Sky torna a bussare a Mediaset per Premium, si tratta sulla valutazione
Nuovi sviluppi in arrivo per Mediaset sul fronte cessione Premium. Dopo il tramonto dell'accordo con Vivendi e l'ascesa nel capitale del Biscone da parte degli stessi francesi, torna in auge la possibilità di un'intesa con la rivale Sky per la...
L'inflazione prende il largo in Usa e Gran Bretagna. L'Eurozona resta indietro
     E? opinione corrente che i trend dell?inflazione dei diversi Paesi sviluppati siano destinati a divergere nei prossimi mesi. Come spiega l?investment team di T. Rowe Price, alcuni Paesi stanno andando incontro ...
Made in Italy da record: ora governo punta a maggiore accesso in Cina e spinta da piano Industria 4.0
Il 2016 va in archivio con riscontri record per il made in Italy. Le esportazioni lo scorso anno, stando ai dati diffusi dall?Istat, hanno raggiunto il livello record di 417 miliardi, in crescita dell?1,1 rispetto al 2015. Anche il surplu...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Liberazione immobile occupato dell'esecutato

    Salve,
    avrei bisogno di un parere relativo alla liberazione di un immobile occupato dall'esecutato, senza titolo. Mi sono aggiudicato l'immobile ad un'asta giudiziaria; dall’ordinanza di vendita, risulta "occupato dall’esecutato e libero per la procedura".

    In base all’art. 560 del codice di procedura civile:

    Il giudice dell'esecuzione dispone, con provvedimento non impugnabile, la liberazione dell'immobile pignorato, [...]
    IV. Il provvedimento costituisce titolo esecutivo per il rilascio ed è eseguito a cura del custode anche successivamente alla pronuncia del decreto di trasferimento nell'interesse dell'aggiudicatario o dell'assegnatario se questi non lo esentano
    e alle modalità di applicazione indicate dall’ordinanza di vendita dell’immobile de quo:

    l’aggiudicatario potrà richiedere (ancor prima dell’emissione del decreto di trasferimento) al custode di procedere alla liberazione dell’immobile ove esso sia occupato dal debitore o da terzi senza titolo. I relativi oneri (anche se sostenuti prima del deposito del decreto di trasferimento) saranno posti a carico esclusivo dell’aggiudicatario
    mi sembra di capire che il giudice può emettere il decreto di liberazione dell’immobile quando provvede all’aggiudicazione o all’assegnazione, ed il provvedimento di rilascio è eseguito a cura del custode.

    In seguito all'aggiudicazione, ho fatto richiesta al custode di provvedere alla liberazione dell’immobile, ancor prima dell’emissione del decreto di trasferimento. Questi sostiene che non rientra tra i suoi compiti e che dovrò occuparmene io una volta che venga emesso il decreto di trasferimento.

    Qualcuno può aiutarmi a dirimere la questione?
    Grazie per l'attenzione.

  2. #2

    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    20,874
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    760 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Son rogne...
    Guarda i 3d di Falco d'oro, lui è espertissimo di aste!

Accedi