Non è ancora il momento di buttarsi sugli asset rischiosi (analisti)
Il referendum britannico e la conseguente Brexit hanno come primo inevitabile effetto quello di aumentare in maniera significativa l'incertezza sui mercati. Questo il commento di Petter von Bonsdorff, assistant director di Evli Bank Plc...
Agenda macro: Consiglio europeo dopo Brexit e altri appuntamenti clou della settimana
E' la settimana del post-Brexit. In questi giorni inizierà il processo di metabolizzazione dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea. I primi impatti della Brexit sono già emersi dall'esito delle elezioni spagnole, con il marcato arresto ...
Brexit: Autorità bancaria Europea si sposterà da Londra, Milano si candida per nuova sede
Il voto che ha sancito l'uscita della Gran Bretagna dal blocco dell'Unione Europea comincia a sortire i primi effetti. Secondo rumors diffusi da fonti di stampa l'Unione Europea si sta preparando a spostare la sede dell'autorità bancaria europea (E...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #361
    L'avatar di Valentino79
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    1,124
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    29671623
    Citazione Originariamente Scritto da variety Visualizza Messaggio
    anche a mio padre han parlato della segnalazione ma da come gliel'ha detto sembrava che fosse una cosa "brutta brutta"..
    Lo sò è capitato personalmente a me ad ottobre quando sono andato a versare più del limite dei 2,5 k, il cassiere mi parlava sottovoce

  2. Stanco della Pubblicità? Registrati

  3. #362

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    205
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    3493730
    "Ad oggi tra l'altro, come mi hanno confermato ieri da barclays, è ancora in vigore il limite di 2500 euro per i versamenti senza segnalazione"

    Secondo me questo è discutibile.....
    E poi se ogni dato dal 1 gennaio va all'agenzia entrate, viene meno il limite per la segnalazione...sapranno anche se versi 300 euro....!!!
    POi , se la cosa gli interessa è tutto un altro discorso..
    Ultima modifica di GiannaR; 20-12-11 alle 16:12

  4. #363

    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    164
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    2098295
    [QUOTE=nyyankees;31483117][QUOTE=nyyankees;31478025]Questa e l'email che ho mandato a CHEBANCA:

    Buongiorno, in qualità di vostro cliente, avendo aderito al prodotto Conto Deposito, avrei il seguente quesito da porvi in quanto non molto chiaro nel foglio informativo:
    - In caso di necessità, un cliente titolare di conto deposito, può prelevare contanti allo sportello direttamente presso una vostra filiale, evitando cosi di trasferire la somma sul c/c di appoggio? In caso positivo può essere prelevata qualsiasi somma (ovviamente avvisando preventivamente la filiale per prenotare la somma) oppure vi sono dei vincoli massimi di prelievo?


    e questa è la loro risposta:

    Buongiorno Signor XXXX,
    desideriamo informarLa che è possibile prelevare contanti presso una delle nostri filiali territoriali entro il limite previsto di 1000 euro.
    Qualora necesitasse di ulteriori informazioni, non esiti a contattare il Servizio Clienti al numero 800101030 attivo dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 22:00 e il sabato dalle 08:00 alle 14:00.
    Restiamo a disposizione
    Cordiali saluti

    XXXXXXXX XXXXXXX
    Servizio Clienti
    CheBanca!
    Gruppo Bancario Mediobanca


    ...........
    altra email di richiesta spiegazioni inviata a chebanca in risposta alla loro affermazione:

    Scusate ma il nuovo decreto che impone limiti di 1000 euro riguarda trasferimenti o pagamenti tra SOGGETTI DIVERSI.
    Un soggetto che è titolare del proprio conto deposito da cui vuole prelevare piu di 1000 euro , per quale ragione non puo farlo, visto che non si tratta di pagamento e/o transazione, e che lui è il medesimo soggetto titolare del diritto?

    A sostegno di quanto affermato sotto vi allego quanto riportato anche sul sito Il sole24ore:
    Limite ai contanti per prestiti e donazioni - Il Sole 24 ORE

    “Nessun limite è invece imposto ai prelevamenti o versamenti sui propri conti (o altrui con apposita delega) presso gli sportelli bancari o postali.”

