Forum di Finanzaonline.com (http://www.finanzaonline.com/forum/)
-   Diritto, Fisco, Tutela del risparmio e Previdenza: Legal Financial Forum (http://www.finanzaonline.com/forum/diritto-fisco-tutela-del-risparmio-e-previdenza-legal-financial-forum/)
-   -   Se vengo a mancare che succede al mio conto deposito? (http://www.finanzaonline.com/forum/diritto-fisco-tutela-del-risparmio-e-previdenza-legal-financial-forum/1406819-se-vengo-mancare-che-succede-al-mio-conto-deposito.html)

lord_cianix 12-04-12 20:15

Se vengo a mancare che succede al mio conto deposito?
 
Ho aperto un contodeposito Rendimax Intestato solo a me e vincolato:

30k a 24 mesi

30K a 12 mesi

e 30k sul like

in caso dovessi schiattare :sperem: speriamo di no !!!! cosa accadrà al mio contodeposito?

Ho da poco chiamato il servizio clienti e mi hanno dato delle risposte un po vaghe :mmmm: mi hanno chiesto di lasciare i miei riferimenti in modo tale da potermi fare contattare domani da un loro esperto

Sapete cosa accade in questi casi al verificarsi dell'evento negativo ??

incenso 12-04-12 20:25

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32702021)
Ho aperto un contodeposito Rendimax Intestato solo a me e vincolato:

30k a 24 mesi

30K a 12 mesi

e 30k sul like

in caso dovessi schiattare :sperem: speriamo di no !!!! cosa accadrà al mio contodeposito?

Ho da poco chiamato il servizio clienti e mi hanno dato delle risposte un po vaghe :mmmm: mi hanno chiesto di lasciare i miei riferimenti in modo tale da potermi fare contattare domani da un loro esperto

Sapete cosa accade in questi casi al verificarsi dell'evento negativo ??

semplce la banca blocca il conto in attesa dei documenti degli eredi legittimi

lord_cianix 12-04-12 20:30

ma intanto gli interessi dei vincoli che ho stipulato maturano lo stesso? i vincoli sottoscritti decadono? il call center non ha saputo rispondermi con certezza

giodal80 12-04-12 20:47

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32702134)
ma intanto gli interessi dei vincoli che ho stipulato maturano lo stesso? i vincoli sottoscritti decadono? il call center non ha saputo rispondermi con certezza

i vincoli verranno portati a termine e gli interessi pagati.

se no con una bella legge si prende tutto Mariolino...

lord_cianix 12-04-12 20:58

Citazione:

Originalmente inviato da giodal80 (Messaggio 32702267)
i vincoli verranno portati a termine e gli interessi pagati.

se no con una bella legge si prende tutto Mariolino...

Mariolino sai cosa può prendere :censored: :censored: :D :D

@ntonio 12-04-12 21:56

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32702134)
ma intanto gli interessi dei vincoli che ho stipulato maturano lo stesso? i vincoli sottoscritti decadono? il call center non ha saputo rispondermi con certezza

Mi meraviglia sia il quesito che la dichiarazione riportata circa il comportamento del call center. :confused:

In caso di decesso del titolare il rapporto continua con gli eredi.
Esattamente quello che accade in altri rapporti giuridici.
@

Andrea4891 12-04-12 22:19

Citazione:

Originalmente inviato da @ntonio (Messaggio 32702996)
Mi meraviglia sia il quesito che la dichiarazione riportata circa il comportamento del call center. :confused:

In caso di decesso del titolare il rapporto continua con gli eredi.
Esattamente quello che accade in altri rapporti giuridici.
@

il call center è rimasto allibito sentendo un imberbe 18enne fare questo genere di domande :D

HereIam 12-04-12 22:45

Citazione:

Originalmente inviato da @ntonio (Messaggio 32702996)
Mi meraviglia sia il quesito che la dichiarazione riportata circa il comportamento del call center. :confused:

In caso di decesso del titolare il rapporto continua con gli eredi.
Esattamente quello che accade in altri rapporti giuridici.
@

Ma il conto non può indefinitamente rimanere aperto.

lord_cianix 12-04-12 23:05

Non appena mi rispondono tramite mail vi aggiorno sulle procedure che adottano in questi casi

Salvadanaio67 12-04-12 23:27

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32702021)
Ho aperto un contodeposito Rendimax Intestato solo a me e vincolato:

30k a 24 mesi

30K a 12 mesi

e 30k sul like

in caso dovessi schiattare :sperem: speriamo di no !!!! cosa accadrà al mio contodeposito?

Ho da poco chiamato il servizio clienti e mi hanno dato delle risposte un po vaghe :mmmm: mi hanno chiesto di lasciare i miei riferimenti in modo tale da potermi fare contattare domani da un loro esperto

Sapete cosa accade in questi casi al verificarsi dell'evento negativo ??

accade la stessa cosa che accade per una qualsiasi banca.

la banca liquiderà il tuo capitale agli eredi

ovvio che tutti i vincoli accesi da te dovranno essere portati a termine..

in ogni caso, gli eredi chiederanno alla banca il certificato di sussistenza del de cuius (cioè numero vincoli e somma liquidità ecc...che aveva comprensivi di interessi alla data della morte)...
detto certificato sarà allegato alla successione ed in particolare al quadro dei beni dove si inseriscono c/c titoli ecc...ecc....

tuttavia la banca per fare la voltura della ditta secondo le quote di successione, pretenderà (al 99% dei casi) poi dipende dalle banche:

1) mod 240 che vine rilsciato dall'agenzia entrate seguito presentazione della domanda di successione ma su richiesta degli eredi (infatti si paga e serve solo per le banche)
2) atto notorio (non sempre lo richiedono)
3) alle volte copia semplice o autenticata della successione....

tieni presente che se il tuo importo totale è sotto ai vecchi 50.000.000 di lire quindi circa 25.000 euro alla banca in genere basta l'atto notorio....e all'agenzia delle entrate se non hai beni immobili per cifre cosi non richiede nemmeno (naturalmente x legge) la presentazione della successione...........

da quel che so dipende molto dalle banche perchè non tutte si comportano in maniera uguale identica.
tuttavia i tre documenti citati è il massimo che ti possono chiedere... e procurandoteli tutti non temi alcun ostacolo nell'operazione di trasferimento ditta..

domani quando ifis ti chiamerà penserà tu voglia il certificato di sussistenza e sapere esattamente quali documenti servono per l'espletamento della pratica...

lord_cianix 12-04-12 23:32

Citazione:

Originalmente inviato da Salvadanaio67 (Messaggio 32703936)
accade la stessa cosa che accade per una qualsiasi banca.

la banca liquiderà il tuo capitale agli eredi

ovvio che tutti i vincoli accesi da te dovranno essere portati a termine..

in ogni caso, gli eredi chiederanno alla banca il certificato di sussistenza del de cuius (cioè numero vincoli e somma liquidità ecc...alla data della morte)...
detto certificato sarà allegato alla successione ed in particolare al quadro dei beni dove si inseriscono c/c titoli ecc...ecc....

tuttavia la banca pretenderà al 99% poi dipende dalle banche:

1) mod 240 che vine rilsciato dall'agenzia entrate seguito presentazione della domanda di successione.
2) atto notorio (non sempre lo richiedono)
3) alle volte copia semplice o autenticata della successione....

tieni presente che se il tuo importo totale è sotto ai vecchi 50.000.000 di lire quindi circa 25.000 euro alla banca in genere basta l'atto notorio....e all'agenzia delle entrate se non hai beni immobili per cifre cosi non richiede nemmeno la presentazione della successione...........

quindi gli eredi continueranno a prendere gli interessi generati dai vincoli in essere che dovranno essere portati a termine
Questa operazione ha un costo o è completamente gratuita?

