detrazioni lavoro dipendente , e' obbligatorio riceverle? - Pagina 2
Il Ftse Star è l’S&P500 italiano, più affidabile del Ftse Mib anche nelle fasi di stress
Spesso si guarda all?S&P 500 come ad un pugile professionista contro cui non conviene mettersi. Tradotto, se si vuole shortare qualcosa, l?S&P 500 è un avversario temibile, essendo un indice …
La Blockchain alimenterà la supply chain di tutto il mondo entro il 2025
Attualmente solo il 3% delle aziende che stanno implementando la blockchain lo fanno su vasta scala, mentre il 10% ha avviato un progetto pilota, con l’87% degli intervistati (in Italia sono il 91%) che dichiara di essere nelle prime fasi della sperimentazione della …
Moscovici a Roma, stasera consegnerà lettera richiamo Ue a Tria
Il ministro dell’economia Giovanni Tria potrà anche parlare di dialogo costruttivo con l’Ue, ma la verità è che Pierre Moscovici gli consegnerà oggi  una lettera di richiamo della Commissione Ue …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12

  1. #11
    L'avatar di ilfughi
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1,993
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    212 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    A parte il fatto che, come ti è stato già detto e per i motivi per cui ti è stato detto, la paga va contrattata al lordo, c'è anche da dire che se rinunci alle detrazioni per lavoro dipendente in una cera misura la busta non è più al netto, in quanto le tue detrazioni spettanti verrebbero versate in più dal tuo datore di lavoro e poi tu in sede di dichiarazione puoi rivendicarle ottenendi di fatto il netto più le detrazioni spettanti. Detrazioni che non è che le regala lo stato (come gli 80 euro di renzi per i quali il tuo ragionamanto avrebbe senso) ma le versa il tuo datore di lavoro.

  2. #12

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    3,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da ilfughi Visualizza Messaggio
    A parte il fatto che, come ti è stato già detto e per i motivi per cui ti è stato detto, la paga va contrattata al lordo, c'è anche da dire che se rinunci alle detrazioni per lavoro dipendente in una cera misura la busta non è più al netto, in quanto le tue detrazioni spettanti verrebbero versate in più dal tuo datore di lavoro e poi tu in sede di dichiarazione puoi rivendicarle ottenendi di fatto il netto più le detrazioni spettanti. Detrazioni che non è che le regala lo stato (come gli 80 euro di renzi per i quali il tuo ragionamanto avrebbe senso) ma le versa il tuo datore di lavoro.
    ma sei proprio sicuro che e' il datore di lavoro a dover versare di tasca sua le detrazioni? ho qualche dubbio a proposito.

    Questo invece mi sembra un buon motivo per rinunciarvi visto che il contratto e' atermine e io ho gia' avuto un contratto a termine quest'anno


    Il percettore del reddito può richiedere la non applicazione delle detrazioni nel caso in cui sia consapevole di non averne diritto o di averne diritto in parte. Pensiamo ad esempio ai lavoratori a termine, nel caso in cui questi abbiano più rapporti a termine usufruirebbero di detrazioni maggiori di quelle spettanti e dovrebbero quindi restituire le somme in eccesso in fase di conguaglio o di dichiarazione dei redditi.

  3. #13

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    3,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Come prevedevo...

    Ho chiesto al datore di lavoro di togliermi le detrazioni dalla busta paga e mi ha abbassato lo stipendio

    cosa posso fare secondo voi, visto che io non ho diritto a tali detrazioni e vorrei avere lo stipendio che mi spetta?


    Puo' il datore di lavoro fare quello che ha fatto?

  4. #14

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    3,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    bene, oggi andro' al lavoro e diro' al datore di lavoro che se non mi paga lo stipendio pattuito non sono piu' disposto a fare le 70 ore di straordinari mensili NON retribuite

  5. #15

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    3,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    oggi mi sono accorto di un 'altra cosa . ho un contratto a tempo determinato, 6 mesi con un lordo di circa 1900/2000
    dunque per questo rapporto di lavoro avro' reddito lordo complessivo di circa 12000 euro

    Nella busta paga , come potete vedere in foto, pero' c'e' scritto reddito complessivo 8954,22

    E' corretta questa cosa ? che cosa implica il fatto che il datore di lavoro dichiari un redito per me inferiore?

