Gli stadi italiani di una volta (foto, storia, aneddoti...) - Pagina 25
Alert Ocse su Australia: rischia “grave crisi immobiliare e banche. Prepari piano emergenza”
E' di appena qualche settimana fa la notizia, riportata dal Daily Mail Australia, del boom del rapporto debito-reddito delle famiglie australiane. Di fatto, i debiti contratti con le carte di …
Tim: nuova battaglia tra Vivendi-Elliott, i francesi chiedono assemblea revocare i consiglieri del fondo Usa
Un copione già visto per Telecom Italia, con Vivendi ed Elliott che si danno ancora battaglia. I francesi puntano il dito contro "la disorganizzazione"
Bce ora è più falco della Fed. Pessimo tempismo: 52% azionario globale in mercato orso
Considerata ora la situazione in cui versano i mercati - Wall Street fa fronte a una fase di correzione iniziata 10 settimane fa e altre borse non versano in condizioni …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #241
    L'avatar di Steinmann
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    15,563
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    759 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Lo Stadio di Villa Scassi a Sampierdarena, allora cittadina del genovese. Inaugurato nel '20 con il derby Samperdarenese-Andrea Doria, venne demolito nel '27.


  2. #242
    L'avatar di Steinmann
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    15,563
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    759 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    S'è parlato del Padova. Il primo campo fu questo... Esiste tuttora.


  3. #243
    L'avatar di tatthio
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    11,748
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    628 Post(s)
    Potenza rep
    42949689



    13/01/1907 h.15.00
    TORINO - JUVENTUS 2-1 (1-0)
    Torino: Biano, Bollinger, Mützell, Rodgers, Ferrari-Orsi, De Fernex, Debernardi I, Streule, Kempher, Michel, Jacquet.
    Juventus: Durante, Armano I, McQueen, Nay, Goccione, Diment, Squair, Varetto, Borel E., Barberis A., Donna.
    Arbitro: Pasteur del Genoa.
    Reti: Ferrari-Orsi e Kempher per il Torino, Borel E. su rigore per la Juventus all'87. Non esistono referti ufficiali con i minuti delle marcature.
    Note: La neve caduta durante la notte ha lasciato il campo di gioco interamente ricoperto al fischio d'inizio. Discreto ma non numerosissimo il pubblico sugli spalti.

  4. #244
    L'avatar di tbtcot
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,687
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    568 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da tatthio Visualizza Messaggio



    13/01/1907 h.15.00
    TORINO - JUVENTUS 2-1 (1-0)
    Torino: Biano, Bollinger, Mützell, Rodgers, Ferrari-Orsi, De Fernex, Debernardi I, Streule, Kempher, Michel, Jacquet.
    Juventus: Durante, Armano I, McQueen, Nay, Goccione, Diment, Squair, Varetto, Borel E., Barberis A., Donna.
    Arbitro: Pasteur del Genoa.
    Reti: Ferrari-Orsi e Kempher per il Torino, Borel E. su rigore per la Juventus all'87. Non esistono referti ufficiali con i minuti delle marcature.
    Note: La neve caduta durante la notte ha lasciato il campo di gioco interamente ricoperto al fischio d'inizio. Discreto ma non numerosissimo il pubblico sugli spalti.


    Forse se torniamo giocare li?

  5. #245
    L'avatar di tatthio
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    11,748
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    628 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da tbtcot Visualizza Messaggio


    Forse se torniamo giocare li?

    Quello intitolato al re Umberto I è uno dei primi velodromi d’Italia; costruito nel 1895 dall’Unione Velocipedistica Italiana nell’area della Crocetta (approssimativamente tra le attuali vie Torricelli, De Gasperi, Vespucci e corso Duca degli Abruzzi), ospitava le gare organizzate dalle società ciclistiche cittadine, come la Veloce Club e la Biciclettisti Club. Durante l’Esposizione Generale Italiana del 1898, il 24 e il 26 giugno vi si tennero delle gare, veri e propri “eventi”, essendo la bicicletta una novità che si andava sempre più diffondendo. Sempre nel 1898, l’8 maggio, vi si giocò il primo campionato italiano indetto dalla Federazione Italiana Football (che diventerà FIGC): la mattina si tennero le eliminatorie, il pomeriggio la finale. Vi parteciparono l’Internazionale, il FC Torinese, la Società Ginnastica Torinese e il Genoa. Vinse il Genoa. Con il nuovo secolo si intensificò l’utilizzo calcistico, e tra il 1900 e il 1903 il velodromo divenne sede degli incontri casalinghi del Football Club Torinese. A partire dal 1904 venne affittato permanentemente da Alfred d.ick, presidente della Juventus, che fece erigere una tribuna per gli spettatori, che fino a quel momento guardavano la partita in piedi. Nel 1906 Dic.k venne estromesso dal consiglio direttivo bianconero e fondò il Torino Football Club, di cui diventò il primo presidente. Poiché il contratto d’affitto era intestato a suo nome, il velodromo diventa il campo del Torino, che rimase in questa sede per tre anni, dal 13 gennaio 1907 (Torino-Juventus 2-1) al 9 gennaio 1910 (Torino-US Milanese 13-1) giocando un totale di quindici partite.

    praticamente casa mia
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Gli stadi italiani di una volta (foto, storia, aneddoti...)-954756_675804709134655_1410585465578029699_n.jpg  

  6. #246
    L'avatar di tatthio
    Data Registrazione
    Dec 2002
    Messaggi
    11,748
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    628 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    preferivo continuare a giocare qua quando si stava in 70.000
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Gli stadi italiani di una volta (foto, storia, aneddoti...)-torino-stadio-comunale-vista-aerea-con-piazza-d_armi.jpg  

  7. #247
    L'avatar di tbtcot
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    2,687
    Mentioned
    12 Post(s)
    Quoted
    568 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    io mi chiedo: ma come hanno fatto a portarlo a neanche 30.000 posti???. e con un anello in più!!!!!

  8. #248
    L'avatar di Steinmann
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    15,563
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    759 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da tbtcot Visualizza Messaggio
    io mi chiedo: ma come hanno fatto a portarlo a neanche 30.000 posti???. e con un anello in più!!!!!
    Uno seduto tiene il posto di almeno due in piedi

  9. #249
    L'avatar di Steinmann
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    15,563
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    759 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Torniamo al Marassi... Qui si vede bene come era disposto negli anni 10/20.


  10. #250
    L'avatar di Steinmann
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Messaggi
    15,563
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    759 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    La costruzione del nuovo Marassi, nel '51


Accedi