Salvadanaio67 12-04-12 23:54

Citazione:

Originalmente inviato da HereIam (Messaggio 32703585)
Ma il conto non può indefinitamente rimanere aperto.

il rapporto continua nel senso che i vincoli accesi dal de cuius devono essere portati a termine......

finito il periodo poichè gli eredi teoricamente potrebbero essere anche 50 (caso limite) ovvio che ifis liquiderà con varie forme (bonifici assegni circolari ecc...) ogni erede per la propria quota legittima....

non potrebbe fare altrimenti ma come già detto ifis si comporterà esattamente come tutte le banche site nel territorio nazionale!!

in ogni caso ifis è una banca ultraseria, comunque che mai venga quel giorno.....:_)

HereIam 13-04-12 00:03

Citazione:

Originalmente inviato da Salvadanaio67 (Messaggio 32704079)
il rapporto continua nel senso che i vincoli accesi dal de cuius devono essere portati a termine......

finito il periodo poichè gli eredi teoricamente potrebbero essere anche 50 (caso limite) ovvio che ifis liquiderà con varie forme (bonifici assegni circolari ecc...) ogni erede per la propria quota legittima....

non potrebbe fare altrimenti ma come già detto ifis si comporterà esattamente come tutte le banche site nel territorio nazionale!!

in ogni caso ifis è una banca ultraseria, comunque che mai venga quel giorno.....:_)

Ma ne sei sicuro che i vincoli devono essere portati a termine?

Salvadanaio67 13-04-12 00:05

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32703971)
quindi gli eredi continueranno a prendere gli interessi generati dai vincoli in essere che dovranno essere portati a termine
Questa operazione ha un costo o è completamente gratuita?

se per operazione intendi che la banca chiede agli eredi dei soldi per fare il cambio intestazione causa morte, credo la risposta sia negativa.

ma anche in questo caso dipende dalla banca .............

sinceramente non mi risulta che le banche richiedno soldi per queste operazioni.......in ogni caso credo che se dovessero farti pagare qualcosa il prezzo sarebbe quello pari ad una chisura conto quindi modeste cifre nulla di importante...

Salvadanaio67 13-04-12 00:06

Citazione:

Originalmente inviato da HereIam (Messaggio 32704120)
Ma ne sei sicuro che i vincoli devono essere portati a termine?

direi di si...... cosi è anche per certe azioni o titoli ....buoni..ecc...

tuttavia i soldi liberi dovrebbero darteli non appena consegni i documenti di successione alla banca lo stesso giorno secondo me potrai richiedere lo svincolo like (33 gg) mentre i vincoli invece restano la fino al compimento del periodo

gli eredi subentrano.... ma le condizioni non cambiano.....

NordSudOvestEst 13-04-12 00:38

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32702134)
ma intanto gli interessi dei vincoli che ho stipulato maturano lo stesso? i vincoli sottoscritti decadono? il call center non ha saputo rispondermi con certezza

:eek:

Cioè, fammi capire...

tu sei MORTO e ti preoccupi degli INTERESSI di quei soldi ? :eek::eek:

Giuro, mi piacerebbe vederti in faccia, conoscerti, e non è ironia :D:clap::clap::clap:

:bye:

Vuvuzela 13-04-12 08:43

lascia codici e istruzioni sintetiche su un foglio al prossimo congiunto...il quale svuoterà i conti prima di intrufolarsi nella burocrazia post-mortem.
Con i tempi che corrono si sa mai che il Bocconiano Milionario decida di tassare persino il trapasso dei conti deposito...

palpao 13-04-12 10:09

Citazione:

Originalmente inviato da Vuvuzela (Messaggio 32704623)
lascia codici e istruzioni sintetiche su un foglio al prossimo congiunto...il quale svuoterà i conti prima di intrufolarsi nella burocrazia post-mortem.
Con i tempi che corrono si sa mai che il Bocconiano Milionario decida di tassare persino il trapasso dei conti deposito...

