WDF alla ricerca di un partner internazionale, Tenaris paga articolo su contenzioso fiscale
WDF alla ricerca di un partner internazionale, Tenaris paga articolo su contenzioso fiscale
Piazza Affari positiva nella prima seduta della settimana con l'indice Ftse Mib che riconquista la soglia dei 20.000 punti. Il listino milanese, che venerdì aveva sfruttato le aspettative di un quantitative easing in salsa europea dopo le parole di M...
Intesa Sanpaolo vuole la britannica Coutts, la banca della Regina
Intesa Sanpaolo vuole la britannica Coutts, la banca della Regina
Sguardo oltremanica per Intesa Sanpaolo che intende accelerare sul fronte acquisizioni partendo proprio dal Regno Unito. Le ultime indiscrezioni rimbalzate da oltremanica vedono l'interesse della banca italiana per rilevare il controllo di Coutts, ...
Telecom Italia: cedute le torri in Brasile. Valuta opzioni nel Paese e acquisto Metroweb
Telecom Italia: cedute le torri in Brasile. Valuta opzioni nel Paese e acquisto Metroweb
Il Cda di Telecom Italia, che si è svolto venerdì a Roma "per esaminare le prospettive strategiche del gruppo in Brasile", dopo cinque ore di riunione ha deciso di conferire mandato al management "di approfondire le opzioni riguardanti una possibil...
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Torna indietro   Forum di Finanzaonline.com > Approfondimenti di Finanza > Diritto, Fisco, Tutela del risparmio e Previdenza: Legal Financial Forum


Vai al forum
Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 02-04-10, 09:28   #1 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Oct 2008
Messaggi: 287
Popolarità: 5887500
Alabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond repute
trasferimento denaro da estero

Buongiorno,
vorrei sottoporre una domanda agli esperti del forum
io e mia moglie (cittadina russa residente in Italia) dovremmo comprare un immobile
ora, la famiglai di mia moglie (il padre) le donerebbe circa 200.000 euro, che dovrebbe portar in italia per l'acquisto.
La domanda che ci poniamo è: quali sono i giusti (e legali) passaggi per trasferire questo denaro, senza dovere pagare tasse etc?

grazie per la collaborazione
Alabe non  è collegato   Rispondi citando
 
Stanco della Pubblicità? Registrati
Vecchio 02-04-10, 09:46   #2 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Feb 2003
Messaggi: 5,341
Popolarità: 42949684
Massimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond repute
Secondo me non dovrebbe esserci nessun problema. Tuo suocero farà un normale bonifico di 200.000 euro, caso mai con una causale del tipo "Donazione da Tizio alla figlia Caia per acquisto di immobile". Se imposte dovessero esserci, sarebbero a carico del donante, quindi il problema lo affronterebbe tuo suocero. Tua moglie l'anno prossimo dovrà compilare la sezione III del quadro RW con i dati di questo bonifico in entrata.

Probabilmente riceverete una richiesta di chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate. Ma nulla di strano o di preoccupante.

ms
Massimo S. non  è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-04-10, 10:19   #3 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Oct 2008
Messaggi: 287
Popolarità: 5887500
Alabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond repute
Citazione:
Originalmente inviato da Massimo S. Visualizza messaggio
Secondo me non dovrebbe esserci nessun problema. Tuo suocero farà un normale bonifico di 200.000 euro, caso mai con una causale del tipo "Donazione da Tizio alla figlia Caia per acquisto di immobile". Se imposte dovessero esserci, sarebbero a carico del donante, quindi il problema lo affronterebbe tuo suocero. Tua moglie l'anno prossimo dovrà compilare la sezione III del quadro RW con i dati di questo bonifico in entrata.

Probabilmente riceverete una richiesta di chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate. Ma nulla di strano o di preoccupante.

ms
ciao MAssimo,
innanzitutto grazie per la risposta.
ho dimenticato un paio di vincoli: per delle norme interne del suo paese, non può fare dei trasferimenti via bonifico a meno che non siano preceduti da una fattura giustificabile in ambito commerciale. Le somme dovrebbero essere portate brevi manu, in 2 o tre tranches passando per la dogana (e facendo, in italia, la dichiarazione essendo superiori a 12.500 euro). Le porterebbe direttamente mio suocero o mio cognato
Alabe non  è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-04-10, 11:23   #4 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Feb 2003
Messaggi: 5,341
Popolarità: 42949684
Massimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond reputeMassimo S. has a reputation beyond repute
Qui davvero non so aiutarti. Non conosco le procedure (né se sia possibile) per importare lecitamente grosse quantità di denaro. Senza considerare poi che per l'antiriciclaggio forse ti farebbero storie anche in banca quando depositerai i soldi.

