La Bce c'è: Draghi allunga Qe e sposta asticella per acquisti asset
Tassi di riferimento Refi confermati allo 0% , tassi di deposito invariati al -0,4% e tassi di rifinanziamento marginale allo 0,25%. Programma Quantitative easing esteso fino a dicembre 2017 ma con un ritmo che si manterrà all?attuale ...
USA, cala l'aspettativa di vita. L'Italia per il momento tiene; ma per quanto ancora?
  L'aspettativa di vita nelle economie dei Paesi sviluppati ha da tempo smesso di crescere a ritmi sostenuti. Ma il fatto che, numeri alla mano, inizi effettivamente a calare rappresenta un vero e proprio campanello d'allarme che invita a rifle...
Crisi governo: si fa largo ipotesi Renzi-bis, elezioni subito la soluzione meno gradita dai mercati
Al via oggi le consultazioni da parte del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che punta a trovare una soluzione in tempi molto brevi alla crisi di governo aperta dall'esito del referendum costituzionale e le dimissioni del premier Matteo ...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #1
    L'avatar di godai
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    942
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    14949275

    Bonifici di importi elevati

    Ciao a tutti,
    vorrei aprire il Time Deposit di Santander, ma ho alcuni dubbi:
    1) Posso effettuare dalla mia banca online un bonifico di 30000 euro (ho websella) ?
    2) Anche se la banca di consentisse un tale importo, c'è qualche rischio riguardo la legge per il riciclaggio del denaro sporco (mi sembra che ci siano dei limiti per importi superiori a 12500).

    Grazie a chi potrà colmare i miei dubbi

  2. #2

    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    123
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    10021395
    Citazione Originariamente Scritto da godai Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    vorrei aprire il Time Deposit di Santander, ma ho alcuni dubbi:
    1) Posso effettuare dalla mia banca online un bonifico di 30000 euro (ho websella) ?
    2) Anche se la banca di consentisse un tale importo, c'è qualche rischio riguardo la legge per il riciclaggio del denaro sporco (mi sembra che ci siano dei limiti per importi superiori a 12500).

    Grazie a chi potrà colmare i miei dubbi
    Nessun problema si tratta di un trasferimento tra un conto corrente e un conto deposito entrambi intestati a te.


  3. #3

    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    5,292
    Mentioned
    15 Post(s)
    Quoted
    345 Post(s)
    Potenza rep
    42949683
    Veramente nel sistema bancario i boifici di importo rilevante (BIR) sono quelli di importo superiore a 500.000 euro
    Ricordati che l'anti-riciclaggio serve per fronteggiare il riciclaggio, non contro l'uso dei propri soldi come vi pare e piace. Ma secondo voi se un'impresa deve pagare 300.000 euro di pubblicità per la finale del mondiale cosa fa? Fa 60 bonifici da 5.000 euro ciascuno per via dell'anti-riciclaggio?

  4. #4

    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    112
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    2699948
    Scusate se riuppo la discussione, ma mi interessa.

    Un mio amico deve ricevere un bonifico di piu di 20.000 euro dall'estero (tutto legale ovviamente, si tratta di lavoro) e mi ha chiesto se sapevo niente della legge anti-riciclaggio e se poteva avere dei problemi a riguardo.

    A me hanno sempre detto che la banca fa partire immediatamente una segnalazione automatica con bonifici maggiori di 15.000 euro. Tuttavia, leggendo le circolari di bankitalia e della guardia di finanza, a me risulta che non parta nessuna segnalazione automatica. In caso ci siano dei sospetti la filiale alla quale appartiene il conto indaga sullo storico del conto corrente alla ricerca di eventuali movimenti sospetti o comportamenti molto sospetti e - solo in caso positivo - provvede a segnalare un eventuale caso di comportamento scorretto alla banca centrale.

    Sapevo male io? Come funziona?

  5. #5
    L'avatar di risparmio1
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    2,530
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    42949681

  6. #6

    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    250
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    10461894
    Citazione Originariamente Scritto da mpix Visualizza Messaggio
    Un mio amico deve ricevere un bonifico di piu di 20.000 euro dall'estero (tutto legale ovviamente, si tratta di lavoro) e mi ha chiesto se sapevo niente della legge anti-riciclaggio e se poteva avere dei problemi a riguardo.

    A me hanno sempre detto che la banca fa partire immediatamente una segnalazione automatica con bonifici maggiori di 15.000 euro. Tuttavia, leggendo le circolari di bankitalia e della guardia di finanza, a me risulta che non parta nessuna segnalazione automatica. In caso ci siano dei sospetti la filiale alla quale appartiene il conto indaga sullo storico del conto corrente alla ricerca di eventuali movimenti sospetti o comportamenti molto sospetti e - solo in caso positivo - provvede a segnalare un eventuale caso di comportamento scorretto alla banca centrale.

    Sapevo male io? Come funziona?
    Nessun problema per la legge anti-riciclaggio. Tieni comunque presente che a fine anno il tuo amico dovrà dichiarare l'importo ricevuto dall'estero non solo tra i redditi da lavoro, ma anche nell'apposito quadro RW del Modello Unico.

  7. #7

    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    112
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    2699948
    Grazie mille per il vostro aiuto, puntuale e preciso come sempre

Accedi