Forum di Finanzaonline.com (http://www.finanzaonline.com/forum/)
-   Arredamento, Edilizia & Impianti (http://www.finanzaonline.com/forum/arredamento-edilizia-impianti/)
-   -   Inferriate vs Finestre antisfondamento: quali + sicure? (http://www.finanzaonline.com/forum/arredamento-edilizia-impianti/1394524-inferriate-vs-finestre-antisfondamento-quali-sicure.html)

Boli77 27-02-12 13:52

Inferriate vs Finestre antisfondamento: quali + sicure?
 
Inferriate vs Finestre antisfondamento: quali + sicure?

Certo le finestre sono più pratiche e danno più luce, ma forse le inferriate disincentivano di più i malintenzionati

Che dite?

Ciao

Wile E. Coyote 27-02-12 14:18

Le inferriate scoraggiano i ladruncoli. Se sono seriamente intenzionati le scardinano o rompono con smerigli o azoto liquido.
I vetri antisfondamento servono contro gli incidenti domestici (es. al primo piano), se vogliono sfondarli basta una mazza.

Le inferriate ti permettono di stare con le finestre aperte senza pericolo che ti entrino in casa alla chetichella anche se sei presente, i vetri antisfondamento devi tenerli chiusi senno' non servono. Le inferriate non tolgono molta luce se sottili e non troppo "massicce" (ce ne sono con controtelai impressionanti, francamente esagerati), l'unica controindicazione e' il senso di "galera".

In altre parole, per la sicurezza "interna" (quando si e' presenti) meglio inferriate, anche sottili, giusto per dissuadere i ladruncoli, tanto se vogliono entrare con nessuno presente siano esse grosse o sottili fa ben poca differenza.

Boli77 27-02-12 14:24

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32225514)
Le inferriate scoraggiano i ladruncoli. Se sono seriamente intenzionati le scardinano o rompono con smerigli o azoto liquido.
I vetri antisfondamento servono contro gli incidenti domestici (es. al primo piano), se vogliono sfondarli basta una mazza.

Le inferriate ti permettono di stare con le finestre aperte senza pericolo che ti entrino in casa alla chetichella anche se sei presente, i vetri antisfondamento devi tenerli chiusi senno' non servono. Le inferriate non tolgono molta luce se sottili e non troppo "massicce" (ce ne sono con controtelai impressionanti, francamente esagerati), l'unica controindicazione e' il senso di "galera".

In altre parole, per la sicurezza "interna" (quando si e' presenti) meglio inferriate, anche sottili, giusto per dissuadere i ladruncoli, tanto se vogliono entrare con nessuno presente siano esse grosse o sottili fa ben poca differenza.

mmm ... perchè si chiamano antisfondamento se li rompi con una mazza? che fregatura ...altri tipi di blindatura?

groviglio 27-02-12 14:25

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32225144)
Inferriate vs Finestre antisfondamento: quali + sicure?

Certo le finestre sono più pratiche e danno più luce, ma forse le inferriate disincentivano di più i malintenzionati

Che dite?

Ciao


inferriate: orribili, ma sicure e deterrenti (posate a regola d'arte e possibilmente apribili altrimenti c'è veramente da morire) . costo accettabile , possono concorrere all'inutilità di un impianto antifurto


finestre blindate: costosissime , non deterrenti , se le rompono son dolori ripagarle, bellissime...per me è comunque necessario l'antifurto

blindate, non antisfondamento; io ho un portoncino all'inglese con vetrate antisfondamento (2,5 metri di altezza per 1,5 metri di larghezza tutto a listelli di legno e vetrate a risparmio energetico e antisfondamento...viene definito "semiblindato: che ridere:rolleyes:). sono sicuro di riuscire a sfondarlo con attrezzi poveri in meno di 30 secondi;)

groviglio 27-02-12 14:28

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32225514)
Le inferriate scoraggiano i ladruncoli. Se sono seriamente intenzionati le scardinano o rompono con smerigli o azoto liquido.
I vetri antisfondamento servono contro gli incidenti domestici (es. al primo piano), se vogliono sfondarli basta una mazza.

Le inferriate ti permettono di stare con le finestre aperte senza pericolo che ti entrino in casa alla chetichella anche se sei presente, i vetri antisfondamento devi tenerli chiusi senno' non servono. Le inferriate non tolgono molta luce se sottili e non troppo "massicce" (ce ne sono con controtelai impressionanti, francamente esagerati), l'unica controindicazione e' il senso di "galera".

