Mercati: il 2015 sarÓ l'anno della volatilitÓ
Mercati: il 2015 sarÓ l'anno della volatilitÓ
Preparatevi al ritorno della volatilitÓ sui mercati. Se per buona parte dell'anno la variazione dei mercati Ŕ stata piuttosto limitata, con settembre e ottobre si Ŕ iniziato a vedere una certo sali-scendi, in seguito alla fine del quantitative easi...
 Costi dell'auto, Unrae lancia la sua proposta: renderli detraibili come quelli per le ristrutturazioni
Costi dell'auto, Unrae lancia la sua proposta: renderli detraibili come quelli per le ristrutturazioni
Detrarre i costi dell'auto. Mentre la crisi economica continua a mordere,  l'Unrae, l'associazione delle case automobilistiche estere, ha deciso di passare dalle parole ai fatti, lanciando una nuova proposta da inserire nell'agenda del Governo...
Industria: nuovo tonfo degli ordini a settembre, male anche il fatturato
Industria: nuovo tonfo degli ordini a settembre, male anche il fatturato
Ancora indicazioni poco confortanti dalla congiuntura italiana. I dati sull'industria relativi al mese di settembre confermano la debolezza di fatturato e ordini, con in particolare questi ultimi che sono scesi pi¨ del previsto.  Ordini...
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Torna indietro   Forum di Finanzaonline.com > Approfondimenti di Finanza > Banking, carte di credito, conti deposito e correnti

Vai al forum
Rispondi
 
Strumenti discussione ModalitÓ visualizzazione
Vecchio 07-11-10, 14:02   #1 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Sep 2007
Messaggi: 1,077
PopolaritÓ: 19532793
Enigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond repute
Assegno impagato

qualche settimana fa ho versato degli assegni tramite unicredit sul conto fineco.
Un assegno Ŕ risultato impagato. Ŕ stato ripresentato 2 volte da fineco per l'incasso ma Ŕ risultato impagato.
il cliente che mi ha dato l'assegno mi ha confermato che Ŕ coperto.

ora l'assegno, immagino, che torni a me.
quello non pu˛ pi¨ essere incassato, giusto?
fineco mi applicherÓ delle penali?

Il tizio rischia segnalazione al CAI, esatto?
Enigma07 non  Ŕ collegato   Rispondi citando
 
Stanco della PubblicitÓ? Registrati
Vecchio 07-11-10, 14:29   #2 (permalink)
3y
yyy
 
Data registrazione: Sep 2009
Messaggi: 20,121
PopolaritÓ: 0
3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute3y has a reputation beyond repute
Torna protestato immagino, non impagato.
3y non  Ŕ collegato   Rispondi citando
Vecchio 07-11-10, 23:20   #3 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Sep 2010
Messaggi: 217
PopolaritÓ: 9559167
Jane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond reputeJane2010 has a reputation beyond repute
Potrebbe essere meramente "impagato" e non "protestato" se la banca (presumibilmente con la complicitÓ del cliente) ha riscontrato qualche vizio formale (pi¨ o meno pretestuoso) dell'assegno. In questo caso non parte la segnalazione alla centrale dei rischi a carico del cliente e l'assegno viene restituito al creditore.
Jane2010 non  Ŕ collegato   Rispondi citando
Vecchio 08-11-10, 12:31   #4 (permalink)
The Evil Banker
 
L'avatar di brushless
 
Data registrazione: Dec 2006
Messaggi: 2,397
PopolaritÓ: 42949680
brushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond reputebrushless has a reputation beyond repute
Citazione:
Originalmente inviato da Enigma07 Visualizza messaggio
qualche settimana fa ho versato degli assegni tramite unicredit sul conto fineco.
Un assegno Ŕ risultato impagato. Ŕ stato ripresentato 2 volte da fineco per l'incasso ma Ŕ risultato impagato.
il cliente che mi ha dato l'assegno mi ha confermato che Ŕ coperto.

ora l'assegno, immagino, che torni a me.
quello non pu˛ pi¨ essere incassato, giusto?
fineco mi applicherÓ delle penali?

