Calendario assurdo:3 partite prima delle semifinali di coppa... - Pagina 3
Edwards (SocGen): recessione entro 6 mesi. Le tre grandi analogie con giugno 2007
Fra sei mesi entreremo in recessione: la previsione nefasta arriva da Albert Edwards di Société Générale il quale evidenzia il cambio di rotta in atto nel mercato obbligazionario statunitense. A …
Trump sogna l?S&P 500 a 3.000 prima di elezioni midterm, possibile cambio toni verso Pechino e UE
Wall Street torna a ruggire con gli indici Usa freschi dei record toccati ieri. L’indice Dow Jones Industrial Average ha riportato ieri il massimo intraday di tutti i tempi salendo …
Rivivi la diretta di Binck TV: focus sul tema dazi tra Usa e Cina
Sui mercati l’attenzione degli operatori resta focalizzata sulla guerra commerciale in atto, a colpi di nuovi dazi, tra Stati Uniti e Cina. Questo il focus dell’ultima puntata di Binck Tv …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
Prima 123

  1. #21
    L'avatar di andersen1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    12,374
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Se il calendario fosse fatto apposta per agevolare il cammino in Europa delle italiane ora in napoli stava già a meno 12 minimo.

  2. #22
    L'avatar di Meltemi
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    9,624
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    3124 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Non è fatto per penalizzare nessuno, semplicemente è un calendario fatto da incompetenti che hanno ceduto alle pressioni di chi chiedevo più spazio per le nazionali. La cosa ha assunto caratteri grotteschi dopo la mancata qualificazione ai mondiali.
    Secondo me la nazionale non migliore se si fa uno stage in più perché, secondo me, in nazionale non devono andare quelli più forti in assoluto ma quelli che in quel.momento.sono più in forma quindi frega in casso dello stage a novembre se ai mondiali vanno quelli che sono in forma a giugno.
    Sarà che a me frega poco o nulla delle nazionali che giocano un calcio che mi diverte molto.beno di quello giocato dai club.
    Una soluzione è certamente la riduzione a 18 squadre ma secondo me dovremmo farci condizionare meno dalla nazionale. Inevitabile invece farsi condizionare dalle tv che con i diritti che pagano mantengono tutto il sistema calcio.
    Riguardo la pausa invernale, che a pelle penso anche io sia assurda, dovremmo sapere se sia utile ai club per poter calibrare la preparazione per essere al top da marzo a giugno perché l'obiettivo della federazione dovrebbe essere prorpio quello di favorire i club che giocano le fasi finali delle coppe europee

  3. #23
    L'avatar di andersen1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    12,374
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Se si riduce la serie A a 18 squadre ci sono 4 partite in meno e quindi i diritti televisivi si riducono del 10% . Non di più perché conta il numero delle giornate . Poi 9 o 10 partite è uguale ai fini commerciali. Ma poiché ormai le grandi squadre prendono dai diritti tv una cifra ridicola , mediamente 80 milioni (contro i 140/150 di Real e barca) si possono anche ridurre del 10% e però con 4 partite in meno lo stress sui giocatori è molto inferiore.

  4. #24
    L'avatar di freseniusright
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    11,802
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1387 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    bisogna iniziare ai primi di agosto il campionato invece di fare amichevoli stucchevoli e preliminari di coppa fuori dalla preparazione

  5. #25
    L'avatar di Tiger Jaks
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    17,402
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    6488 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da andersen1 Visualizza Messaggio
    Se si riduce la serie A a 18 squadre ci sono 4 partite in meno e quindi i diritti televisivi si riducono del 10% . Non di più perché conta il numero delle giornate . Poi 9 o 10 partite è uguale ai fini commerciali. Ma poiché ormai le grandi squadre prendono dai diritti tv una cifra ridicola , mediamente 80 milioni (contro i 140/150 di Real e barca) si possono anche ridurre del 10% e però con 4 partite in meno lo stress sui giocatori è molto inferiore.
    lo diciamo tutti da tempo....ma non ci sentono i presidenti delle squadre medio piccole.....cmq sarà un caso, ma da quando la serie a è a 20 squadre, in europa non abbiamo vinto più nulla...

  6. #26
    L'avatar di Zio Arduino
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    2,137
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    468 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Tiger Jaks Visualizza Messaggio
    Ma chi l'ha fatto il calendario????
    3 partite prima delle semifinali di coppa, lasciamo stare che c'è la roma, ma ci potevano stare anche juve, lazio, lo stesso napoli...

    poi ci domandiamo perchè non si vince nulla in europa.....
    beh a noi della Lazio hanno messo il derby due giorni dopo il quarto di finale di EL... probabilmente se ci fosse stata una partita col benevento non avremmo perso col Salisburgo ma una volta segnato immobile hanno cominciato a pensare alla roma e se so addormentati...

  7. #27
    L'avatar di andersen1
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    12,374
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2665 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Se non c'era la giornata infrasettimanale il derby forse si giocava lunedì sera per dare un recupero maggiore alla Lazio.

Accedi