Questo non è praticabile in quando da Rendy si va solo sul proprio conto che la propria banca bloccherà.....ma con la carta Bancomat:rolleyes::yes:

HereIam 13-04-12 10:24

Citazione:

Originalmente inviato da Salvadanaio67 (Messaggio 32704135)
direi di si...... cosi è anche per certe azioni o titoli ....buoni..ecc...

tuttavia i soldi liberi dovrebbero darteli non appena consegni i documenti di successione alla banca lo stesso giorno secondo me potrai richiedere lo svincolo like (33 gg) mentre i vincoli invece restano la fino al compimento del periodo

gli eredi subentrano.... ma le condizioni non cambiano.....

Quali azioni/titoli?

HereIam 13-04-12 10:25

Citazione:

Originalmente inviato da NordSudOvestEst (Messaggio 32704236)
:eek:

Cioè, fammi capire...

tu sei MORTO e ti preoccupi degli INTERESSI di quei soldi ? :eek::eek:

Giuro, mi piacerebbe vederti in faccia, conoscerti, e non è ironia :D:clap::clap::clap:

:bye:

:yes:OK!:clap:

soros75 13-04-12 10:39

Citazione:

Originalmente inviato da Vuvuzela (Messaggio 32704623)
lascia codici e istruzioni sintetiche su un foglio al prossimo congiunto...il quale svuoterà i conti prima di intrufolarsi nella burocrazia post-mortem.
Con i tempi che corrono si sa mai che il Bocconiano Milionario decida di tassare persino il trapasso dei conti deposito...

Se il conto in questione fosse intestato al solo de cuius non so se mi azzarderei a movimentarlo.
Anche perché quando poi vai a chiedere i documenti per la successione come si spiega quel bonifico o quel prelievo fatto post mortem ?

silverix 13-04-12 11:20

Citazione:

Originalmente inviato da soros75 (Messaggio 32705932)
Se il conto in questione fosse intestato al solo de cuius non so se mi azzarderei a movimentarlo.
Anche perché quando poi vai a chiedere i documenti per la successione come si spiega quel bonifico o quel prelievo fatto post mortem ?

Basta non chiedere niente, visto che il conto è stato svuotato.

soros75 13-04-12 11:29

Citazione:

Originalmente inviato da silverix (Messaggio 32706610)
Basta non chiedere niente, visto che il conto è stato svuotato.

E quando il conto va in rosso perché vengono addebitate spese o bolli ?

Salvadanaio67 13-04-12 12:00

Citazione:

Originalmente inviato da HereIam (Messaggio 32705693)
Quali azioni/titoli?

Era un esempio....in quanto anche le azioni non quotate e i titoli vanno in successione...

Salvadanaio67 13-04-12 12:07

Citazione:

Originalmente inviato da silverix (Messaggio 32706610)
Basta non chiedere niente, visto che il conto è stato svuotato.

non è legale da parte di terzi svuotare un conto in data successiva alla data di morte del de cuius ...

e se anche lo svuoti in successione va messo tutto ciò che c'era alla data di morte....)crtificato di sussistenza rilasciato dalla banca )

in base al grado di parentela e alla consistenza lo stato ti tassa....


fonte: Successioni, franchigia a 1 milione per erede - Corriere della Sera
"
4% per coniuge e figli sul valore complessivo del bene che eccede 1 milione di euro (per i beni immobili a valore catastale, non a valore di mercato)

- 6% per i parenti fino al quarto grado e di affini in linea retta o in linea collaterale fino al terzo grado

- 8% per tutti gli altri."

lord_cianix 13-04-12 12:15

Citazione:

Originalmente inviato da NordSudOvestEst (Messaggio 32704236)
:eek:

Cioè, fammi capire...

tu sei MORTO e ti preoccupi degli INTERESSI di quei soldi ? :eek::eek:

Giuro, mi piacerebbe vederti in faccia, conoscerti, e non è ironia :D:clap::clap::clap:

:bye:

Certo che mi preoccupo degli interessi e dei soldi dato che in caso estremo i miei figli non debbano incorrere in spiacevoli situazioni per rivendicare ciò che gli spetta di diritto

Stai sottovalutando un argomento serio mi dispiace per te se non riesci a cogliere il senso della mia domanda e questa situazione è più attuale di quanto tu possa credere in molte famiglie italiane

Al contrario a me non interessa ne conoscerti ne tanto meno guardarti in faccia e non è ironia nemmeno la mia :no:

Andrea4891 13-04-12 12:36

Citazione:

Originalmente inviato da soros75 (Messaggio 32706802)
E quando il conto va in rosso perché vengono addebitate spese o bolli ?

rendimax e ca non vanno in rosso, niente spese e niente bolli

silverix non ha tutti i torti

Andrea4891 13-04-12 12:42

Citazione:

Originalmente inviato da Salvadanaio67 (Messaggio 32707486)
non è legale da parte di terzi svuotare un conto in data successiva alla data di morte del de cuius ... OK

e se anche lo svuoti in successione va messo tutto ciò che c'era alla data di morte....)crtificato di sussistenza rilasciato dalla banca ) NO, se il conto è vuoto non devi inserirlo in denuncia

in base al grado di parentela e alla consistenza lo stato ti tassa....


fonte: Successioni, franchigia a 1 milione per erede - Corriere della Sera
"
4% per coniuge e figli sul valore complessivo del bene che eccede 1 milione di euro (per i beni immobili a valore catastale, non a valore di mercato)

- 6% per i parenti fino al quarto grado e di affini in linea retta o in linea collaterale fino al terzo grado

- 8% per tutti gli altri."

io dico che se uno muore e lascia un cd vuoto gli eredi basta che inviino un certificato di morte e la banca estingue detto cd :yes:

Salvadanaio67 13-04-12 13:19

Citazione:

Originalmente inviato da Andrea4891 (Messaggio 32708132)
io dico che se uno muore e lascia un cd vuoto gli eredi basta che inviino un certificato di morte e la banca estingue detto cd :yes:

questo è sicuro al 100% lo so per esperienza...tra l'altro non gira il programma dell'uff delle entrate se inserisci valore = zero

ma se uno muore e alla data della morte aveva 30.000 euro in banca questi non possono essere toccati da nessuno fino alla presentazione dei vari "incartamenti" ....se uno ci riesce fa una cosa non legale e qualche erede estraneo da tutto potrebbe intraprendere una azione legale verso la banca e verso chi ha prelevato i soldi.

quindi in successione va scritto ciò che c'è scritto nel certificato di sussistenza che poi sarà trascritto nel mod 240 e che fa comunque e sempre riferimento a tutto ciò che c'era alla data della morte... questo è sicuro al 100%questo è quello che dice la legge e che vogliono all'agenzia delle entrate poi le varianti sono molte ....

in ogni caso io sono del mestiere sono anni che mi occupo di queste cose e anche se c'è sempre da imparare sono certissimo di tutto ciò

Vuvuzela 13-04-12 13:37

sul letto di morte basta dire al prossimo congiunto: prendi il foglio x e bonificatevi tutto secondo le istruzioni. In pratica è come se il moribondo disponesse dei suoi soldi PRIMA di morire.
Se i soldi sono vincolati ... beh si deve per forza agire tramite successione/testamento.

Salvadanaio67 13-04-12 13:45

io credo che la legge sia adeguata perchè di fatto tutela gli eredi.

le banche sono diventate molto severe in questo e pretendono gli "incartamenti di legge" proprio per non aver alcun problema con eventuali rivalse da parte di terzi.......

questo è il motivo per il quale quando uno muore la banca blocca immediatamente il suo conto.

gli "incartamenti" servono garantire alla banca chi sono gli eredi e quindi essere sicura di dare i soldi alle persone giuste!!!

sotto i vecchi 50.000.000 di lire oggi circa 25.000 euro non serve la successione ma l'atto notorio si...

ovvio che se hai 3 euro in banca ma hai beni immobili la successione la devi fare lostesso...........

