MPS: no della BCE fa scattare nuovo tonfo in Borsa
No della Banca Centrale Europea alla richiesta di MPS di avere a disposizione più tempo per effettuare l'aumento di capitale da 5 miliardi di euro. Attualmente in forma di bozza, di ?draft decision?, la decisione della Vigilanza ...
Caos Mps: la Bce dice no a proroga su tempi aumento, si va verso intervento dello Stato
Doccia gelata dalla Bce per Mps. Il supervisory board dell'istituto centrale europeo ha respinto la richiesta del Monte dei Paschi di Siena di una proroga dei tempi dell'aumento di capitale, rendendo pertanto la via di mercato della ricapitalizzazion...
2017: ecco i 10 Cigni Grigi per i mercati finanziari
Il forte rialzo della produttività statunitense, la liberalizzazione dello yuan, l?insabbiamento della Brexit, il ritorno dell?inflazione in Giappone, l?influenza di Trump sulla Federal Reserve, la Russia torna aggressiva i...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12 Ultima

  1. #1
    L'avatar di rbn
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,922
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    14 Post(s)
    Potenza rep
    38643498

    info assegno circolare

    è possibile pagare un immobile mediante assegno circolare intestato alla proprietà ma emesso non direttamente dall'acquirente bensì dal conto di chi presta i soldi all'acquirente per l'acquisto ?
    ciò deve essere esplicitato nel rogito?
    dall'assegno si vede chi lo emette o compare solo l'intestazione della proprietà?e la proprietà che lo incassa poi vede da quale conto proviene il denaro?
    grazie

  2. #2
    L'avatar di marc_
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    675
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    23637412
    Citazione Originariamente Scritto da rbn Visualizza Messaggio
    è possibile pagare un immobile mediante assegno circolare intestato alla proprietà ma emesso non direttamente dall'acquirente bensì dal conto di chi presta i soldi all'acquirente per l'acquisto ?
    ciò deve essere esplicitato nel rogito?
    dall'assegno si vede chi lo emette o compare solo l'intestazione della proprietà?e la proprietà che lo incassa poi vede da quale conto proviene il denaro?
    grazie
    mah, l'assegno circolare è una forma di pagamento certa, e la sua emissione non è per forza collegata ad un conto corrente, d'altra parte sul fronte del titolo c'è solo il nome del beneficiario, e non come l'assegno bancario anche la firma di chi lo emette..

  3. #3
    L'avatar di rbn
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,922
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    14 Post(s)
    Potenza rep
    38643498
    Citazione Originariamente Scritto da marc_ Visualizza Messaggio
    mah, l'assegno circolare è una forma di pagamento certa, e la sua emissione non è per forza collegata ad un conto corrente, d'altra parte sul fronte del titolo c'è solo il nome del beneficiario, e non come l'assegno bancario anche la firma di chi lo emette..
    quindi si può prestare dei soldi ad una persona per l'acquisto di un immobile dandogli direttamente un assegno circolare intestato alla proprietà,senza doverlo versare sul conto di chi riceve il prestito e crearne un altro in modo che se ne evidenzi la provenienza.
    quando si ha in mano un assegno circolare non se ne individua la provenienza dalla firma perchè questa non c'è giusto?quando poi lo si versa sul conto allora l'origine del denaro viene fuori?o è come versare anonimi contanti?

  4. #4
    L'avatar di marc_
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    675
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    23637412
    Citazione Originariamente Scritto da rbn Visualizza Messaggio
    .
    quando si ha in mano un assegno circolare non se ne individua la provenienza dalla firma perchè questa non c'è giusto?quando poi lo si versa sul conto allora l'origine del denaro viene fuori?o è come versare anonimi contanti?
    sull'assegno circolare ci sono:
    il beneficiario
    luogo di emissione e la data
    la Banca che ha emesso l’assegno
    l'importo

    quando lo versi, non c'è nessuna procedura per risalire all'origine, proprio perchè è una forma di pagamento certa, l'assegno circolare è accettato quasi come il contante..

  5. #5
    L'avatar di Andrea4891
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Messaggi
    23,584
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    353 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da rbn Visualizza Messaggio
    è possibile pagare un immobile mediante assegno circolare intestato alla proprietà ma emesso non direttamente dall'acquirente bensì dal conto di chi presta i soldi all'acquirente per l'acquisto ? l'assegno circolare l'emette una banca, o un consorzio di banche, punto!
    ciò deve essere esplicitato nel rogito?
    dall'assegno si vede chi lo emette ...? certo! c'è l'intestazione della banca o consorzio di banche e la proprietà che lo incassa poi vede da quale conto proviene il denaro? no! il denaro di provenienza può al limite essere contante
    grazie
    ma davvero non hai mai visto un assegno circolare ?!

