può concedere il mutuo anche per acquistare un'attività d'impresa, salvo richiedere le garanzie che ritiene opportune e dunque anche l'iscrizioni di ipoteca su immobili da acquistare o già di proprietà del mutuatario (es.: la casa)

    Tornando alla domanda iniziale: quanto costa un mutuo per attività commerciali?
    non esiste una differenza "obbligatoria" nelle condizioni praticate ai privati rispetto a quelle praticate agli imprenditori, nè tra i mutui per l'acquisto della prima casa o quelli per l'acquisto di attività imprenditoriali.

    Le valutazioni che determinano le condizioni dipendono dalla solidità economica del mutuatario, dalle garanzie e dalle prospettive dell'impresa da intraprendere.

    In poche parole: fatti il giro delle banche e senti quali condizioni ti applicano.
    IO il giro delle banche l'ho fatto dieci anni fà per cercare i soldi per aprire la mia attuale attività ,risposta negativa da qualsiasi banca altro che storie ,tu hai fatto oggi il mio stesso test o vai solo ad intuito ?,cmq per ottenere 10 anni fà un prestito di 155 milioni di lire ,abbiamo dovuto presentare le nostre idee all'associazione artigiani che tramite artigianfidi e la firma dei miei genitori e dei genitori della mia "socia" che davano in garanzia i loro redditi ,la casa non viene presa in considerazione per i prestiti in quanto ci abiti ,cosi' dopo circa tre mesi abbiamo ottenuto 145 milioni di lire ,già perchè 10 milioni è stata la "parcella" dell'artigianfidi ,rimborsati in 60 rate ,a quel punto l'artigianfidi ci ha restituito il 30 % della loro parcella come da contratto ,ecco questa è l'unica strada che noi abbiamo trovato dieci anni or sono ,poi l'unione europea con il bando dell'asse del sempione ci ha dato un contributo del 20 % circa sulle fatture dei macchinari acquistati (arrivati a pagamento già effetuato e dopo circa tre anni dalla presentazione cartacea),cmq anche qui' abbiamo dovuto prendere un esperto che ci compilasse la pratica ,come vedete non c'è nulla di semplice e di scontato .Logicamente se noi possedevamo un immobile supplementare che non ci serviva o avevamo dei soldi nel cavooo,non saremmo andati a cercarli alle banche ,indi chi unque chieda prestiti per aprire un attività è logico che non ha grandi risorse economiche ,poi siete a conoscenza di quale sia la realtà delle attività autonome o ascoltate solo le panzanate della televisione ?

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da peppy Visualizza Messaggio
    IO il giro delle banche l'ho fatto dieci anni fà per cercare i soldi per aprire la mia attuale attività ,risposta negativa da qualsiasi banca altro che storie ,tu hai fatto oggi il mio stesso test o vai solo ad intuito ?,cmq per ottenere 10 anni fà un prestito di 155 milioni di lire ,abbiamo dovuto presentare le nostre idee all'associazione artigiani che tramite artigianfidi e la firma dei miei genitori e dei genitori della mia "socia" che davano in garanzia i loro redditi ,la casa non viene presa in considerazione per i prestiti in quanto ci abiti ,cosi' dopo circa tre mesi abbiamo ottenuto 145 milioni di lire ,già perchè 10 milioni è stata la "parcella" dell'artigianfidi ,rimborsati in 60 rate ,a quel punto l'artigianfidi ci ha restituito il 30 % della loro parcella come da contratto ,ecco questa è l'unica strada che noi abbiamo trovato dieci anni or sono ,poi l'unione europea con il bando dell'asse del sempione ci ha dato un contributo del 20 % circa sulle fatture dei macchinari acquistati (arrivati a pagamento già effetuato e dopo circa tre anni dalla presentazione cartacea),cmq anche qui' abbiamo dovuto prendere un esperto che ci compilasse la pratica ,come vedete non c'è nulla di semplice e di scontato .Logicamente se noi possedevamo un immobile supplementare che non ci serviva o avevamo dei soldi nel cavooo,non saremmo andati a cercarli alle banche ,indi chi unque chieda prestiti per aprire un attività è logico che non ha grandi risorse economiche ,poi siete a conoscenza di quale sia la realtà delle attività autonome o ascoltate solo le panzanate della televisione ?
    come dicevo, è tutto un problema di garanzie.
    Se non ne hai di personali, o ti appoggi a strutture tipo artigianfidi (che non fanno altro che accollarsi il rischio della tua insolvenza, per questo vogliono essere pagate) altrimenti ......

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da andrea3079 Visualizza Messaggio
    Quali sono i tassi dei mutui per acquistare attività commerciali:
    TABACCHERIA
    STABILIMENTI BALNEARI
    HOTEL
    e la loro durata ?
    Grazie
    Il consiglio che ti posso dare è quello di rivolgerti alla Camera di Commercio o CNA o Confidi della tua città per vedere:
    1) se il tuo comune\provincia\regione ha bandito dei finanziamenti agevolati per l'acquisto di attività commerciali e per lo sviluppo turisitico;
    2) se hanno convenzioni con istituti bancari utili allo scopo;
    3) chiedere tutta la documentazione occorrente.

    In bocca al lupo.
    Saluti.

Accedi