Se non abiti molto lontano dal confine, una possibilità sarebbe per tuo suocero aprire un conto in Svizzera e, una volta versato l'intero importo anche in più riprese, bonificarlo interamente in Italia per poi chiudere il conto svizzero.

ms
Massimo S. non  è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-04-10, 11:59   #5 (permalink)
Selling England
 
L'avatar di fever7
 
Data registrazione: Jan 2003
Messaggi: 19,529
Popolarità: 42949684
fever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond reputefever7 has a reputation beyond repute
se può potrebbe aprire un cc in un qualsiasi paese della ue...da lì trasferirli in italia senza vincoli...è da capire se come russo può trasferire soldi da un cc russo ad uno mettiamo tedesco, entrmbi intestati a sè stesso, senza dover subire vincoli...bohh
fever7 è  collegato   Rispondi citando
Vecchio 02-04-10, 12:27   #6 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Oct 2008
Messaggi: 287
Popolarità: 5887500
Alabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond reputeAlabe has a reputation beyond repute
si, effettivamente dovrei forse chiedere ad un avvocato fiscalista

la mia considerazione è questa: centinaia di stranieri (anche tanti russi) comprano case e ville in italia, e sono sicuro che non pagano tasse (in italia) sui soldi che portano dentro (altrimenti, banalmente, starebbero ben lontani).
CI sono turisti Russi che arrivano a Rinmini con 100.000 euro in contanti, e li spendono in um pomeriggio negli outlet

in questo caso, anziche un acquisto diretto, ci sarebbe una donazione, un versamento in banca.
Rimarrebbe disponbile (per qualsiasi obiezione) la dichiarazione di trasferimento valuta, da parte del padre, alla dogana italiana, che testimonierebbe la lecita provenienza dei soldi

aniway, grazie a tutti
Alabe non  è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03-04-10, 22:43   #7 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Aug 2007
Messaggi: 2,404
Popolarità: 42949680
gdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond reputegdufinance has a reputation beyond repute
Citazione:
Originalmente inviato da Alabe Visualizza messaggio
si, effettivamente dovrei forse chiedere ad un avvocato fiscalista

la mia considerazione è questa: centinaia di stranieri (anche tanti russi) comprano case e ville in italia, e sono sicuro che non pagano tasse (in italia) sui soldi che portano dentro (altrimenti, banalmente, starebbero ben lontani).
CI sono turisti Russi che arrivano a Rinmini con 100.000 euro in contanti, e li spendono in um pomeriggio negli outlet

in questo caso, anziche un acquisto diretto, ci sarebbe una donazione, un versamento in banca.
Rimarrebbe disponbile (per qualsiasi obiezione) la dichiarazione di trasferimento valuta, da parte del padre, alla dogana italiana, che testimonierebbe la lecita provenienza dei soldi

aniway, grazie a tutti
secondo me non c'è nessun problema, uno può entrare in Italia con la cifra che vuole, anche in contanti. L'importante è che la dichiari all'entrata. Se è un cittadino italiano penso che dovrebbe dimostrare come li ha ottenuti questi soldi, ma se è un cittadino straniero non deve dimostrare niente. Possono essere i risparmi di una vita o guadagni di un suo lavoro o qualsiasi altra cosa. E li porta per fare spese, comprare un immobile o quello che vuole. Poi, arrivato in Italia, li dona ad un'altra persona, ma provenendo da un passaggio di dogana legale, non c'è nessun problema.
gdufinance non  è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 20:44.

Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.

Chi siamo- Pubblicità- Contatti- Disclaimer- Credits  
© 2000-2014 Browneditore S.p.A. - Tutti i diritti riservati. Prima di utilizzare anche parzialmente i contenuti di questo sito, vogliate cortesemente consultare il disclaimer.