Forum di Finanzaonline.com (http://www.finanzaonline.com/forum/)
-   Computers, Software, Web e indicazioni utili (http://www.finanzaonline.com/forum/computers-software-web-e-indicazioni-utili/)
-   -   batterie ricaricabili? (http://www.finanzaonline.com/forum/computers-software-web-e-indicazioni-utili/1282800-batterie-ricaricabili.html)

incenso 10-03-11 06:06

batterie ricaricabili?
 
scusate ma nessuno sà se è vera la storia che le batterie ricaricabili si possono ricaricare solo nel loro caricabatteria specifico?mi spiego duracell con duracell superpila con superpila perchè un addetto in un negozio mi ha deto che una pila con un diverso ricariatore con la carica?grazie delle risposte

me_e_eh! 10-03-11 13:09

L'importante è leggere la "targhetta" del caricabatteria.

Ti rispondo con un esempio.

Dalla terghetta riportata sul mio caricabatterie leggo che:
- è adatto solo per pile stilo AA/AAA al NiMH/NiCD
- eroga una carica di 2,4V 500mA per ciascun alloggiamento da 2 pile ciascuno

Ciò vuol dire che posso ricaricare 2 o 4 pile stilo da 1,2V ciascuna.

Il tempo di ricarica è dato dal rapporto tra i 500mA erogati e la capacità della pila stessa.

Ad esempio se sulla pila è riportato un amperaggio di 1800mAh vuol dire che il tempo di ricarica durerà 1800/500 cioè circa 3 ore e mezzo.

Più l'amperaggio del caricabatterie è basso più la ricarica è lenta e migliori saranno le prestazioni (durata e numero di cicli di ricarica).


Detto questo direi che un caricabatterie carica qualsiasi pila ricaricabile (verifica solo voltaggio e materiale della pila).

gouf 10-03-11 14:03

Citazione:

Originalmente inviato da incenso (Messaggio 28398174)
scusate ma nessuno sà se è vera la storia che le batterie ricaricabili si possono ricaricare solo nel loro caricabatteria specifico?mi spiego duracell con duracell superpila con superpila perchè un addetto in un negozio mi ha deto che una pila con un diverso ricariatore con la carica?grazie delle risposte

Ovvio che il negoziante insieme alle pile vuole rifilarti anche il caricabatterie con la scusa che quello che hai a casa non va bene...OK!

robar310 11-03-11 17:26

in casa uso tutte pile ricaricabili per sveglie,telecomandi,macchine fotografiche ecc,ho tre caricabatterie e pile di diverse marche ma,pur mischiandole non mi sono mai sorti problemi

Haganah 11-03-11 17:38

io ho ancora le ricaricabili comprate in jappone nel mio ricaricatore :D

edesmo 11-03-11 17:38

Citazione:

Originalmente inviato da incenso (Messaggio 28398174)
scusate ma nessuno sà se è vera la storia che le batterie ricaricabili si possono ricaricare solo nel loro caricabatteria specifico?mi spiego duracell con duracell superpila con superpila perchè un addetto in un negozio mi ha deto che una pila con un diverso ricariatore con la carica?grazie delle risposte

bufala! :eek::eek::eek:
l'importante è che il caricabatteria sia idoneo al tipo di batteria.

Mattone 13-03-11 17:32

Citazione:

Originalmente inviato da edesmo (Messaggio 28421622)
bufala! :eek::eek::eek:
l'importante è che il caricabatteria sia idoneo al tipo di batteria.

Ma cosa dite? E' verissimo. :yes:

Anzi, per la precisione, bisogna tassativamente usare
un carica batteria approvato dal proprio distributore
d'energia elettrica. :yes:

Chi per esempio ha enel, non s'azzardi ad adoperare
un caricabatteria acea. :no: :no: :no:

Dai che sto scherzando :p :D :D :D E' come per la
benzina: puoi fare il pieno con quella che vuoi. :yes:

Mr Hyde 12-02-12 09:12

Certo che c'è pieno di gente con i denti aguzzi in giro, neh?