In altre parole, per la sicurezza "interna" (quando si e' presenti) meglio inferriate, anche sottili, giusto per dissuadere i ladruncoli, tanto se vogliono entrare con nessuno presente siano esse grosse o sottili fa ben poca differenza.


concordo pienamente.

tutte le misure che si possono prendere sono esclusivamente mirate a tenere lontani i ladruncoli e i cosidetti "zingari" , perchè non crederete certo di fermare i professionisti, vero?;)

poi c'è da dire che le eccessive e costose protezioni possono attirare e , ripeto, quando te le svellono son davvero dolori a rimettere in pristino il tutto

groviglio 27-02-12 14:30

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32225618)
mmm ... perchè si chiamano antisfondamento se li rompi con una mazza? che fregatura ...altri tipi di blindatura?

ci sono i serramenti blindati, appunto: sono simili a quelli che si usano in banca e non basta certo una mazzata per tirarle giù (sono anche antiproiettile)

Boli77 27-02-12 15:33

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32225710)
ci sono i serramenti blindati, appunto: sono simili a quelli che si usano in banca e non basta certo una mazzata per tirarle giù (sono anche antiproiettile)


E 'una finestra senza serramenti in un cavedio ... ultimamente ho letto di diversi ladri che fanno gli spiderman (ho un amico in polizia)

Inoltre, se non sbaglio, per mettere una inferriata ci vuole la DIA (non mi sembra sia giudicato lavoro ordinario senza necessità di autorizzazione)

Wile E. Coyote 27-02-12 15:55

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32225710)
ci sono i serramenti blindati, appunto: sono simili a quelli che si usano in banca e non basta certo una mazzata per tirarle giù (sono anche antiproiettile)

Le finestre con vetri antisfondamento servono per evitare che qualcuno, cadendogli addosso anche molto rovinosamente, finisca di sotto nel caso di portefinestre ai piani superiori. Con una mazzata ben messa con violenza si rompono, anzi, fanno prima a distruggere il telaio e forzare le chiusure.

I serramenti blindati, invece, sono quelli antiproiettile, sono costosissimi (impiegano fogli di policarbonato di grosso spessore. Una volta ne vidi uno per una macchina utensile, che doveva resistere all'eventuale impatto di pezzi in caso di incidente...un foglio grezzo 3x2 spesso 1cm costava 2500 euro...) e come detto no hanno infissi...perche'... in tal caso i ladri fanno prima a forzare la serratura...:D:D

Per quanto riguarda le inferriate, se non sei in casa e la casa e' un po' isolata (e i ladri hanno pochi scrupoli) in 4 minuti arrivano con una terna (ruspa gommata), ci agganciano una catena e con una botta di braccio ce l'hanno appesa... :clap:
Per quello non importa metterle grosse. Devono servire per i piccoli delinquenti di strada che se devono scegliere tra una con le inferriate e una senza, preferiscono quella senza.

Ricordiamo inoltre il metodo infallibile per entrare: un coltello o un'arma puntata e si aprono tutte le porte...:(:(:(

groviglio 27-02-12 16:06

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32227331)
Le finestre con vetri antisfondamento servono per evitare che qualcuno, cadendogli addosso anche molto rovinosamente, finisca di sotto nel caso di portefinestre ai piani superiori. Con una mazzata ben messa con violenza si rompono, anzi, fanno prima a distruggere il telaio e forzare le chiusure.

I serramenti blindati, invece, sono quelli antiproiettile, sono costosissimi (impiegano fogli di policarbonato di grosso spessore. Una volta ne vidi uno per una macchina utensile, che doveva resistere all'eventuale impatto di pezzi in caso di incidente...un foglio grezzo 3x2 spesso 1cm costava 2500 euro...) e come detto no hanno infissi...perche'... in tal caso i ladri fanno prima a forzare la serratura...:D:D

Per quanto riguarda le inferriate, se non sei in casa e la casa e' un po' isolata (e i ladri hanno pochi scrupoli) in 4 minuti arrivano con una terna (ruspa gommata), ci agganciano una catena e con una botta di braccio ce l'hanno appesa... :clap:
Per quello non importa metterle grosse. Devono servire per i piccoli delinquenti di strada che se devono scegliere tra una con le inferriate e una senza, preferiscono quella senza.