Andrea4891 13-04-12 14:40

Citazione:

Originalmente inviato da Salvadanaio67 (Messaggio 32708747)
questo è sicuro al 100% lo so per esperienza...tra l'altro non gira il programma dell'uff delle entrate se inserisci valore = zero

ma se uno muore e alla data della morte aveva 30.000 euro in banca questi non possono essere toccati da nessuno fino alla presentazione dei vari "incartamenti" ....se uno ci riesce fa una cosa non legale e qualche erede estraneo da tutto potrebbe intraprendere una azione legale verso la banca e verso chi ha prelevato i soldi.

quindi in successione va scritto ciò che c'è scritto nel certificato di sussistenza che poi sarà trascritto nel mod 240 e che fa comunque e sempre riferimento a tutto ciò che c'era alla data della morte... questo è sicuro al 100%questo è quello che dice la legge e che vogliono all'agenzia delle entrate poi le varianti sono molte ....

in ogni caso io sono del mestiere sono anni che mi occupo di queste cose e anche se c'è sempre da imparare sono certissimo di tutto ciò

ma infatti non contesto nulla, e poi c'è caso e caso, c'è pure il caso del de cuius vedovo con unico figlio, del de cuius che prima di diventare tale è stato in agonia una settimana o in coma un anno ... oppure del cd con soli 10k dentro ... le generalizzazioni sono sempre da prendere con le molle :)

Salvadanaio67 13-04-12 14:42

Citazione:

Originalmente inviato da Andrea4891 (Messaggio 32709995)
ma infatti non contesto nulla, e poi c'è caso e caso, c'è pure il caso del de cuius vedovo con unico figlio, del de cuius che prima di diventare tale è stato in agonia una settimana o in coma un anno ... oppure del cd con soli 10k dentro ... le generalizzazioni sono sempre da prendere con le molle :)

concordo...verissimo...

HereIam 13-04-12 14:52

Citazione:

Originalmente inviato da Salvadanaio67 (Messaggio 32707344)
Era un esempio....in quanto anche le azioni non quotate e i titoli vanno in successione...

In successione ci va tutto ma mica per questo per tutto é impossibile la vendita.
Il fatto é che su quanto si eredita ci si deve pagare, in genere salvo le esenzioni, la tassa di successione e pagarla e non avere la disponibilità delle somme non mi sembra del tutto lecito.

lord_cianix 14-04-12 14:16

Il call center di Banca Ifis non si è fatto vivo eppure mi avevano assicurato una risposta entro ieri KO!

Andrea4891 14-04-12 14:47

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32720315)
Il call center di Banca Ifis non si è fatto vivo eppure mi avevano assicurato una risposta entro ieri KO!

mi dispiace davvero vederti tanto preoccupato e vorrei aiutarti ...

... dammi il numero del conto e la password in mp e penso a tutto io :yes:;)

lord_cianix 14-04-12 14:49

Citazione:

Originalmente inviato da Andrea4891 (Messaggio 32720546)
mi dispiace davvero vederti tanto preoccupato e vorrei aiutarti ...

... dammi il numero del conto e la password in mp e penso a tutto io :yes:;)

Dai così mi aiuti anche con il mutuo si può fare

Salvadanaio67 14-04-12 14:49

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32720315)
Il call center di Banca Ifis non si è fatto vivo eppure mi avevano assicurato una risposta entro ieri KO!