Non esiste un ente a cui segnalare abusi del genere?

street_hassle 12-02-12 12:14

comprando le pile ricaricabili ci si può trovare con pile di amperaggi diversi
io ricordavo che non vanno usate insieme e nemmeno ricaricate insieme pile con amperaggi differenti
qualcuno conferma che sia corretta la cosa?

PS guardando i prezzi di acquisto mi sto chiedendo se ci sia convenienza ad usare le ricaricabili....

gainwanted 12-02-12 12:32

Sapete se esistono pile ricaricabili da 1.5V e non da 1.2V ?
Grazie ;)

gouf 12-02-12 13:01

Citazione:

Originalmente inviato da street_hassle (Messaggio 32053758)
comprando le pile ricaricabili ci si può trovare con pile di amperaggi diversi
io ricordavo che non vanno usate insieme e nemmeno ricaricate insieme pile con amperaggi differenti
qualcuno conferma che sia corretta la cosa?

PS guardando i prezzi di acquisto mi sto chiedendo se ci sia convenienza ad usare le ricaricabili....

Io saranno 5 anni che uso solo quelle.

Stilo, ministilo e transistor...

gouf 12-02-12 13:06

Citazione:

Originalmente inviato da gainwanted (Messaggio 32053902)
Sapete se esistono pile ricaricabili da 1.5V e non da 1.2V ?
Grazie ;)

Ci sono queste ma io ho usato sempre le 1.2 senza problemi...

BATTERIA RICARICABILE 1,5V LR6/AA CONF. 4PZ - Hw-Store.it - il tuo e-commerce

incenso 12-02-12 14:17

Citazione:

Originalmente inviato da gouf (Messaggio 32054139)
Io saranno 5 anni che uso solo quelle.

Stilo, ministilo e transistor...

ma sono ancora le pile di 5 anni fà o usi quella marca da 5 anni? io forse sbaglio ma con le ricaricabili non mi durano mai 2 ricariche sbaglio qualcosa forse

gouf 12-02-12 14:37

Citazione:

Originalmente inviato da incenso (Messaggio 32054582)
ma sono ancora le pile di 5 anni fà o usi quella marca da 5 anni? io forse sbaglio ma con le ricaricabili non mi durano mai 2 ricariche sbaglio qualcosa forse

No sempre quelle.

Due ricariche è impossibile, che uso ne fai.

Io le ho nel mouse nei telecomandi nei sensori antifurto etc etc...

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:A...CovcP4zgoDeQOY

Tercio 12-02-12 15:31

Vi consiglio il migliore, lo uso da un annetto .. GIFTLAND - La Crosse Caricabatterie Professionale RS900

Uso parecchie ricaricabili e mi ero stancato dei caricabetterie ciofeca :o:o

Mattone 13-02-12 09:38

Già che siamo in argomento qualcuno può spiegarmi
come mai le ricaricabili che uso per la mia fotocamera
Olimpus funzionano solo per pochi "scatti" ?

Ho provato con diverse marche, ma è sempre la
solita storia.

Ho telefonato all'assistenza della Olimpus, mi hanno
consigliato le Energizer, ma è sempre lo stesso. :(

gouf 13-02-12 09:48

Citazione:

Originalmente inviato da Mattone (Messaggio 32060696)
Già che siamo in argomento qualcuno può spiegarmi
come mai le ricaricabili che uso per la mia fotocamera
Olimpus funzionano solo per pochi "scatti" ?

Ho provato con diverse marche, ma è sempre la
solita storia.

Ho telefonato all'assistenza della Olimpus, mi hanno
consigliato le Energizer, ma è sempre lo stesso. :(

Ma lo fa solo con le ricaricabili o anche con le normali alcaline?

street_hassle 13-02-12 11:51

Citazione:

Originalmente inviato da Mattone (Messaggio 32060696)
Già che siamo in argomento qualcuno può spiegarmi
come mai le ricaricabili che uso per la mia fotocamera
Olimpus funzionano solo per pochi "scatti" ?

Ho provato con diverse marche, ma è sempre la
solita storia.

