Forum di Finanzaonline.com (http://www.finanzaonline.com/forum/)
-   Immobiliare (http://www.finanzaonline.com/forum/immobiliare/)
-   -   casa in ereditÓ: vendita (http://www.finanzaonline.com/forum/immobiliare/1506830-casa-eredita-vendita.html)

gdufinance 10-04-13 16:46

casa in ereditÓ: vendita
 
Due fratelli hanno ereditato una casa al 50%. Uno vive in quella zona, un altro in altra regione.
Il primo vuole vendere la casa, ha giÓ trovato anche il compratore. Il secondo non vuole venderla ma soprattutto non si fa trovare. E comunque non ha nessuna intenzione di comprare lui l'altra metÓ. Il primo ha mandato una raccomandata con copia di un compromesso di vendita che dovrebbe essere controfirmato dai due proprietari, ma il secondo erede non risponde.
Cosa potrebbe fare per ottenere la vendita della casa?
Deve necessariamente rivolgersi ad un avvocato? Ma anche un avvocato pu˛ fare qualcosa in tempi brevi? O deve fare una causa con i tempi che ne derivano?

buyer milan 10-04-13 17:09

Citazione:

Originalmente inviato da gdufinance (Messaggio 36107836)
Due fratelli hanno ereditato una casa al 50%. Uno vive in quella zona, un altro in altra regione.
Il primo vuole vendere la casa, ha giÓ trovato anche il compratore. Il secondo non vuole venderla ma soprattutto non si fa trovare. E comunque non ha nessuna intenzione di comprare lui l'altra metÓ. Il primo ha mandato una raccomandata con copia di un compromesso di vendita che dovrebbe essere controfirmato dai due proprietari, ma il secondo erede non risponde.
Cosa potrebbe fare per ottenere la vendita della casa?
Deve necessariamente rivolgersi ad un avvocato? Ma anche un avvocato pu˛ fare qualcosa in tempi brevi? O deve fare una causa con i tempi che ne derivano?

Una proposta per essere valida quando ci sono piu' proprietari deve essere intestata a tutti i comproprietari e tutti la devono firmare per accettazione.
che siano due o 10 proprietari.
se viene intestata ad uno solo e la firma, l'altro potrebbe anche non essere d'accordo alla vendita.
naturalmente non si venderebbe e chi ha firmato sarebbe inadempiente nei confronti dell'acquirente.:rolleyes:
meglio evitare.
spiegato questo, nel caso da te esposto se uno dei due non vuole vendere non si puo' fare nulla a meno di iniziare una causa per la vendita giudiziale dell'immobile.
sara' il giudice, dopo qualche anno di causa, fra periti e tecnici a mettere l'immobile all'asta.
si arriva a questa decisione solo se non e' possibile assolutamente mettersi d'accordo privatamente fra gli eredi. :rolleyes:

gdufinance 10-04-13 19:03

Scusate: volevo metterlo in Officine Giuridiche, che dovrebbe essere il forum giusto.
Prego i moderatori di spostarlo


Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.