  6. #6
    L'avatar di CharlesIngalls
    Data Registrazione
    Oct 2001
    Messaggi
    80,534
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1022 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Un assegno circolare di questo tipo è ovviamente NON TRASFERIBILE... quindi come fa il notaio a iscrivere a rogito gli estremi di venditore ed acquirente con i riferimenti dell'ordinante dell'assegno che non collima con l'acquirente...???

    Non è che sotto sotto c'è qualche manovra non lecita...???

  7. #7

    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    14287962
    Citazione Originariamente Scritto da CharlesIngalls Visualizza Messaggio
    Un assegno circolare di questo tipo è ovviamente NON TRASFERIBILE... quindi come fa il notaio a iscrivere a rogito gli estremi di venditore ed acquirente con i riferimenti dell'ordinante dell'assegno che non collima con l'acquirente...???

    Non è che sotto sotto c'è qualche manovra non lecita...???
    Anche con l'acquisto con mutuo la banca che lo eroga ed emette un assegno circolare (o un ordine di bonifico irrevocabile) non corrisponde con l'acquirente.

    Avviene lo stesso anche in caso di donazioni indirette in cui un soggetto terzo interviene nell'atto per il pagamento.

    In generale, se il mutuo concesso non prevede la costituzione di diritti reali di garanzia non è necessaria nemmeno la forma dell'atto pubblico.

    Credo che sia in ogni caso opportuna, per evitare incomprensioni future con l'Agenzia delle Entrate, l'indicazione della provenienza.
    Ultima modifica di Nicola Santilli; 03-11-12 alle 15:26

  8. #8
    L'avatar di rbn
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1,922
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    14 Post(s)
    Potenza rep
    38643498
    Citazione Originariamente Scritto da Nicola Santilli Visualizza Messaggio
    Anche con l'acquisto con mutuo la banca che lo eroga ed emette un assegno circolare (o un ordine di bonifico irrevocabile) non corrisponde con l'acquirente.

    Avviene lo stesso anche in caso di donazioni indirette in cui un soggetto terzo interviene nell'atto per il pagamento.

    In generale, se il mutuo concesso non prevede la costituzione di diritti reali di garanzia non è necessaria nemmeno la forma dell'atto pubblico.

    Credo che sia in ogni caso opportuna, per evitare incomprensioni future con l'Agenzia delle Entrate, l'indicazione della provenienza.
    se il prestito non è' stato registrato allora l'assegno circolare può' anche provenire da chi presta i soldi senza dover essere incassato e poi riemesso dalla banca dell'effettivo o acquirente,giusto?

  9. #9
    L'avatar di encanale
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    1,069
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    37408498
    Citazione Originariamente Scritto da rbn Visualizza Messaggio
    se il prestito non è' stato registrato allora l'assegno circolare può' anche provenire da chi presta i soldi senza dover essere incassato e poi riemesso dalla banca dell'effettivo o acquirente,giusto?
    L'assegno circolare viene emesso da una banca, intestato a chi dici Te, non è Trasferibile, per chi lo riceve è come il contante.
    Il Notaio riporta sul rogito nome della banca, Numero dell'assegno, data di emissione, intestazione di chi lo riceve, .
    L'appartamento può venire pagato con assegni circolari provenienti da varie banche, non vi è traccia di chi lo ha fatto emettere.
    Nel Tuo caso puoi darlo all'acquirente (normalmente un figlio) che paga l'appartamento.

  10. #10

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    5,059
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da encanale Visualizza Messaggio
    L'assegno circolare viene emesso da una banca, intestato a chi dici Te, non è Trasferibile, per chi lo riceve è come il contante.
    Il Notaio riporta sul rogito nome della banca, Numero dell'assegno, data di emissione, intestazione di chi lo riceve, .
    L'appartamento può venire pagato con assegni circolari provenienti da varie banche, non vi è traccia di chi lo ha fatto emettere.
    Nel Tuo caso puoi darlo all'acquirente (normalmente un figlio) che paga l'appartamento.
    ma sai cosa stai dicendo? qui non puoi prelevare sopra i 100 euro che ti fanno problemi e mi vieni a dire che uno può farsi pagare da non si sà chi un appartamento x 100 200 mila euro!!!!!!

Accedi