vivere da solo... come ? - Pagina 40
Ferroli e Assotermica: Casandrini vicepresidente dell?Associazione
Assotermica sceglie Stefano Casandrini di Ferroli come nuovo Vice Presidente eletto dal comparto caldaie. L?Associazione, cui fanno capo i produttori di apparecchi e componenti per impianti termici, ha eletto il …
Asos crolla -40% dopo profit warning. Caccia a colpevoli tra Brexit, Black Friday e troppi sconti
E’ caccia al colpevole che sta facendo crollare il titolo Asos a Londra: è colpa della Brexit? Degli sconti e promozioni che il settore retail è costretto a lanciare in …
FidelityHouse: passa dall?ICO l?internazionalizzazione del business
Dopo la presale iniziata settimana scorsa, dal 21 febbraio al 13 aprile sì terrà l?Initial Coin Offering con bonus decrescenti dal 15 al 5%
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
Prima 30383940

  1. #391

    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    953
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    768 Post(s)
    Potenza rep
    39101411
    Citazione Originariamente Scritto da 80luke Visualizza Messaggio
    La domanda originale era:



    Da quanto si è dibattuto, con 1400euro, partendo da zero, è estremamente difficile mettere da parte in un orizzonte temporale fattibile (non 30anni...) abbastanza per poter dare un anticipo per un eventuale mutuo, sbaglio?
    Giusto giusto.

    Non solo, con questo tipo di stipendi in qls citta del nord italia sopravvivi male, ovvero devi stare in condivisione, niente auto per poter avere qlc liberta’ minuscola. Se hai auto o vuoi abitare da solo (uno o l’altro) zero mini sfizi, vita in clausura.
    Parlare si accantonamento x case che costano 1000/2000 etc euro al mq è come uno su una panda che pianifica il viaggio su marte

    Poi ce la curva pensionati e mantenuti di vario grado, che dice che non è vero che si vive alla grande, che i giuovani d’oggi non si rimboccano le maniche come loro ai tempi, “noi nn avevamo l’aifuone”....e che è sempre stato cosi

  2. #392

    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    66
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    9 Post(s)
    Potenza rep
    858999
    Citazione Originariamente Scritto da cisiamoquasi Visualizza Messaggio

    Parlare si accantonamento x case che costano 1000/2000 etc euro al mq è come uno su una panda che pianifica il viaggio su marte
    Quindi, per almeno un 3/5 anni l'idea acquisto immobile sarebbe da escludere.
    Io, nella sua situazione vedo 3 "work around":

    1-continuare ciò che sta facendo, impegnandosi mettendo da parte quanto si riesce, e sperare in una botta di "fortuna".
    2-cercare lavoro all'estero (meglio retribuito), fare qualche anno (3almeno) via, mettere da parte qualcosa, e poi cercare di tornare in Italia con una base
    3-cercare lavoro all'estero e farsi una vita là, dimenticando l'idea di poi comprare casa in Italia

    Magari ci sono altre ipotesi, ma non me ne vengono in mente

  3. #393

    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    186
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    82 Post(s)
    Potenza rep
    893354
    Ci sono volute 40 pagine parlando di tutto e di più per certificare una cosa che gli ho detto come risposta io nel secondo post

  4. #394

    Data Registrazione
    Aug 2018
    Messaggi
    51
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    42 Post(s)
    Potenza rep
    2105967
    Citazione Originariamente Scritto da megliodicosì Visualizza Messaggio
    Amsterdam ha quasi un milione di abitanti, costruita tra i canali. È fredda come Londra con l'aggiunta di un vento glaciale. Qui in Italia abbiamo un clima più favorevole per lo spostamento in bici o scooter.
    In più ho visto molte auto di grande categoria e tantissime elettriche (impressionante le Tesla in giro).
    Le piste ciclabili sono una conseguenza... se ci fossero piste ciclabili in grado di funzionare in parallelo con il sistema stradale automobilistico nelle grandi città italiane sarebbe un grande aiuto per chi si vuole muovere a piedi.
    Amsterdam non ha quasi un milione di abitanti, ha 850 mila abitanti quindi è paragonabile ad una nostra Torino

    Roma e Milano durante il giorno fanno almeno il triplo delle persone, metti tre milioni di biciclette vedi che gran sicurezza per le strade

