Financial repression: per l'Italia è un'opportunità da non sprecare
Financial repression: per l'Italia è un'opportunità da non sprecare
L'Italia ha davanti a se una grande opportunità che sarebbe un peccato sprecare. Il nome di questa opportunità è financial repression, ossia il regime di tassi di interesse molto bassi che le Banche centrali mantengono ormai da qualche anno. "La &nbs...
Outlook 2015: le opportunità sui mercati valutari nei prossimi mesi, sarà ancora super-dollaro
Outlook 2015: le opportunità sui mercati valutari nei prossimi mesi, sarà ancora super-dollaro
Gli ultimi mesi hanno visto il dollaro statunitense indiscusso protagonista sui mercati valutari. I ripetuti segnali di forza in arrivo da oltreoceano, con l'economia a stelle e strisce che viaggia a ritmi di crescita decisamente sostenuti, hanno a...
Alitalia: Montezemolo nominato presidente
Alitalia: Montezemolo nominato presidente
E' Luca Cordero di Montezemolo il presidente della nuova Alitalia (Alitalia Sai), la newco nella quale entrerà Etihad con il 49%, e della Holdco Alitalia Cai, la vecchia società. E' quanto si apprende dalle maggiori agenzie di stampa secondo cui la...
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Torna indietro   Forum di Finanzaonline.com > Approfondimenti di Finanza > Immobiliare

Vai al forum
Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 09-02-11, 21:25   #1 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Dec 2008
Messaggi: 52
Popolarità: 2739575
darkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond reputedarkyz has a reputation beyond repute
% ISTAT da applicare in canone locazione

È prassi registrare un canone di locazione immobile residenziale con aumento annuo tarato su che % dell'aumento inflazione ISTAT?
Il contratto che ho io da 5 anni prevede annualmente una revisione del canone per un coefficiente pari allo 75% dell'inflazione annua.. È tanto/poco/nella media?
darkyz non  è collegato   Rispondi citando
 
Stanco della Pubblicità? Registrati
Vecchio 09-02-11, 21:53   #2 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Oct 2010
Messaggi: 146
Popolarità: 4628507
Toni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond repute
Citazione:
Originalmente inviato da darkyz Visualizza messaggio
È prassi registrare un canone di locazione immobile residenziale con aumento annuo tarato su che % dell'aumento inflazione ISTAT?
Il contratto che ho io da 5 anni prevede annualmente una revisione del canone per un coefficiente pari allo 75% dell'inflazione annua.. È tanto/poco/nella media?
1) Prima domanda: Si è prassi ed è, secondo me, la migliore per il conduttore.

2) Seconda domanda: Se è immobile residenziale l'adegiamento indice ISTAT al 75 % è previsto dalla legge del 1978 (quella dell'equo-canone). In caso di immobile commerciale, l'incremento indice ISTAT può essere anche pieno.

Saluti.
Toni Garbati non  è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09-02-11, 22:11   #3 (permalink)
Member
 
L'avatar di reganam
 
Data registrazione: Nov 2009
Messaggi: 6,925
Inserimenti nel blog: 1
Popolarità: 42949678
reganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond repute
Citazione:
Originalmente inviato da darkyz Visualizza messaggio
È prassi registrare un canone di locazione immobile residenziale con aumento annuo tarato su che % dell'aumento inflazione ISTAT?
Il contratto che ho io da 5 anni prevede annualmente una revisione del canone per un coefficiente pari allo 75% dell'inflazione annua.. È tanto/poco/nella media?
Con la legge 431/1998 art.14 si è modificata la legge sulle locazioni RESIDENZIALI e si può calcolare l'istat al 100% se specificato sul contratto. Nelle locazioni commerciali è rimasta la variazione al 75%.
reganam non  è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-02-11, 09:04   #4 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Nov 2010
Messaggi: 15,464
Inserimenti nel blog: 1
Popolarità: 42949677
broken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond reputebroken brick has a reputation beyond repute
75% è molto buono. Di solito lo applico nei canoni concordati. Per i 4+4 uso il 100% ISTAT
(vuol dire che il tuo affitto avrà solo 3/4 dell'inflazione, dopo qualche anno il vantaggio per te si sentirà, mentre il proprietario, poverino)
broken brick non  è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-02-11, 10:55   #5 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Oct 2010
Messaggi: 146
Popolarità: 4628507
Toni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond reputeToni Garbati has a reputation beyond repute
Citazione:
Originalmente inviato da reganam Visualizza messaggio
Con la legge 431/1998 art.14 si è modificata la legge sulle locazioni RESIDENZIALI e si può calcolare l'istat al 100% se specificato sul contratto. Nelle locazioni commerciali è rimasta la variazione al 75%.
Sei sicuro? Per quanto riguarda gli immobili commerciali, se nel contratto non è specificato l'adeguamento indice ISTAT al 75 % si può applicare pieno. Lo dico perchè io applicavo il 75 % comunque, mentre l'avvocato mi disse che, se non previsto dal contratto, l'adeguamento si poteva applicare pieno.
Toni Garbati non  è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-02-11, 11:22   #6 (permalink)
Member
 
L'avatar di reganam
 
Data registrazione: Nov 2009
Messaggi: 6,925
Inserimenti nel blog: 1
Popolarità: 42949678
reganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond reputereganam has a reputation beyond repute
Citazione:
Originalmente inviato da Toni Garbati Visualizza messaggio
Sei sicuro? Per quanto riguarda gli immobili commerciali, se nel contratto non è specificato l'adeguamento indice ISTAT al 75 % si può applicare pieno. Lo dico perchè io applicavo il 75 % comunque, mentre l'avvocato mi disse che, se non previsto dal contratto, l'adeguamento si poteva applicare pieno.
Cambia avvocato.
reganam non  è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10-02-11, 15:42   #7 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Dec 2010
Messaggi: 58
Popolarità: 4
laura1969 non è ancora classificato
Citazione:
Originalmente inviato da Toni Garbati Visualizza messaggio
Sei sicuro? Per quanto riguarda gli immobili commerciali, se nel contratto non è specificato l'adeguamento indice ISTAT al 75 % si può applicare pieno. Lo dico perchè io applicavo il 75 % comunque, mentre l'avvocato mi disse che, se non previsto dal contratto, l'adeguamento si poteva applicare pieno.
A meno che non facesse riferimento alla legge n.14 del 27.02.2009, articolo 41c. 16-duodecies che prevede sia possibile applicare un ISTAT superiore al 75%anche per contratti commerciali, artigianali, ecc..., soltanto se il contratto di locazione ha durata superiore a 6 ovvero 9 anni.
laura1969 non  è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Attivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 05:09.

Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.

Chi siamo- Pubblicità- Contatti- Disclaimer- Credits  
© 2000-2014 Browneditore S.p.A. - Tutti i diritti riservati. Prima di utilizzare anche parzialmente i contenuti di questo sito, vogliate cortesemente consultare il disclaimer.