Stati Uniti: indicazioni deludenti dal Pil del secondo trimestre, dollaro perde terreno
Indicazioni sotto le stime dall'indice che misura l'incremento del Prodotto interno lordo della prima economia. Il Bureau of Economic Analysis ha annunciato che tra aprile e giugno l'economia statunitense ha messo a segno un incremento, trimest...
Ricerca Natixis: Il ritratto dell'investitore moderno? Ansioso e confuso
    Qual è oggi il pericolo maggiore per gli investimenti? Non sono i mercati volatili o la (mancata) crescita economica. Il pericolo è l'investitore stesso. La ricerca annuale condotta da Natixis GAM sugli investitori italiani ...
Mps: spunta il piano Passera nel giorno degli stress test, attesa per ok Bce
Colpo di scena in casa Mps. In attesa del via libera della Banca centrale europea al piano di ristrutturazione e dell'esito degli stress test, nella tarda serata di ieri è spuntato un piano alternativo targato Corrado Passera-Ubs. Proposta che sarà...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #1

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    46
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    858998

    Gianos e blocco operatività

    Il conto corrente di mia madre, su cui ho la delega, è stato bloccato e l'impiegata della banca mi ha detto che mia madre deve recarsi a fare il questionario Gianos per l'antiriciclaggio.
    Mi sono quindi informato su Internet per capire cos'è questo Gianos.
    Sì, mia madre nell'anno passato ha fatto prelievi più alti dell'anno precedente, perché ha fatto vari lavori in casa, ci sono state le spese condominiali più alte per dare il bianco alle scale e per aggiustare il tetto, e poi ha voluto dare qualcosa a me per aiutarmi nelle mie spese, dal momento che sono senza lavoro.
    Può essere che la banca ha visto questo come un'anomalia?
    Ora porterò mia madre in banca ma non so che domande faranno.
    Se chiedono il perché di quei prelievi, è opportuno dire come stanno le cose?
    Chissà che ci aspetta.
    Ultima modifica di stenickmav; 02-08-13 alle 15:22

  2. Stanco della Pubblicità? Registrati

  3. #2
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    17,915
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    972 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Indicativamente di che cifra annuale di prelevamento stiamo parlando?

  4. #3

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    46
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    858998
    In tutto l'anno, sui 25.000
    Ultima modifica di stenickmav; 02-08-13 alle 16:01

  5. #4
    L'avatar di Julius67
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    17,915
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    972 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da stenickmav Visualizza Messaggio
    In tutto l'anno, sui 25.000
    la banca al momento non sostituisce l'agenzia delle entrate per cui se ti chiedono cosa ne avete fatto potete anche rispondere che li avete messi da parte per paura del crollo del sistema bancario

    comuqnue direi che non c'è nulla da preoccuparsi a meno che tua madre non sia una libera professionista con p.iva e quello è il conto di lavoro...

    inoltre se le spese condominaili sono tracciate stai completamente sereno, per il resto non è (ancora) reato regalare dei soldi ai figli..

    sarebbe più serio (non tanto per gianos) se tua madre avesse prelevato quei soldi in contanti e nella stessa annualità ad es. comprato casa.

  6. #5

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    46
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    858998
    Se le cose stanno come dici, mi sento più sereno.
    No, mia madre non è una libera professionista e quello è il suo conto personale.
    Le spese condominiali sono tracciate, ma gli altri lavori fatti in casa no: sai, quando ti dicono "fa 10.000 ma se vuole la fattura deve buttarne al vento altri 2100"... e mia madre è ancora una di quelli che considera quei 2100 euro buttati al vento.
    Grazie.

  7. #6
    L'avatar di pf.fin
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    11,673
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Guarda che potrebbe semplicemente trattarsi di un aggiornamento del questionario e nulla di più ...

  8. #7
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    78,846
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    466 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Ma certo che è l'aggiornamento... se sono due facciatine di carta e una firma ce la mette pure l'impiegato... vai tranquillo... routine... io ne firmo ormai uno al mese...!!!

  9. #8

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    46
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    858998
    OK, vedremo.

  10. #9
    L'avatar di Andrea4891
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    23,295
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    162 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    thread come questo sono altamente indicativi dei messaggi sbagliati che scendono dal governo fin dal novembre 2011, messaggi e strategia antievasione sballati e controproducenti, come le limitazioni all'uso del contante: la gente il contante non lo versa più, e lo riserva al "nero"

    ottimo risultato, professor MONTI

  11. #10

    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    46
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    858998
    Vi aggiorno. E' filato tutto liscio. Una firma su un foglio pinzato ad altri a cui ho dato una rapida lettura, la parola "antiriciclaggio" era scritta nel paragrafo della prima pagina.
    Nessuna domanda su come mia madre spende i suoi soldi, nessuna domanda sui prelievi effettuati l'anno scorso, la cosa che mi preoccupava di più avendo letto che se si preleva di più di una certa cifra scattano le segnalazioni e la banca è il primo contatto che interviene per capire cosa sta succedendo, prima di procedere con la segnalazione all'Agenzia delle Entrate.

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea4891 Visualizza Messaggio
    thread come questo sono altamente indicativi dei messaggi sbagliati che scendono dal governo fin dal novembre 2011, messaggi e strategia antievasione sballati e controproducenti, come le limitazioni all'uso del contante: la gente il contante non lo versa più, e lo riserva al "nero"

    ottimo risultato, professor MONTI
    Hai veramente ragione. Si era persino creata inizialmente una confusione sul limite dei mille euro che possono essere passati in contanti tra soggetti diversi, per cui si pensava che non si potessero più ritirare allo sportello più di 1000 euro, vincolando così di fatto il poter pagare in nero qualcuno. Soluzione che girava: ritirare 800-900 euro alla volta.
    Che poi non ho mai capito il senso di questo limite, perché non limita l'evasione e il nero: una persona può dare ad un'altra persona in contanti ben più di 1000 euro, ad esempio per farsi dare il bianco in tutta la casa; chi può impedire questo? La persona che riceve saprà lui come fare: li verserà poco alla volta o li terrà sotto il materasso, problemi suoi.

    Veramente, trovano dei metodi antievasione che fanno ridere, proprio come il redditometro con cui si controlla quelli che fanno il 730 o modello unico, invece di pescare quelli che non dichiarano proprio niente.

Accedi