Banche: venerdì in arrivo gli stress test dell'Eba, italiane positive tranne Mps
Venerdì sera, alle ore 22:00, l'European Banking Authority (Eba) alzerà il velo sugli stress test edizione 2016. A finire sotto la lente della Vigilanza Europea saranno le prime 53 banche del Vecchio Continente, il 70% circa del sistema bancario co...
Debito sovrano: A caccia di rendimenti tra le obbligazioni dell'Arabia saudita
    Con le previsioni di un posticipo del rialzo dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve, la Bank of Japan che ha fatto un ulteriore passo nella direzione dell'helicopter money e la Bce in procinto di realiz...
Agenda macro: in settimana Fed ed esito stress test banche, conti trimestrali per Fca ed Eni
Ultima settimana del mese di luglio ricca di appuntamenti con le riunioni di Federal Reserve e Bce, il Pil statunitense e l'earning season che prosegue a spron battuto negli Stati Uniti con in arrivo, tra le altre, della trimestrale di Apple. ...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12 Ultima

  1. #1

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    89
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    4618217

    affitto transitorio e a studenti

    Ho un quesito... io affitto un appartamento e per stare nella legge continuo a fare il 4piu4 che è quello regolare.. ma dato che gli inquilini sono sempre o studenti o giovani che dopo 8-9 mesi vanno via mi sembra abb inutile... quindi so che ci sono i contratti transitori e per studenti ma non sono liberi giusto? non basta l'accordo tra le parti? il fatto è che avevo visto una scala sul canone concordato redatta circa una ventina di anni fa!!! quindi completamente fuori mercato! Si trattava di calcolare il canone in base ad alcuni elementi tipo presenza di ascensore, zona, prestigio, stanze servizi ecc... ma veniva fuori che questo appartamento sarebbe da locare a un prezzo di tipo 3000 euro all'anno!! Considerando che si parla di Milano e che è un appartamento di circa 90 mq in zona semicentrale mi sembra ridicolo!! sapete dirmi se questi valori sono stati aggiornati o se è cambiato qualcosa ed è quindi possibile stabilire un canone piu ragionevole?? grazie!!!!

  2. Stanco della Pubblicità? Registrati

  3. #2
    L'avatar di porchetto
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    11,449
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    53 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    stellina non ti conviene assolutamente i contratti per studenti sono convenienti per gli studenti mica per i locatori.
    il canone è quello concordato con modeste agevolazioni fiscali ma la peculiarità è l'assenza della clausola di solidarietà tra gli inquilini, se uno se ne va gli altri possono rimanere pagando solo la loro quota, per esperienza non conviene

  4. #3

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    89
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    4618217
    no in effetti se è cosi.. speravo di trovare un buon compromesso per evitare questi 4piu4 che ti tassano in modo spaventoso.. grazie cmq!

  5. #4

    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    19
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    9
    io in firenze, immobile arredato, lo affitto in canone concordato 3+2...beneficio fiscale (modesto ma tutto fa) e clausola di solidarieta' tra inquilini...spero esserti stato utile

  6. #5
    L'avatar di porchetto
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    11,449
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    53 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Citazione Originariamente Scritto da stellina87 Visualizza Messaggio
    no in effetti se è cosi.. speravo di trovare un buon compromesso per evitare questi 4piu4 che ti tassano in modo spaventoso.. grazie cmq!
    l'unica soluzione sono gli immobili vincolati ai beni culturali
    notizie solo in PV

  7. #6

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    89
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    4618217
    Citazione Originariamente Scritto da sardanapalo68 Visualizza Messaggio
    io in firenze, immobile arredato, lo affitto in canone concordato 3+2...beneficio fiscale (modesto ma tutto fa) e clausola di solidarieta' tra inquilini...spero esserti stato utile
    Io avrei voluto fare che so 1 anno a seconda di quanto vogliono effettivamente stare i ragazzi... ma va beh al limite provero ad andare alla sunia o un altro sindacato e chiedere se no chapet... si continuera con questo e amen..