Ricordiamo inoltre il metodo infallibile per entrare: un coltello o un'arma puntata e si aprono tutte le porte...:(:(:(


:yes:

groviglio 27-02-12 16:07

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32226877)

Inoltre, se non sbaglio, per mettere una inferriata ci vuole la DIA (non mi sembra sia giudicato lavoro ordinario senza necessità di autorizzazione)

questo proprio non lo sapevo e mi risulta moooolto strano(e assurdo e se fosse vero, stenterei a crederci)...mi informerò:)

bionabol 27-02-12 16:47

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32227331)
Le finestre con vetri antisfondamento servono per evitare che qualcuno, cadendogli addosso anche molto rovinosamente, finisca di sotto nel caso di portefinestre ai piani superiori. Con una mazzata ben messa con violenza si rompono, anzi, fanno prima a distruggere il telaio e forzare le chiusure.

I serramenti blindati, invece, sono quelli antiproiettile, sono costosissimi (impiegano fogli di policarbonato di grosso spessore. Una volta ne vidi uno per una macchina utensile, che doveva resistere all'eventuale impatto di pezzi in caso di incidente...un foglio grezzo 3x2 spesso 1cm costava 2500 euro...) e come detto no hanno infissi...perche'... in tal caso i ladri fanno prima a forzare la serratura...:D:D

Per quanto riguarda le inferriate, se non sei in casa e la casa e' un po' isolata (e i ladri hanno pochi scrupoli) in 4 minuti arrivano con una terna (ruspa gommata), ci agganciano una catena e con una botta di braccio ce l'hanno appesa... :clap:
Per quello non importa metterle grosse. Devono servire per i piccoli delinquenti di strada che se devono scegliere tra una con le inferriate e una senza, preferiscono quella senza.

Ricordiamo inoltre il metodo infallibile per entrare: un coltello o un'arma puntata e si aprono tutte le porte...:(:(:(

quoto tutto
OK!
occhio ai ponti termici con le inferiate

Wile E. Coyote 27-02-12 16:51

Citazione:

Originalmente inviato da bionabol (Messaggio 32228372)
quoto tutto
OK!
occhio ai ponti termici con le inferiate

Cosa comportano, visto che solitamente sono fissate sui fianchi in muratura della finestra?

Come si fanno ad evitare?:mmmm:

Scusassero l'ignoranza...:bow:

bionabol 27-02-12 16:56

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32228446)
Cosa comportano, visto che solitamente sono fissate sui fianchi in muratura della finestra?

Come si fanno ad evitare?:mmmm:

Scusassero l'ignoranza...:bow:

non ho foto sottomano, sono cmq degli extraelementi di materiale molto duro ma che non conducono così interrompono il ponte termico
se trovo foto te le faccio vedere.
cmq se vai in qualche magazzino di utensileria/materiale edile ne hanno sempre in esposizione ;)

Wile E. Coyote 27-02-12 17:23

Citazione:

Originalmente inviato da bionabol (Messaggio 32228541)
non ho foto sottomano, sono cmq degli extraelementi di materiale molto duro ma che non conducono così interrompono il ponte termico
se trovo foto te le faccio vedere.
cmq se vai in qualche magazzino di utensileria/materiale edile ne hanno sempre in esposizione ;)

Thanks!!OK!

Boli77 28-02-12 08:41

Citazione:

Originalmente inviato da bionabol (Messaggio 32228541)
non ho foto sottomano, sono cmq degli extraelementi di materiale molto duro ma che non conducono così interrompono il ponte termico
se trovo foto te le faccio vedere.
cmq se vai in qualche magazzino di utensileria/materiale edile ne hanno sempre in esposizione ;)

non so neanche cos'è un ponte termico ...

groviglio 28-02-12 09:54

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32233948)
non so neanche cos'è un ponte termico ...

in parole semplicissime lo puoi visualizzare come un materiale che attraversa completamente o quasi una struttura edilizia ed è più conduttore dei materiali circostanti (esempio eclatante i tondini presenti nel cemento armato, oppure quello di cui ci siamo occupati in altro thread , la soglia passante in granito delle finestre). ci sono ponti termici strutturali e ponti termici geometrici (anche la forma delle strutture edilizie conta)

la definizione analitica la trovi qui Ponte termico - Wikipedia



dimenticavo , altra insidia delle abitazioni sono pure i ponti acustici ;)