    Avro' altre tasse da pagare in fase di dichiarazione?

    Grazie
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate detrazioni lavoro dipendente , e' obbligatorio riceverle?-36907593_1841833075882895_6737340422131023872_n.jpg  

  6. #16
    L'avatar di havokiano
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    31,743
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2133 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Cioè tu hai contrattato 1400netti e ora ti lamenti che nei 1400 sono comprese le detrazioni e renzi?
    Avresti dovuto dirlo in fase di contrattazione, se non lo specifichi prima è ovvio che sono compresi.
    Le tue argomentazioni mi sembrano alquanto facilitone.

  7. #17

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    638
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    366 Post(s)
    Potenza rep
    26155072
    Citazione Originariamente Scritto da prospero123 Visualizza Messaggio
    aggiungo...

    anche perche' il datore di lavoro quando ti propone la cifra, in questo caso netta , non e' a conoscenza di quali sgravi fiscali io possa avere, dunque se propone "X" a quell' X ci deve arrivare con lo stipendio e non con gli sgravi fiscali di cui io ho diritto.

    Certo non si dovrebbe accordarsi per il netto come allo stesso modo non si dovrebbe arrivare a lavorare 26 ore in 2 giorni ( media lavorativa del fine settimana)


    Per capire cosa sta combinando il datore di lavoro visto il tuo contratto anomalo devi consultare il CU (ex CUD) relativo all'anno scorso, controlla tutte le voci ivi riportate, sono indicate detrazioni per lavoro dipendente e addizionale regionale e comunale oltre all'IRPEF versata. Se hai iniziato a lavorare quest'anno devi attendere l'anno prossimo.... o manco il CU pensano di darti ?

  8. #18

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    3,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da havokiano Visualizza Messaggio
    Cioè tu hai contrattato 1400netti e ora ti lamenti che nei 1400 sono comprese le detrazioni e renzi?
    Avresti dovuto dirlo in fase di contrattazione, se non lo specifichi prima è ovvio che sono compresi.
    Le tue argomentazioni mi sembrano alquanto facilitone.
    Renzi l'ho rifiutato sin dall'inizio .
    avevo preso l'accordo per 1400 netti, invece loro mi mettono le detrazioni che non mi spettano , e questo l'ho fatto presente ancora prima della firma del contratto, ma loro hanno voluto fare i furbi temporeggiando per tre mesi e mezzo fino a quando li ho messi con le spalle al muro e mi hanno detto che non avevano intenzione di pagarmi.

    Inoltre ieri mi sono accorto pure che in busta paga non pagano nemmeno l'addizionale comunale e regionale, 40 euro al mese??
    Che certamente dovro' pagare io a fine anno.

    Detto questo , e sottolineando che lavoro almeno 55-60 ore a settimana( con almeno 2 ore di notturni al giorno) invece delle 40 del ccnl se ai 1400 netti pattuiti togli anche le addizionali reg. com. detrazioni lav. dipendente vedi che percepisco che va oltre sotto il minimo sindacale del ccnl soprattutto se gli straordinari non vengono pagati

    Non credo proprio di essere "facilitone"

  9. #19

    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    3,775
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    56 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da rrupoli Visualizza Messaggio
    Per capire cosa sta combinando il datore di lavoro visto il tuo contratto anomalo devi consultare il CU (ex CUD) relativo all'anno scorso, controlla tutte le voci ivi riportate, sono indicate detrazioni per lavoro dipendente e addizionale regionale e comunale oltre all'IRPEF versata. Se hai iniziato a lavorare quest'anno devi attendere l'anno prossimo.... o manco il CU pensano di darti ?
    Ho gia' controllato le buste paga di un lavoro precedente ( 2017-2018)e me le versavano ...

  10. #20

    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    638
    Mentioned
    22 Post(s)
    Quoted
    366 Post(s)
    Potenza rep
    26155072
    Citazione Originariamente Scritto da prospero123 Visualizza Messaggio
    Ho gia' controllato le buste paga di un lavoro precedente ( 2017-2018)e me le versavano ...
    Quindi non hai ancora un CU emesso dall'azienda per cui stai lavorando.
    Se posti uno screenshot del cedolino offuscando i dati personali si può fare un check di massima.

Accedi