  8. #7

    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    9,524
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Io di solito faccio questi, anche se l'art. 26 è contraddittorio, proprio nel caso degli studenti. Male che vada, se proprio si impuntano, tutto ciò che può capitare è che venga considerato un sei più sei, come già fai.
    Per sicurezza inserisco la clausola dell'aumenti istat nel caso la locazione dovesse prolungarsi oltre il termine.



    CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE PER SODDISFARE ESIGENZE ABITATIVE DI NATURA TRANSITORIA
    (Ai sensi degli artt. 1 e 26 della Legge 27/7/78 n. 392)
    * * *
    Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge e di ragione, tra le parti:

    1. La locazione avrà la durata di anni______ , con inizio dal _______ e termine al __________; Le parti si danno atto che intendono stipulare il presente contratto di locazione ai sensi degli artt. 1 e 26 della Legge 392/78, e che il conduttore, con l’utilizzo dell’immobile, dichiara di voler soddisfare le proprie esigenze abitative di natura transitoria.

  9. #8

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    89
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    4618217
    Citazione Originariamente Scritto da ilgattoelavolpe Visualizza Messaggio
    Io di solito faccio questi, anche se l'art. 26 è contraddittorio, proprio nel caso degli studenti. Male che vada, se proprio si impuntano, tutto ciò che può capitare è che venga considerato un sei più sei, come già fai.
    Per sicurezza inserisco la clausola dell'aumenti istat nel caso la locazione dovesse prolungarsi oltre il termine.



    CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE PER SODDISFARE ESIGENZE ABITATIVE DI NATURA TRANSITORIA
    (Ai sensi degli artt. 1 e 26 della Legge 27/7/78 n. 392)
    * * *
    Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge e di ragione, tra le parti:

    1. La locazione avrà la durata di anni______ , con inizio dal _______ e termine al __________; Le parti si danno atto che intendono stipulare il presente contratto di locazione ai sensi degli artt. 1 e 26 della Legge 392/78, e che il conduttore, con l’utilizzo dell’immobile, dichiara di voler soddisfare le proprie esigenze abitative di natura transitoria.
    Nel senso che tu fai quelli transitori giusto? ma nn c'è l'obbligo del canone concordato??

  10. #9
    L'avatar di porchetto
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    11,449
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    53 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    no anche nella vecchia legge dell'equo canone era l'unico modo per sottrarsi al canone di legge,
    però se si riconosce una simulazione nella transitorietà può essere ricondotto ad un affitto standard 4+4 con canone libero.

    fai dichiarare con una lettera a parte dall'inquilina i motivi di transitorietà e poi aggiungi una clausola di questo genere
    "Il Conduttore prende atto che il Locatore a condizioni e durata superiore a dodici mesi non avrebbe stipulato il contratto avendo l'assoluta necessita' di rientrare in possesso dell'immobile."

  11. #10

    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    89
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    4618217
    Citazione Originariamente Scritto da porchetto Visualizza Messaggio
    no anche nella vecchia legge dell'equo canone era l'unico modo per sottrarsi al canone di legge,
    però se si riconosce una simulazione nella transitorietà può essere ricondotto ad un affitto standard 4+4 con canone libero.

    fai dichiarare con una lettera a parte dall'inquilina i motivi di transitorietà e poi aggiungi una clausola di questo genere
    "Il Conduttore prende atto che il Locatore a condizioni e durata superiore a dodici mesi non avrebbe stipulato il contratto avendo l'assoluta necessita' di rientrare in possesso dell'immobile."
    secondo te dovrei quindi fare un contratto normale con questa clausola o fare un contratto transitorio e inserire questa dicitura? e cmq in questo caso rimane il problema del canone concordato che è troppo basso.. e se faccio un contratto di 1 anno nn concordato la tassazione rimane la stessa giusto? e devo cmq pagare la chiusura? io so già a priori ke questi vanno via dopo 9 mesi.. faccio questo contratto solo per stare nella legge ma quando se ne vanno faccio la chiusura e buona notte era per evitaredi fare avanti e indietro ogni volta all'agenzia delle entrate, evitare di pagare una marea di tasse e dargli ogni volta i soldi della chiusura del contratto...

Accedi