Salve ragazzi, sto per aprire un conto forex con un broker di cui preferisco non dire il nome per ovvie ragioni. I dubbi che mi attanagliano riguardo il possibile default del broker, visto che negli ultimi si è dimostrata ipotesi del tutto realistica. Sui siti dei vari broker si legge sempre "tranquilli! I vostri conti sono segregati", però poi si legge anche che gli stessi broker aderiscono a vari fondi di risarcimento in caso di default del broker stesso (come FSCS). Perché? Prendiamo il caso di Alpari: fondi segregati, ok, eppure da quel che ho letto solo chi aveva conti inferiori ai 50k ha rivisto i soldi. Segregati deché allora??
Vedo poi che alcuni broker offrono spread molto bassi (1/10 rispetto ad altri)...il motivo di questo scarto è dato sempre dalle minori o maggiori garanzie "offerte" dal broker in caso di default?