    Attendo vostro riscontro.
    Grazie


    ed ecco la loro ultima risposta

    Buongiorno Signor XXXX,
    con la presente desideriamo rettificare la comunicazione intercorsa in data 19-12-2011 a mezzo mail per informarLa di quanto segue:
    con l’art. 12 del DL 201/2011 (Decreto Monti) le limitazioni all'uso del contante e dei titoli al portatore, di cui all'articolo 49, commi 1, 5, 8, 12 e 13, del decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231, sono adeguate all'importo di euro 1.000,00 (dagli attuali euro 2.500,00).
    A tal proposito:


    • l’importo di Euro 1.000 è riferito alla somma complessiva dell’operazione: pertanto è vietato anche suddividere “artificiosamente” un importo unitario di € 1.000 o superiore in più pagamenti in contanti di importo singolarmente inferiore al limite previsto (c.d. operazioni frazionate). La diminuzione del limite ha ovvie conseguenze anche in termini di presidio e valutazione delle “operazioni sospette” da segnalare.
    • gli assegni bancari e postali, gli assegni circolari, i vaglia postali e cambiari, inclusi i vaglia della Banca d'Italia, devono essere emessi con la clausola di non trasferibilità a partire da euro 1.000;
    • gli assegni emessi con data antecedente il 6 dicembre e negoziati nei giorni successivi sono da considerarsi tuttavia regolari, perché la loro cessione al beneficiario si intende perfezionata prima dell’entrata in vigore della normativa, che non riveste effetto retroattivo.

    Sulla base di quanto riportato, Le confermiamo che è possibile effettuare prelievi di contante presso una delle nostre filiali territoriali: per importi superiori ai 5000 euro è necessario effettuare una prenotazione da web o tramite servizio clienti.



    Qualora necessitasse di ulteriori informazioni non esiti a contattare il Servizio Clienti al numero 800101030 attivo dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 22:00 e il sabato dalle 08:00 alle 14:00.

    Restiamo a disposizione
    Cordiali saluti

    XXXXXXXX XXXXXXX
    Servizio Clienti
    CheBanca!
    Gruppo Bancario Mediobanca

    CheBanca! S.p.A
    Viale Bodio, 37 – Palazzo 4
    I-20158 Milano


    ...mi sa che forse hanno recepito...

  5. #364

    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    11,058
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Bene, non ci rimane che farlo capire alle restanti 250 banche -.-

  6. #365

    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    1717993
    per capire l'hanno capito.. c'è solo da fare la segnalazione spiegando i perchè del prelievo.. (come dicevano i telegiornali)

  7. #366

    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,116
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    18 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da X-hide Visualizza Messaggio
    Bene, non ci rimane che farlo capire alle restanti 250 banche -.-
    ahahahah hai proprio ragione

  8. #367
    L'avatar di Aral
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    4,282
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    8 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si indovina...
    L'idea che mi sono fatto è che pur di trattenere i soldi si inventano 1000 scuse e questo succede da sempre. Adesso che hanno il pretesto e la disinformazione fatta dai media va in loro aiuto hanno semplicemente cambiato scusa uniformandosi a quanto vagamente (molto vagamente) si sente nei tg e sui giornali.
    Le testimonianze raccolte indicano infatti che in prima battuta il prelievo viene rifiutato o, nella migliore delle ipotesi, si fa terrorismo psicologico al punto da dissuadere il cliente da future richieste. Quei pochi che insistono chiedendo le ragioni di tale rifiuto e facendosi vedere preparati ottengono quello che vogliono.
    Al di la di tutto la cosa più preoccupante è che mi sono fatto l'idea che qualche bancario sia convinto che non si possono prelevare più di 1000 euro.

  9. #368

    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    739
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    49 Post(s)
    Potenza rep
    29953686
    Scusate,
    ma quindi qual è il massimo che si può prelevare dal proprio conto in un mese?
    Viene da pensare che qualunque prelievo, anche col bancomat, superiore a 1000 euro al mese, arrechi sospetto...

  10. #369

    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    3,695
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0
    si puo' prelevare quanto si vuole,se vogliono segnalare facciano pure, le banche semplicemente puntano sul fattore paura da parte dei clienti per non far uscire liquidità.
    se non vi consegnano i soldi chiamate l'avvocato per una denuncia

  11. #370

    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    11,058
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    3 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Citazione Originariamente Scritto da dorotheum Visualizza Messaggio
    si puo' prelevare quanto si vuole,se vogliono segnalare facciano pure, le banche semplicemente puntano sul fattore paura da parte dei clienti per non far uscire liquidità.
    se non vi consegnano i soldi chiamate l'avvocato per una denuncia
    Concordo, il limite è il saldo sul tuo conto. Il problema è che spesso vengono usati escamotage e riferimenti a "segnalazioni/antiriciclaggio/ecc" in modo errato e al fine di incutere timore e far desistere l'utente.

Accedi