Boli77 28-02-12 10:14

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32235008)
in parole semplicissime lo puoi visualizzare come un materiale che attraversa completamente o quasi una struttura edilizia ed è più conduttore dei materiali circostanti (esempio eclatante i tondini presenti nel cemento armato, oppure quello di cui ci siamo occupati in altro thread , la soglia passante in granito delle finestre). ci sono ponti termici strutturali e ponti termici geometrici (anche la forma delle strutture edilizie conta)

la definizione analitica la trovi qui Ponte termico - Wikipedia



dimenticavo , altra insidia delle abitazioni sono pure i ponti acustici ;)

Beh, per una fienstra in un cavedio, contro possibili ladri spiderman, cosa consiglieresti? (si potrebbero facilmente calare dal tetto e la prima finestra che beccano è la mia)

groviglio 28-02-12 10:20

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32235338)
Beh, per una fienstra in un cavedio, contro possibili ladri spiderman, cosa consiglieresti? (si potrebbero facilmente calare dal tetto e la prima finestra che beccano è la mia)

ma non eri già addivenuto alla decisione delle inferriate, per quella finestra?:mmmm:

segui i buoni consigli del thread nel fare le valutazioni, chiedi almeno due preventivi e affidati ad un buon tecnico (alla fine sono solo direttive di buon senso):)

Boli77 28-02-12 10:25

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32235452)
ma non eri già addivenuto alla decisione delle inferriate, per quella finestra?:mmmm:

segui i buoni consigli del thread nel fare le valutazioni, chiedi almeno due preventivi e affidati ad un buon tecnico (alla fine sono solo direttive di buon senso):)

No perchè se devo fare la DIA solo per quelle inferriate non la faccio (il resto sono lavori ordianri che non necessitano di DIa,. che costa)

groviglio 28-02-12 10:31

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32235548)
No perchè se devo fare la DIA solo per quelle inferriate non la faccio (il resto sono lavori ordianri che non necessitano di DIa,. che costa)

ma sei sicuro della dia per le inferriate..io cado dalle nuvole (non mi sono ancora informato):mmmm:

Boli77 28-02-12 10:35

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32235651)
ma sei sicuro della dia per le inferriate..io cado dalle nuvole (non mi sono ancora informato):mmmm:

il dubbio che ho è che varia da comuen a comune.
Sul sito di un comune avevo letto che era necessaria non solo se si metto, ma anche se si cambia tipologia (es. da flessibili a fisse)

groviglio 28-02-12 10:53

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32235726)
il dubbio che ho è che varia da comuen a comune.
Sul sito di un comune avevo letto che era necessaria non solo se si metto, ma anche se si cambia tipologia (es. da flessibili a fisse)

a logica,(ma ripeto , non mi sono ancora informato e potrei dire scorrettezze) credo si possano avere problemi in questo senso solo se l'edificio è vincolato dalle belle arti (edifici storici particolari), ma in una casa normale , le inferriate sono questione di sicurezza personale che non possono essere sindacate dal comune...bah

a questo punto, vai a chiedere in comune

Boli77 28-02-12 10:55

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32236041)
a logica,(ma ripeto , non mi sono ancora informato e potrei dire scorrettezze) credo si possano avere problemi in questo senso solo se l'edificio è vincolato dalle belle arti (edifici storici particolari), ma in una casa normale , le inferriate sono questione di sicurezza personale che non possono essere sindacate dal comune...bah

a questo punto, vai a chiedere in comune

Hai ragione, faccio prima a chiedere in comune.
mio padre aveva dovuto farla, un mio amico (in un'altra città, no): varia da comune a comune

bionabol 28-02-12 11:06

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32236041)
, ma in una casa normale , le inferriate sono questione di sicurezza personale che non possono essere sindacate dal comune...bah

e

sarà che ormai voglio prenderne ovunque?:mmmm:

groviglio 28-02-12 11:16

Citazione:

Originalmente inviato da bionabol (Messaggio 32236294)
sarà che ormai voglio prenderne ovunque?:mmmm:

ladri:yes:

Wile E. Coyote 28-02-12 14:20

Ho visto queste splendide inferriate a scomparsa:

Velato | Scrigno: sistemi per porte e finestre scorrevoli a scomparsa

:sbav::sbav::sbav:
Integrabili con tanto di zanzariera e a seconda dei modelli con una persiana.
Ci sto facendo un serio pensierino, almeno per la portafinestra che da' sull'esterno, se non per tutte le finestre con inferriata apribile...il problema e' che ho il TERRORE di sapere quanto costano...:terrore::terrore::terrore:
Per il montaggio, be', la casa e' ancora nei sogni, neanche sulla carta, quindi...:yes::yes:

havana15 29-02-12 13:12

un mio amico le monto'a somparsa nel cappottto...belle e comode..Vorrei farlo anche io ma ho paura che costino una botta e mi rovinino il cappotto termico

groviglio 29-02-12 13:50

Citazione:

Originalmente inviato da havana15 (Messaggio 32251341)
un mio amico le monto'a somparsa nel cappottto...belle e comode..Vorrei farlo anche io ma ho paura che costino una botta e mi rovinino il cappotto termico

pessima idea: lo devastiKO!

la "scomparsa" si deve fare(e anche bene) all'interno della muratura, non nel cappotto

havana15 29-02-12 15:01

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32251805)
pessima idea: lo devastiKO!

la "scomparsa" si deve fare(e anche bene) all'interno della muratura, non nel cappotto

appunto..troppo tardi ormai(anche se le spallette in muratura sono raggiungibili sotto la parte di cappotto che gira verso la finestra). Comunque ho un impianto di allarme sia a "contatto"su tutti i serramenti che "perimetrale"..certo che qualche inferriata che non faccia tipo alcatraz allontanerebbe i ladri piu'polli (tanto a casa non ho niente)

sologin 02-03-12 12:29

Ciao, mi collego al thread: consigli su degli scuri che siano anche sicuri?
Nella casa che ho comprato, dal lato che dà verso il cortile intersno, ci sono 4 portafinestre e 1 finestra che sono chiusi con degli scuri in legno: cosa posso mettere di un po' sciuro per evitare che con un piede di porco me li aprano in 2 secondi?

groviglio 02-03-12 13:03

Citazione:

Originalmente inviato da sologin (Messaggio 32277906)
Ciao, mi collego al thread: consigli su degli scuri che siano anche sicuri?
Nella casa che ho comprato, dal lato che dà verso il cortile intersno, ci sono 4 portafinestre e 1 finestra che sono chiusi con degli scuri in legno: cosa posso mettere di un po' sciuro per evitare che con un piede di porco me li aprano in 2 secondi?


mmmm puoi mettere degli scuri blindati o perlomeno in acciaio....secondo me il costo è altissimo nel primo caso e alto nel secondo e forse qualche risultato di deterrenza c'è nel primo....queste sono le situazioni indifendibili se non si indulge alla perdita di estetica(inferriate). in ogni caso in estate se sono esposte al sole ti ritrovi dei termosifoni irradianti dai 50 ai 70 gradi centigradi a 10 cm dalle finestre e d'inverno dei frigocongelatori


per me ho scelto gli scuri in legno per estetica ed energetica...e poi ho messo un buon antifurto.


comunque tuto dipende da quanto vuoi/puoi spendere:yes:

strato 02-03-12 13:50

Citazione:

per me ho scelto gli scuri in legno per estetica ed energetica
che tipo di legno hai utilizzato? :)

groviglio 02-03-12 14:03

Citazione:

Originalmente inviato da strato (Messaggio 32279019)
che tipo di legno hai utilizzato? :)


veramente niente di speciale: roba modesta , ma solida e ben finita 8verniciata con triplo ciclo adler all'acqua)...normalissimo abete-pino. sono scuri pieni senza fessure che io ho provveduto a coibentare con guarnizioni in gomma sul perimetro (in battuta col muro) e con delle lastre di policarbonato alveolare da 1 cm di spessore che ho incastrato (tagliandole perfettamente ) all'interno del telaio...risultato : quando sono chiuse in inverno mi fanno guadagnare nell'intercapedine scuro-finestra , 5 gradi centigradi in più (rispetto agli scuri non "stagni" e non coibentati)...si crea una sorta di camera d'aria isolata


se si vuole spendere qualcosa di più consiglio gli scuri in pvc:yes:

sologin 02-03-12 15:34

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32278383)
mmmm puoi mettere degli scuri blindati o perlomeno in acciaio....secondo me il costo è altissimo nel primo caso e alto nel secondo e forse qualche risultato di deterrenza c'è nel primo....queste sono le situazioni indifendibili se non si indulge alla perdita di estetica(inferriate). in ogni caso in estate se sono esposte al sole ti ritrovi dei termosifoni irradianti dai 50 ai 70 gradi centigradi a 10 cm dalle finestre e d'inverno dei frigocongelatori


per me ho scelto gli scuri in legno per estetica ed energetica...e poi ho messo un buon antifurto.