Ho telefonato all'assistenza della Olimpus, mi hanno
consigliato le Energizer, ma è sempre lo stesso. :(

pochi scatti cosa intendi? 2, 10, 100?
che amperaggio hanno le pile che usi?^

Mattone 13-02-12 19:21

Citazione:

Originalmente inviato da gouf (Messaggio 32060859)
Ma lo fa solo con le ricaricabili o anche con le normali alcaline?

Non ho provato, ma mi hai dato una (costosetta) idea.
Ti farò sapere. :yes:

Mattone 13-02-12 19:25

Citazione:

Originalmente inviato da street_hassle (Messaggio 32062585)
pochi scatti cosa intendi? 2, 10, 100?
che amperaggio hanno le pile che usi?^

una quindicina, ma senza "lampo" se no di meno. :(
Le pile sono da 2500mm/amper, naturalmente per due,
ad occhio dovrebbero essere sufficienti. :mmmm:

Se lascio le pile cariche nella fotocamera, senza utilizzarla,
quando la riprendo le pile sono appena sufficienti per
esternare l'obiettivo che subito dopo, tristemente, torna
nella fotocamera. :(

street_hassle 13-02-12 19:30

Citazione:

Originalmente inviato da Mattone (Messaggio 32069583)
una quindicina, ma senza "lampo" se no di meno. :(
Le pile sono da 2500mm/amper, naturalmente per due,
ad occhio dovrebbero essere sufficienti. :mmmm:

Se lascio le pile cariche nella fotocamera, senza utilizzarla,
quando la riprendo le pile sono appena sufficienti per
esternare l'obiettivo che subito dopo, tristemente, torna
nella fotocamera. :(

diciamo che dipende per quanto tempo lasci la fotocamera inattiva
ma immagino che non sia per dei mesi.
Quindi o non carichi le pile come si deve oppure ha davvero un problema di dispersione.
15 scatti sono pochissimi 70/100 sarebbero ragionevoli a meno che tu non tenga sempre l'LCD acceso e/o il geolocalizzatore attivo, se la tua macchina ce l'ha, per diverse ore. In ogni modo 15 scatti dovrebbero spiegarteli bene quelli dell'assistenza, è una prova che puoi fare davanti a loro

Tercio 13-02-12 22:51

Citazione:

Originalmente inviato da Mattone (Messaggio 32069583)
una quindicina, ma senza "lampo" se no di meno. :(
Le pile sono da 2500mm/amper, naturalmente per due,
ad occhio dovrebbero essere sufficienti. :mmmm:

Se lascio le pile cariche nella fotocamera, senza utilizzarla,
quando la riprendo le pile sono appena sufficienti per
esternare l'obiettivo che subito dopo, tristemente, torna
nella fotocamera. :(

2500 sono troppo grosse per i caricabatteria ciofeca....a 200 mAh ci vuole una vita e
sicuramente non sono caricate bene.
Prenditi un caricabatterie serio e non lasciare le pile nella fotocamera.
Power & Utility Series by La Crosse Technology - Tomorrow's Weather Today :cool:

Mattone 14-02-12 05:11

Citazione:

Originalmente inviato da street_hassle (Messaggio 32069631)
..... In ogni modo 15 scatti dovrebbero spiegarteli bene quelli dell'assistenza, è una prova che puoi fare davanti a loro

E' una buona idea. :yes: :bow:

Mattone 14-02-12 06:06

Citazione:

Originalmente inviato da Tercio (Messaggio 32071755)
2500 sono troppo grosse per i caricabatteria ciofeca....a 200 mAh ci vuole una vita e
sicuramente non sono caricate bene.
Prenditi un caricabatterie serio e non lasciare le pile nella fotocamera.

Per le AA il mio caricabatterie fornisce da 165 a 180 mA.

2500/165 = lascio caricare le pile per 15/16 ore.
Non va bene?

Citazione:

Originalmente inviato da Tercio (Messaggio 32071755)

OK! :bow:

baol 14-02-12 15:11

Le batterie ricaricabili sono comode, ma richiedono alcune precauzioni.
Prima di tutto un buon caricabatterie, che non vuol dire che sia della stessa marca delle batterie!
Come funzionalità minima dovrebbe poter ricaricare le batterie singolarmente (quelli economici venduti in bundle di solito caricano a coppia).
Questo perchè molte volte le batterie si scaricano in maniera non omogenea, quindi il caricabatterie terminerà la carica quando solo una delle batterie è completamente carica (e l'apparecchiatura sulla quale vengono usate non funzionerà più quando quella già semiscarica avrà terminato la poca carica residua) determinandone la fine prematura.

