FCA: sotto pressione a Piazza Affari dopo parole responsabile Epa, analisti restano positivi
FCA sotto pressione a Piazza Affari dopo le dichiarazioni del responsabile dell'Epa (Environmental Protection Agency Usa), Chris Grundler, secondo cui il gruppo automoblistico dovrà sborsare 5,1 miliardi di dollari per l'adeguamento alle norme...
Mps: un mese per studiare il modo di coinvolgere le obbligazioni subordinate, due ipotesi sul tavolo
Un mese di tempo per studiare il modo di coinvolgere i titolari di obbligazioni subordinate dopo il fallimento del piano Viola, che prevedeva un aumento di capitale da 5 miliardi di euro. Il Cda di Mps ha infatti deciso di approfondire "la possibilit...
India, un'economia in forte ripresa senza gli steroidi della Banca centrale
 Se le azioni dei Paesi Emergenti sono quelle che nel complesso presentano il maggiore potenziale, tuttavia l'incertezza delle Banche centrali e le condizioni meno favorevoli sul mercato delle materie prime fanno dell'India il Paese più a...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
123 Ultima

  1. #1
    L'avatar di john.player
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    13,230
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    68 Post(s)
    Potenza rep
    42949680

    Conto Titoli CheBanca!

    Segnalo che CheBanca ha finalmente rilasciato il conto titoli da appoggiare sui suoi conti correnti.

    Ha commissioni senza min e max dello 0,18%, ma canone mensile di 2E. Naturlamente si pagano i bolli.
    Mercati: MOT, MTA; EuroTLX, EuroMOT, Euronext, Xetra, Ibex.

    Conto Titoli CheBanca!

  2. Stanco della Pubblicità? Registrati

  3. #2
    L'avatar di john.player
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    13,230
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    68 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    Mio parere personale??

    Uno stano mix tra quello che offrono i conti online (ZERO spese di custodia, commissioni 0,18%) e quello che offre una banca fisica (niente massimi, canone mensile di 2E per la piattaforma).

    Secondo me va bene per chi usa CheBanca! come se fosse una banca fisica, non bene per chi è abituato ad una banca online. 24E annui non sono tantissimi, ma non si capisce perchè uno dovrebbe pagarli quando con la totalità dei conti online non si paga nulla... Sinceramente un addendum di cui non trovo particolare senso, così come è stato proposto.

  4. #3
    L'avatar di unfor
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    7,374
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    54 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    non si capisce se è necessario il conto corrente oppure è collegabile anche al deposito

  5. #4
    L'avatar di frederick
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Messaggi
    2,103
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da john.player Visualizza Messaggio
    Mio parere personale??

    Uno stano mix tra quello che offrono i conti online (ZERO spese di custodia, commissioni 0,18%) e quello che offre una banca fisica (niente massimi, canone mensile di 2E per la piattaforma).

    Secondo me va bene per chi usa CheBanca! come se fosse una banca fisica, non bene per chi è abituato ad una banca online. 24E annui non sono tantissimi, ma non si capisce perchè uno dovrebbe pagarli quando con la totalità dei conti online non si paga nulla... Sinceramente un addendum di cui non trovo particolare senso, così come è stato proposto.
    Ti quoto.
    Alla fine la montagna ha partorito il topolino.
    Basterebbe anche una sola delle due condizioni (canone mensile di 2€; nessun tetto massimo alle commissioni) per mettere questo conto titoli fuori mercato.

    L'unico lato positivo potrebbe essere l'assenza di una commissione minima, che favorirebbe chi dispone di capitali molto bassi (1-2k): peccato però che il canone annuale eroderebbe questo vantaggio.

  6. #5

    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    607
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    11153217
    Allora bolli come da legge, 0.18 % di commissione su controvalore di ogni operazione ( senza max come detto), 24 euro totali di canone all'anno, possibilità di usare portafogli virtuali ... non trovo i fogli informativi.

    Qui il foglio informativo:

    http://www.chebanca.it/CheBancaWeb/A...espizio_DT.pdf

    Sono un pò perplesso... Webank credo sia ancora meglio.