    Quindi cosa c entra che fa freddo, come ti ripeto la bicicletta ad Amsterdam è frutto di una linea politica che ha adottato l Olanda da diversi decenni che ha fatto diventare l auto un vero e proprio bene di lusso.
    Se lo sono potuto permettere proprio perché sono una nazione senza dislivelli e la loro capitale è una delle più piccole d europa

    Non a caso amsterdam è una delle principali città dove si gira anche in scooter, altro che animo ecologista

    Per quel che riguarda le auto le tesla, come mi raccontò un tassista privato (la maggiorparte di loro ha la tesla) le macchine ibride ed elettriche sono pagate per quasi la metà dal governo e non paghi quasi nulla di tasse per questo che di bmw e Mercedes di grossa cilindrata ne vedi poche e di tesla da 100k ne è pieno.

    Tutto il mondo è paese

  5. #395
    L'avatar di idirk
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    1,246
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    132 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da 80luke Visualizza Messaggio
    Quindi, per almeno un 3/5 anni l'idea acquisto immobile sarebbe da escludere.
    Io, nella sua situazione vedo 3 "work around":

    1-continuare ciò che sta facendo, impegnandosi mettendo da parte quanto si riesce, e sperare in una botta di "fortuna".
    2-cercare lavoro all'estero (meglio retribuito), fare qualche anno (3almeno) via, mettere da parte qualcosa, e poi cercare di tornare in Italia con una base
    3-cercare lavoro all'estero e farsi una vita là, dimenticando l'idea di poi comprare casa in Italia

    Magari ci sono altre ipotesi, ma non me ne vengono in mente
    Sono d'accordo. A patto di essere bravi in quello che si fa, e lo diamo per scontato, per potere ambire a stipendi tali da potersi permettere casa da solo, macchina e magari qualche risparmio per un possibile mutuo, tenete in conto di dovervi mettere in gioco molto.
    Vuol dire cambiare datore di lavoro spesso, trasferirsi all'estero, mettersi alla prova in continuazione, lasciare spesso indietro famiglia e amici. Se volete ambire a certe entrate l'unico modo è questo.
    Avere tutto, la famiglia dietro l'angolo, vedere gli amici storici ogni weekend, e avere allo stesso tempo uno stile di vita decoroso non è purtroppo spesso possibile, a parte qualche eccezione, o senza l'aiuto della propria famiglia.

    Ho avuto 4 datori di lavoro in 9 anni, mi sono trasferito due volte, e dovrò farlo almeno altre 2/3 volte nei prossimi anni, se proprio vorrò tornare a vivere dove sono nato e cresciuto.

    Nessuno regala niente purtroppo.

  6. #396
    L'avatar di Tre di coppe
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    11,280
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    2001 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Cesare Giulio Visualizza Messaggio
    Amsterdam non ha quasi un milione di abitanti, ha 850 mila abitanti quindi è paragonabile ad una nostra Torino

    Roma e Milano durante il giorno fanno almeno il triplo delle persone, metti tre milioni di biciclette vedi che gran sicurezza per le strade
    no, manco per il qazzo

    paragona allora città di pari grandezza... paragona anche solo quelle di 20mila abitanti, pianeggianti, etccetera... c'è un abisso

  7. #397
    L'avatar di fdg86
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    11,172
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2483 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Cesare Giulio Visualizza Messaggio
    Amsterdam non ha quasi un milione di abitanti, ha 850 mila abitanti quindi è paragonabile ad una nostra Torino

    Roma e Milano durante il giorno fanno almeno il triplo delle persone, metti tre milioni di biciclette vedi che gran sicurezza per le strade

    Quindi cosa c entra che fa freddo, come ti ripeto la bicicletta ad Amsterdam è frutto di una linea politica che ha adottato l Olanda da diversi decenni che ha fatto diventare l auto un vero e proprio bene di lusso.
    Se lo sono potuto permettere proprio perché sono una nazione senza dislivelli e la loro capitale è una delle più piccole d europa

    Non a caso amsterdam è una delle principali città dove si gira anche in scooter, altro che animo ecologista

    Per quel che riguarda le auto le tesla, come mi raccontò un tassista privato (la maggiorparte di loro ha la tesla) le macchine ibride ed elettriche sono pagate per quasi la metà dal governo e non paghi quasi nulla di tasse per questo che di bmw e Mercedes di grossa cilindrata ne vedi poche e di tesla da 100k ne è pieno.