Un buon caricabatterie dovrebbe permettere anche di impostare la corrente di carica che dovrebbe essere all'incirca la metà della capacità delle batterie.

Le normali batterie ricaricabili soffrono di autoscarica, esistono però le cosiddette ibride che mantengono la cairca per diversi mesi, essendo così sempre pronte all'uso.

Nella scelta delle batterie tenete anche in considerazione l'uso che ne fate: a seconda se serva poca corrente per lunghi periodi (es. nei telecomandi) o molta in brevi intervalli (es. per un flash) alcune batterie sono più idonee di altre.

b.i.n. 14-02-12 23:14

Citazione:

Originalmente inviato da baol (Messaggio 32079191)
Le batterie ricaricabili sono comode, ma richiedono alcune precauzioni.
Prima di tutto un buon caricabatterie, che non vuol dire che sia della stessa marca delle batterie!
Come funzionalità minima dovrebbe poter ricaricare le batterie singolarmente (quelli economici venduti in bundle di solito caricano a coppia).
Questo perchè molte volte le batterie si scaricano in maniera non omogenea, quindi il caricabatterie terminerà la carica quando solo una delle batterie è completamente carica (e l'apparecchiatura sulla quale vengono usate non funzionerà più quando quella già semiscarica avrà terminato la poca carica residua) determinandone la fine prematura.

Un buon caricabatterie dovrebbe permettere anche di impostare la corrente di carica che dovrebbe essere all'incirca la metà della capacità delle batterie.

Le normali batterie ricaricabili soffrono di autoscarica, esistono però le cosiddette ibride che mantengono la cairca per diversi mesi, essendo così sempre pronte all'uso.

Nella scelta delle batterie tenete anche in considerazione l'uso che ne fate: a seconda se serva poca corrente per lunghi periodi (es. nei telecomandi) o molta in brevi intervalli (es. per un flash) alcune batterie sono più idonee di altre.

Quali sono le batterie più idonee (hanno caratteristiche particolari?:confused:) per i vari usi (es. tastiere e mouse wireless, telecomandi, etc)?

baol 15-02-12 00:03

Citazione:

Originalmente inviato da b.i.n. (Messaggio 32085676)
Quali sono le batterie più idonee (hanno caratteristiche particolari?:confused:) per i vari usi (es. tastiere e mouse wireless, telecomandi, etc)?

Per usi ad alto assorbimento di energia servono batterie con una bassa resistenza interna, ma questa caratteristica sacrifica un po' la capacità.

Io comunque mi trovo bene, praticamente per tutto, con le Sanyo Eneloop (ibride).
Ad ogni modo investi su un buon caricabatterie o ti troverai con tante batterie morte prematuramente dopo pochi cicli di carica/scarica.

Soledad 16-02-12 21:38

mio caricabatteria modello "Uniross x-press 300"

pensate che possa caricare una sola batteria alla volta ?

posso caricare assieme pile di diverso amperaggio ?

purtroppo dalla targhetta non lo capisco.....

http://ii.alatest.com/product/full/c...atteries-0.jpg

Mattone 17-02-12 06:31

Citazione:

Originalmente inviato da Soledad (Messaggio 32112241)
......posso caricare assieme pile di diverso amperaggio ?
.....

:eekk: Immagino che per aver fatto questa domanda verrai lapidato. :yes: :D

baol 17-02-12 18:55

Citazione:

Originalmente inviato da Soledad (Messaggio 32112241)
mio caricabatteria modello "Uniross x-press 300"

pensate che possa caricare una sola batteria alla volta ?

posso caricare assieme pile di diverso amperaggio ?

purtroppo dalla targhetta non lo capisco.....

http://ii.alatest.com/product/full/c...atteries-0.jpg

Dovrebbe essere quello che davano anche assieme alle Uniross hybrio, se è quello le due batterie sono caricate in coppia sulla stessa linea.


Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.