  7. #6

    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    607
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    11153217
    Qualche altra informazione per chi non potesse aprire il link e qualche prima considerazione:

    - il bollo si riduce a 1,81 € se il saldo conto titoli nel corso dell'anno è stato pari a 1000 €;

    - da quello che capisco, aspetto vostre conferme,si può appoggiare al conto deposito permettendo l' operazione di apertura semplicemente a chi è già cliente senza fare distinzioni;

    - il conto titoli non ha nessuna remunerazione per eventuali disponibilità liquide;

    - non si ha idea al momento del tipo di piattaforma che useranno, avrei preferito vedere una demo;

    - il canone per l'esecuzione degl'ordini è di 2 € , non mi è chiaro se in assenza di ordini comunque venga addebitato;

    - mercati azionari europei trattati : Francia, Germania, Olanda , Belgio, Spagna.


    Più ombre che luci... aspetto le opinioni di altri utenti se penso però a cosa applica ( applicava nel mio caso) ISP è un piccolo passo avanti ma c'è di meglio.
    Ultima modifica di bruce6364; 08-05-11 alle 09:29

  8. #7

    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    225
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    16 Post(s)
    Potenza rep
    1165627
    Citazione Originariamente Scritto da dack Visualizza Messaggio
    non si capisce se è necessario il conto corrente oppure è collegabile anche al deposito
    infatti avete trovato qualche informazione a riguardo?
    e poi niente massimo sulle commissioni in definitiva per chi ha poche pretese ed investe solo in titoli di stato molto migliori le condizioni del trading di conto arancio.
    Chebanca=Delusioni su delusioni
    Ultima modifica di andrea09; 08-05-11 alle 11:03

  9. #8

    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    277
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    20960302
    Citazione Originariamente Scritto da bruce6364 Visualizza Messaggio

    Più ombre che luci... aspetto le opinioni di altri utenti se penso però a cosa applica ( applicava nel mio caso) ISP è un piccolo passo avanti ma c'è di meglio.
    Effettivamente i costi sono elevati rispetto ad altre banche on line. C'è da considerare che Chebanca!, grazie alle filiali, sta facendo la concorrenza soprattutto alle banche tradizionali, raccogliendo la clientela stufa dei metodi spocchiosi e "misteriosi" da esse praticate. Chebanca! cerca di puntare alla chiarezza delle condizioni e a un rapporto friendly verso persone non propense a un rapporto essenzialmente on line. Bisognerà vedere quanto questo intento reggerà sulla lunga distanza della pratica quotidiana.
    Probabilmente i costi potranno essere scontati al sussistere di determinate condizioni. Come accade col canone Fineco.
    Un obiettivo essenziale della nuova piattaforma sarà collocare strumenti e prodotti "della casa", come si può rilevare dalla sezione "Servizio di consulenza" delle "Condizioni generali":

    CheBanca! fornisce raccomandazioni personalizzate in relazione ad operazioni concernenti strumenti/prodotti finanziari dalla medesima collocati/distribuiti.
    Pertanto, CheBanca! non consiglierà al cliente scelte d’investimento che abbiano ad oggetto altri strumenti/prodotti finanziari.


    Probabilmente saranno presto offerte obbligazioni Mediobanca a condizioni abbastanza convenienti rispetto a quelle medie del mercato. Obbligazioni che verranno proposte come altenativa al conto deposito. E questo spiegherebbe anche perché il conto deposito è rimasto per ora inchiodato a una remunerazione bassa rispetto ai concorrenti.

  10. #9
    L'avatar di john.player
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    13,230
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    68 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    L'importante è che sappiano dove stanno andando...
    Perchè di filiali ne han poche, e secondo me non possono permettersi di fare già gli "schizzinosi". Non so quanti c/c abbiano attivi, ma se cominciano a perdere le giacenze del conto deposito per tassi non più concorrenziali, non li vedo bene...

  11. #10
    L'avatar di riki5613
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    1,380
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    25905187
    Citazione Originariamente Scritto da john.player Visualizza Messaggio
    L'importante è che sappiano dove stanno andando...
    Perchè di filiali ne han poche, e secondo me non possono permettersi di fare già gli "schizzinosi". Non so quanti c/c abbiano attivi, ma se cominciano a perdere le giacenze del conto deposito per tassi non più concorrenziali, non li vedo bene...
    secondo me molti conti deposito sono stati azzerati(uno è il mio)o addirittura chiusi.hanno ancora tempo fino al 15 maggio,o alzano i tassi o i clienti

Accedi