comunque tuto dipende da quanto vuoi/puoi spendere:yes:

Diciamo che non ne faccio una questione di prezzo ma di sicurezza/confort, pero' se non ne vale la pena perchè con quelli blindati o con quelli in acciaio la casa diventa bollente d'estate e un freezer d'inverno, oltre a spendere una barca di soldi ho pure una sòla.

groviglio 02-03-12 15:44

Citazione:

Originalmente inviato da sologin (Messaggio 32280512)
Diciamo che non ne faccio una questione di prezzo ma di sicurezza/confort, pero' se non ne vale la pena perchè con quelli blindati o con quelli in acciaio la casa diventa bollente d'estate e un freezer d'inverno, oltre a spendere una barca di soldi ho pure una sòla.

il metallo è metallo, c'è poco da fare...sicuramente ci sono modelli coibentati e a taglio termico, ma i costi salgono ancora: comunque se non hai vincoli di bilancio particolari, io , se fossi in te qualche preventivo e spiegazione (per quanto di parte) me li farei fare:)

Wile E. Coyote 02-03-12 16:49

Citazione:

Originalmente inviato da sologin (Messaggio 32277906)
Ciao, mi collego al thread: consigli su degli scuri che siano anche sicuri?
Nella casa che ho comprato, dal lato che dà verso il cortile intersno, ci sono 4 portafinestre e 1 finestra che sono chiusi con degli scuri in legno: cosa posso mettere di un po' sciuro per evitare che con un piede di porco me li aprano in 2 secondi?

Questo... appena dietro la porta... collegato ad una cordicella...:D

http://www.clubhyper.com/reference/images/Gau8a_a.jpg

groviglio 02-03-12 19:29

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32281783)
Questo... appena dietro la porta... collegato ad una cordicella...:D

http://www.clubhyper.com/reference/images/Gau8a_a.jpg


azzz una gatling multicanna da elicottero apache o comanche?:eek:

strato 02-03-12 22:38

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32279185)
se si vuole spendere qualcosa di più consiglio gli scuri in pvc:yes:

Mi hanno consigliato di montare quelle in alluminio rispetto a quelle in pvc. Il costo di quelle coibentate non è "popolare" ma resta umano :rolleyes:, ma devi mettere quelle doghe verticali, altrimenti se le metti ad anta liscia il prezzo decolla :eek:. Questo è dovuto a problemi della lavorazione :mmmm: Ci sono pure quelli a tre livelli di coibentazione per gli "acchiappa spifferi" :eek:

tunzig 02-03-12 23:09

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32281783)
Questo... appena dietro la porta... collegato ad una cordicella...:D

http://www.clubhyper.com/reference/images/Gau8a_a.jpg

...è anche uno dei metodi più rapidi per balzare in testa alle classifiche del Premio Darwin :D


Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32228446)
Cosa comportano, visto che solitamente sono fissate sui fianchi in muratura della finestra?

Come si fanno ad evitare?:mmmm:

Scusassero l'ignoranza...:bow:

Il problema si pone se c'è un cappotto o comunque se ha un senso preoccuparsi di evitare un ponte termico...sennò fate come me che non chiudo neanche la porta di casa, tanto se qualcuno ha deciso che deve entrare entra e non ci sono cristi che tengono.
Gli elementi di cui parlavate sono blocchi in poliuretano ad alta densità tipo questi:
http://san-marco.it/doc/schede/tec/ita/MTH_ROUND_PU.pdf
http://san-marco.it/doc/schede/tec/i..._QUADRO_PU.pdf

groviglio 03-03-12 02:42

Citazione:

Originalmente inviato da strato (Messaggio 32285003)
Mi hanno consigliato di montare quelle in alluminio rispetto a quelle in pvc.

l'alluminio è metallo e quindi soffre di alcune caratteristiche di cui abbiamo già parlato:)