Probabilmente ti avranno messo in lista visto che per "fortuna" non è una cosa grave....

comunque, per avere quel certificato che ti parlavo e giusto per conoscenza visto che ti stai interessando, va spedita alla banca una richiesta per conoscere esattamente tutto ciò che il de cuius aveva in essere presso di lei.
alla tua richiesta va allegato il certificato di morte probabilmente ti richiedno anche una autocertificazione che dichiari che tu sei uno degli eredi giusto per essere sicuri di non dare documenti a gente estranea all'asse ereditario...

lord_cianix 14-04-12 14:52

Mi hanno appena risposto.....


Gentile Sig. xxxxxxx

a seguito della Sua richiesta di informazioni si comunica che, in caso di decesso di uno dei due cointestatari del conto deposito rendimax, le somme disponibili nel conto possono essere accreditate verso il conto corrente d'appoggio predefinito, se ancora in essere, tramite bonifico dall'area riservata del titolare superstite.

Infatti, in caso di decesso di uno degli intestatari, il conto corrente bancario verra' chiuso dalla banca in tempi medio/brevi.

Eventualisomme disponibili nel conto deposito rendimax come ad esempio interessi a seguito di vincolo ancora in essere potranno essere accreditate solo esclusivamente dopo aver ricevuto la Dichiarazione di successione e l'aggancio del conto corrente intestato agli eredi, a sostituzione di quello precedentemente in essere e predefinito oramai chiuso.

Quando successivamente scadra' il vincolo, l'ufficio competente effettuerà un trasferimento delle somme residue verso il conto corrente intestato agli eredi e il conto rendimax verrà chiuso.

In caso invece di decesso del titolare del conto deposito singolo, il conto verra' bloccato e non sara' possibile trasferire nessuna somma prima della ricezione della Dichiarazione di successione e dell'aggancio del conto corrente intestato agli eredi.

Rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti ed informazioni.

Cordiali saluti

Andrea4891 14-04-12 14:59

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32720561)
Dai così mi aiuti anche con il mutuo si può fare

certo, tu dammi la carta di credito e le rate te le pago io :yes:

adesso che ti hanno risposto vedi che è un bel casino ... se non te la senti sai che di me ti puoi fidare ;)

:bye:

Salvadanaio67 14-04-12 15:00

però!! lavorano anche di sabato!! sono bravi quelli di rendimax..

tu hai conto singolo o cointestato?

lord_cianix 14-04-12 21:01

Citazione:

Originalmente inviato da Salvadanaio67 (Messaggio 32720642)
però!! lavorano anche di sabato!! sono bravi quelli di rendimax..

tu hai conto singolo o cointestato?

io ho un conto singolo

Salvadanaio67 15-04-12 12:07

Citazione:

Originalmente inviato da lord_cianix (Messaggio 32722835)
io ho un conto singolo

allora la procedura sembra quasi più facile....

alla fine gli eredi suebentrano anche nel tuo c/c di appoggio oltre che al conto deposito di rendimax.... e quindi una volta subentrati operano come vogliono.....esattamente come oggi fai tu...compresa la possibilità di chiudere tutto...

Andrea4891 15-04-12 12:42

Citazione:

Originalmente inviato da Salvadanaio67 (Messaggio 32724947)
allora la procedura sembra quasi più facile....

alla fine gli eredi suebentrano anche nel tuo c/c di appoggio oltre che al conto deposito di rendimax.... e quindi una volta subentrati operano come vogliono.....esattamente come oggi fai tu...compresa la possibilità di chiudere tutto...

guarda che è il lord l'aspirante erede ... lo si capisce benissimo da come scrive, da altri suoi post, dagli errori che fa ... insomma temeva che nessuno gli desse corda e ha pensato di rendere interessante il thread :D;)

in effetti di thread "ereditari" ce n'è parecchi ogni giorno :o

fede24 22-04-12 17:03

Volevo capire una cosa:

marito e moglie hanno cc cointestato ed anche deposito titoli
muore il marito

il cc va chiuso, però la moglie può disporre di tutta la liquidità e titoli oppure subentrano anche i successori?

lord_cianix 22-04-12 17:09

Citazione:

Originalmente inviato da Andrea4891 (Messaggio 32725190)
guarda che è il lord l'aspirante erede ... lo si capisce benissimo da come scrive, da altri suoi post, dagli errori che fa ... insomma temeva che nessuno gli desse corda e ha pensato di rendere interessante il thread :D;)

in effetti di thread "ereditari" ce n'è parecchi ogni giorno :o

ti sbagli io sono quello che ha investito i soldi in rendimax visto che a breve dovrò trasferirmi per lavoro in nigeria :sperem: sai li la situazione non è bellissima

giacoesposito 07-03-13 10:00

scusate il leggero off-topic, ma se i figli della persona defunta hanno regolare procura, comprensiva della possibilità di emettere assegni dal c/c del genitore, possono svuotare il conto post-mortem tramite assegno retrodatato di qualche giorno, o l'operazione desterebbe qualche sospetto?

soros75 07-03-13 10:18

Citazione:

Originalmente inviato da giacoesposito (Messaggio 35771606)
scusate il leggero off-topic, ma se i figli della persona defunta hanno regolare procura, comprensiva della possibilità di emettere assegni dal c/c del genitore, possono svuotare il conto post-mortem tramite assegno retrodatato di qualche giorno, o l'operazione desterebbe qualche sospetto?

La procura, cosiccome un'eventuale tutela o amministrazione di sostegno cessa la sua efficacia alla morte del beneficiario.

Non credo che la banca possa creare problemi per i movimenti avvenuti prima delle morte del titolare del conto.
Non ho notizia di problemi creati da banche per movimenti avvenuti anche dopo la morte, sebbene illegali. I problemi sono soliti sollevarli gli eredi, ma se gli eredi sono d'accordo, l'unico problema e' quello di chiudere un conto vuoto intestato ad un defunto.

soros75 07-03-13 10:22

Citazione:

Originalmente inviato da fede24 (Messaggio 32799316)
Volevo capire una cosa:

marito e moglie hanno cc cointestato ed anche deposito titoli
muore il marito

il cc va chiuso, però la moglie può disporre di tutta la liquidità e titoli oppure subentrano anche i successori?

Alla morte del marito, la moglie puó disporre solo del suo 50%....sempreché non svuoti conto corrente e conto titoli prima che la banca venga a conoscenza del decesso. Se il conto e' a firme disgiunte puó anche chiuderlo.

Quanto sopra e' illegale, ma si puó fare se non ci sono altri eredi o se questi sono d'accordo.
Ovviamente in successione non si riporta nulla perché non si puó svuotare il conto e poi chiedere la consistenza alla data del decesso...

Eventualmente potrebbe sorgere qualche problema con l'AdE che, facendo un controllo approfondito della dichiarazione di successione potrebbe accorgersi che in base all'anagrafe bancaria il de-cuius aveva un conto corrente cointestato che non e' stato riportato in successione....

A casa mia abbiamo conti cointestati proprio per evitare che alla morte di qualcuno i soldi restino bloccati a causa di capricci delle banche e per evitare di spendere inutilmente in notai per dire che io sono io, e sono figlio di X e marito di Y.

giacoesposito 07-03-13 19:49

Citazione:

Originalmente inviato da soros75 (Messaggio 35771952)
L'unico problema e' quello di chiudere un conto vuoto intestato ad un defunto.

in che senso? a che tipo di problemi si potrebbe andare incontro?

soros75 11-03-13 16:51

Citazione:

Originalmente inviato da giacoesposito (Messaggio 35781142)
in che senso? a che tipo di problemi si potrebbe andare incontro?

Se il conto e' chiuso dopo la morte e se il conto era instestato solo al de-cuius, chi lo ha compiuto l'operazione, come minimo ha fatto una firma falsa e si e' sostituito ad altra persona.

Comunque se a denunciare il fatto non e' un erede, non vedo chi altri potrebbe prendersi la briga di farlo.


Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.