Il tizio rischia segnalazione al CAI, esatto?
Dovresti approfondire con la tua banca il motivo dell'impagato, se e' per mancanza fondi (totale o parziale) o per altri motivi (errori nella compilazione, ecc). In base alla causale utilizzata dalla banca del traente nel respingere l'assegno avrai le risposte sulle eventuali spese applicate, segnalazioni al CAI, ecc.
brushless non  Ŕ collegato   Rispondi citando
Vecchio 08-11-10, 13:03   #5 (permalink)
Member
 
L'avatar di sisimomo
 
Data registrazione: Mar 2007
Messaggi: 7,262
PopolaritÓ: 42949680
sisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond repute
il tizio ha 60 giorni per pagare somma + 10% di penale + spese

altrimenti procederai per recuperare la somma

eventuali suoi problemi con la banca non contano, poi eventualmente sarÓ lui a rivalersi se la banca ha sbagliato
sisimomo non  Ŕ collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-11-10, 11:10   #6 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Sep 2007
Messaggi: 1,077
PopolaritÓ: 19532793
Enigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond repute
assegno non pagato.come evitare spiacevoli conseguenze?

come accennato il un altro topic, un mio cliente mi ha dato un assegno (delle poste) che ho versato tramite bancomat su conto fineco.
in queste settimane mi sono arrivate due mail di fineco dicendo che non si poteva procedere al pagamento perchŔ non c'erano fondi.
Il cliente ha controllato il conto ed i fondi ci sono. (nel frattempo mi ha fatto un bonifico di pari importo per farmi vedere la buona fede).
Ho chiamato fineco per cercare di bloccare l'assegno per evitare spiacevoli conseguenze ma mi hanno detto che non si pu˛. stanno attendendo nuova comunicazione dalle poste ma niente.
Il cliente, ora, dice che la colpa Ŕ della mia banca e che devo risolvere (ma questo Ŕ scemo)
mi dite, per favore, se questa cosa pu˛ dipendere da fineco o se fuori ogni dubbio la colpa deriva dal conto di chi ha emesso l'assegno?
come si pu˛ risolvere?
grazie
Enigma07 non  Ŕ collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-11-10, 11:50   #7 (permalink)
Member
 
L'avatar di sisimomo
 
Data registrazione: Mar 2007
Messaggi: 7,262
PopolaritÓ: 42949680
sisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond repute
l'assegno procede lo stesso, dovrai ora rilasciare quietanza al debitore in modo che possa evitare il protesto

sarÓ compito suo rivalersi sulle poste per il mancato pagamento chiedendo i danni

fineco non ha colpe, ha solo presentato l'assegno per l'incasso e le poste hanno risposto che non c'erano i soldi
sisimomo non  Ŕ collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-11-10, 13:30   #8 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Sep 2007
Messaggi: 1,077
PopolaritÓ: 19532793
Enigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond repute
allora, fineco mi ha addebitato le spese per assegno impagato.. mancanza fondi.
ora mi ritornerÓ l'assegno.

dovr˛ quindi far pagare al cliente le spese addebitate e basta? (nel frattempo mi ha fatto un bonifico che Ŕ stato accreditato dell'importo pari a quello dell'assegno).

per favore mi dite quale sarÓ l'iter che dovrÓ seguire?
torna l'assegno,
gli faccio pagare le spese addebitate (Ŕ proprio necessario fargli pagare il 10% in pi¨?) e gli rilascio dichiarazione.
questa dichiarazione a chi la deve presentare?
grazie
Enigma07 non  Ŕ collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-11-10, 14:34   #9 (permalink)
Member
 
L'avatar di sisimomo
 
Data registrazione: Mar 2007
Messaggi: 7,262
PopolaritÓ: 42949680
sisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond reputesisimomo has a reputation beyond repute
le poste gli diranno come fare, il tuo compito sarÓ quello di rilasciare la dichiarazione di pagamento dell'assegno

puoi anche decidere di non incassare il 10% di penale, ti ha dimostrato la buona fede pagandoti immediatamente
sisimomo non  Ŕ collegato   Rispondi citando
Vecchio 11-11-10, 17:49   #10 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Sep 2007
Messaggi: 1,077
PopolaritÓ: 19532793
Enigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond reputeEnigma07 has a reputation beyond repute
Citazione:
Originalmente inviato da sisimomo Visualizza messaggio
le poste gli diranno come fare, il tuo compito sarÓ quello di rilasciare la dichiarazione di pagamento dell'assegno

puoi anche decidere di non incassare il 10% di penale, ti ha dimostrato la buona fede pagandoti immediatamente
grazie! rep+!
Enigma07 non  Ŕ collegato   Rispondi citando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti discussione
ModalitÓ visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Attivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 03:05.

Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.

Chi siamo- Pubblicità- Contatti- Disclaimer- Credits  
© 2000-2014 Browneditore S.p.A. - Tutti i diritti riservati. Prima di utilizzare anche parzialmente i contenuti di questo sito, vogliate cortesemente consultare il disclaimer.