    Tutto il mondo è paese
    Esatto...e inoltre cmq l´Olanda e´ un paese mediamente piu´ ricco dell´Italia, soprattutto Amsterdam.

  8. #398
    L'avatar di Reta
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    1,199
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    450 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Citazione Originariamente Scritto da idirk Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo. A patto di essere bravi in quello che si fa, e lo diamo per scontato, per potere ambire a stipendi tali da potersi permettere casa da solo, macchina e magari qualche risparmio per un possibile mutuo, tenete in conto di dovervi mettere in gioco molto.
    Vuol dire cambiare datore di lavoro spesso, trasferirsi all'estero, mettersi alla prova in continuazione, lasciare spesso indietro famiglia e amici. Se volete ambire a certe entrate l'unico modo è questo.
    Avere tutto, la famiglia dietro l'angolo, vedere gli amici storici ogni weekend, e avere allo stesso tempo uno stile di vita decoroso non è purtroppo spesso possibile, a parte qualche eccezione, o senza l'aiuto della propria famiglia.

    Ho avuto 4 datori di lavoro in 9 anni, mi sono trasferito due volte, e dovrò farlo almeno altre 2/3 volte nei prossimi anni, se proprio vorrò tornare a vivere dove sono nato e cresciuto.

    Nessuno regala niente purtroppo.
    Di quanto é aumentato il tuo stipendio negli ultimi 9 anni?

  9. #399

    Data Registrazione
    Apr 2018
    Messaggi
    200
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    112 Post(s)
    Potenza rep
    6738080
    Citazione Originariamente Scritto da Cesare Giulio Visualizza Messaggio
    Amsterdam non ha quasi un milione di abitanti, ha 850 mila abitanti quindi è paragonabile ad una nostra Torino

    Roma e Milano durante il giorno fanno almeno il triplo delle persone, metti tre milioni di biciclette vedi che gran sicurezza per le strade

    Quindi cosa c entra che fa freddo, come ti ripeto la bicicletta ad Amsterdam è frutto di una linea politica che ha adottato l Olanda da diversi decenni che ha fatto diventare l auto un vero e proprio bene di lusso.
    Se lo sono potuto permettere proprio perché sono una nazione senza dislivelli e la loro capitale è una delle più piccole d europa

    Non a caso amsterdam è una delle principali città dove si gira anche in scooter, altro che animo ecologista

    Per quel che riguarda le auto le tesla, come mi raccontò un tassista privato (la maggiorparte di loro ha la tesla) le macchine ibride ed elettriche sono pagate per quasi la metà dal governo e non paghi quasi nulla di tasse per questo che di bmw e Mercedes di grossa cilindrata ne vedi poche e di tesla da 100k ne è pieno.

    Tutto il mondo è paese
    Il focus qua è l'auto come costo perché mezzo indispensabile per vivere in Italia anche nelle grandi città. Perché? Perché non esistono piste ciclabili in grado di sostituire i percorsi automobilistici, perciò di conseguenza le persone sono abituate ad usare l'auto anche per 1km di distanza.
    Tu dici che nelle città come Amsterdam è impossibile avere auto perché ha un costo enorme... credo che ti sbagli alla grande.
    Chi non ha l'auto è perché non la necessita in quanto tra bici, mezzi pubblici perfettamente operativi rendono l'uso dell'auto superfluo. In più mettici che chi compra auto elettriche ha grosse agevolazioni.
    Dici che è piena di scooter io ne ho visti pochissimi...
    Facciamo un paragone: famiglia che vive ad Amsterdam e fsmiglis che vive a Roma.
    La prima ha 1 auto e la tiene ferma quasi sempre perché durante la settimana si muove in bici, la seconda ha 1-2 auto e al 70% uno scooter a testa per andare al lavoro.
    Ritorno dunque al punto iniziale:l'automobile è un costo enorme per la famiglia italiana rispetto alle altre popolazioni nordiche.
    Inoltre dici non puoi paragonare amsterdam e roma o milano...
    Amsterdam in Italia si piazzerebbe 3° insieme a Torino...
    pensi che a Torino, Bologna etc.. non ci sia traffico e intasamento?
    Londra è 5 volte minimo Milano, puoi paragonare in proporzione il traffico?

Accedi