Guida breve alla successione causa morte - Pagina 2
Lehman Brothers: feste segrete per ‘celebrare’ 10° anniversario dal crac. Ed è scandalo
Eventi speciali per brindare all'evento nelle capitali della finanza mondiale. L'invito. Il cancelliere ombra John McDonnell definisce "inaccettabile, del tutto inappropriata e rivoltante". E non è il solo.
Monte dei Paschi di Siena? “Non c’è ragione per tenerlo in vita, l’Italia si svegli”
Opinione pubblicata su Bloomberg: "Ridursi ad attaccare l'elite internazionale e gli speculatori finanziari non risolverà niente. L'economia e le finanze del paese sono pericolosamente vulnerabili, per colpa di decenni di …
Italia sotto attacco speculativo, Savona guarda a Russia in assenza aiuti Bce
Il quotidiano La Stampa scrive che il ministro delle Politiche Ue "è fra quanti immaginano «un'alternativa esterna», magari sotto forma di una garanzia russa, ipotesi che «stiamo esaminando»".
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12

  1. #11
    L'avatar di skymap
    Data Registrazione
    Jul 2003
    Messaggi
    18,481
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    622 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Io vorrei che venisse abolita la legittima, tanto lavoro in meno nei tribunali e più libertà individuale, dove non sia lo stato a decidere cosa deve fare una persona del proprio denaro.

  2. #12

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    685
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    306 Post(s)
    Potenza rep
    19803826
    Io vorrei ridurre il regime di comunione ereditaria a max. 12 mesi trascorsi i quali si procede allo scioglimento forzoso con estrazione a sorte dei lotti.

  3. #13
    L'avatar di BrawlerII
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    3,856
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    2094 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    C'è un altro aspetto che non avevo considerato e che devo approfondire. Da una ricerca veloce risulta che le banche devono, su richiesta, fornire gli estratti conto degli ultimi 10 anni e non prima. Se fosse così anche per le assicurazioni, vorrebbe dire che dopo 10 anni dal versamento del premio sarebbe impossibile stabilire di che entità fosse e quindi ininfluente nel calcolo della lesione di legittima. Oggi sto cotto ma domani mi faccio una full immersion e vi so dire.

  4. #14

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    685
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    306 Post(s)
    Potenza rep
    19803826
    Immagino che il mondo delle polizze assicurative sia vasto ed eterogeneo
    però nell'esempio qui sotto non la vedo tanto difficile...


  5. #15
    L'avatar di BrawlerII
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    3,856
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    2094 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Parlo se fosse stata richiesta in data posteriore al 15/6/2018...

  6. #16

    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    685
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    306 Post(s)
    Potenza rep
    19803826
    Non vorrei scrivere una fesseria però così a naso, se l'assicurato non muore prima della scadenza, la compagnia conserverà la documentazione contrattuale fino al 2038.

  7. #17
    L'avatar di BrawlerII
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    3,856
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    2094 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Oggi sto di nuovo cotto, ma domani metto un caso pratico di lesione di legittima tramite polizza (possibilmente estera) voglio vedere cosa possono fare gli eredi lesi. Tutto con rimandi a citazioni DOC unicamente di avvocati o notai o cmq organi ufficiali, vorrei ragionassimo su quelli, stay tuned.

  8. #18
    L'avatar di BrawlerII
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    3,856
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    2094 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Non ne sono venuto a capo da solo, ho chiesto una consulenza ai miei avvocati online, di seguito la richiesta:

    Buongiorno, ho da sottoporVi un caso pratico. Una persona stipula una polizza di diritto estero (ramo I o III), dopo oltre 10 anni muore e lede nella legittima uno dei suoi figli. Il figlio viene a sapere della polizza ma non sa a chi sono andate le somme, quali strumenti ha per tutelarsi legalmente?

    Stay Tuned.

  9. #19
    L'avatar di BrawlerII
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Messaggi
    3,856
    Mentioned
    17 Post(s)
    Quoted
    2094 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da BrawlerII Visualizza Messaggio
    Non ne sono venuto a capo da solo, ho chiesto una consulenza ai miei avvocati online, di seguito la richiesta:

    Buongiorno, ho da sottoporVi un caso pratico. Una persona stipula una polizza di diritto estero (ramo I o III), dopo oltre 10 anni muore e lede nella legittima uno dei suoi figli. Il figlio viene a sapere della polizza ma non sa a chi sono andate le somme, quali strumenti ha per tutelarsi legalmente?

    Stay Tuned.
    L'avvocato ha risposto: gol di gianted. L'assicurazione è tenuta a fare i nomi dei beneficiari (la sentenza della cassazione citata prima non riguardava lesione di legittima ma annullamento per incapacità di intendere e di volere). Insomma l'unico modo per ledere la legittima di una polizza vita è la Sicurezza tramite segretezza - Wikipedia

Accedi