Il costo di quelle coibentate non è "popolare" ma resta umano :rolleyes:, ma devi mettere quelle doghe verticali, altrimenti se le metti ad anta liscia il prezzo decolla :eek:. Questo è dovuto a problemi della lavorazione :mmmm: Ci sono pure quelli a tre livelli di coibentazione per gli "acchiappa spifferi" :eek:


grazie della conferma delle informazioni sulle varie tipologie e dei livelli di costo

Boli77 03-03-12 21:51

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32283749)
azzz una gatling multicanna da elicottero apache o comanche?:eek:


senza arrivare al bazuka, che be dite di un bel cane dentoso e incaxxato???

groviglio 04-03-12 01:43

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32289170)
senza arrivare al bazuka, che be dite di un bel cane dentoso e incaxxato???


il cane va sempre bene , anche se non è incazzato e pure di taglia piccola , purchè sia ben tenuto e amato;)

sologin 04-03-12 11:21

Citazione:

Originalmente inviato da strato (Messaggio 32285003)
Mi hanno consigliato di montare quelle in alluminio rispetto a quelle in pvc. Il costo di quelle coibentate non è "popolare" ma resta umano :rolleyes:, ma devi mettere quelle doghe verticali, altrimenti se le metti ad anta liscia il prezzo decolla :eek:. Questo è dovuto a problemi della lavorazione :mmmm: Ci sono pure quelli a tre livelli di coibentazione per gli "acchiappa spifferi" :eek:

Ho fatto un giro su internet, ma non ho cavato un ragno dal buco: quanto puo' costare uno scuro blindato per una porta finestra di dimensione classica (210 x 100)?

groviglio 04-03-12 12:34

Citazione:

Originalmente inviato da sologin (Messaggio 32290719)
Ho fatto un giro su internet, ma non ho cavato un ragno dal buco: quanto puo' costare uno scuro blindato per una porta finestra di dimensione classica (210 x 100)?

è difficile trovare prezzi simili su web...devi farti fare dei preventivi...personalmente riuscirei difficilmente a credere che (blindati certificati) costino meno di 2500 euro

sologin 04-03-12 12:48

Grazie, era solo per farsi un'idea.

strato 04-03-12 13:01

Citazione:

Originalmente inviato da sologin (Messaggio 32290719)
Ho fatto un giro su internet, ma non ho cavato un ragno dal buco: quanto puo' costare uno scuro blindato per una porta finestra di dimensione classica (210 x 100)?

ti posso dire il costo per una porta finestra non blindata di quelle dimensioni è di circa 600 euro, considerando che il prezza aumento di un 30% se passi da quella doga a tavola liscia.... immagino che la blindatura abbia un costo aggiuntivo non marginale....

Wile E. Coyote 05-03-12 11:54

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32283749)
azzz una gatling multicanna da elicottero apache o comanche?:eek:

Gli apache usano i piu' piccoli Vulcan:
http://upload.wikimedia.org/wikipedi...caricatore.jpg
O loro derivati.

Questo e' quello del A-10 Warthdog, il cacciacarri americano. Un aereo costruito attorno al cannone.

Fairchild-Republic A-10 Thunderbolt II - Wikipedia

Basti pensare che ha una "manetta" automatica che quando il cannone fa fuoco mette i motori a potenza massima per non stallare con il rinculo...:eek::eek: (in realta' anche per non mandarli in arresto a causa del fumo...)

Wile E. Coyote 05-03-12 12:02

Citazione:

Originalmente inviato da tunzig (Messaggio 32285135)
Gli elementi di cui parlavate sono blocchi in poliuretano ad alta densità tipo questi:
http://san-marco.it/doc/schede/tec/ita/MTH_ROUND_PU.pdf
http://san-marco.it/doc/schede/tec/i..._QUADRO_PU.pdf

Io avevo tovato questi:

http://www.fischeritalia.it/pls/port...ER_THERMAX.PDF

Boli77 05-03-12 13:12

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32297595)
Gli apache usano i piu' piccoli Vulcan:
http://upload.wikimedia.org/wikipedi...caricatore.jpg
O loro derivati.

Questo e' quello del A-10 Warthdog, il cacciacarri americano. Un aereo costruito attorno al cannone.

Fairchild-Republic A-10 Thunderbolt II - Wikipedia

Basti pensare che ha una "manetta" automatica che quando il cannone fa fuoco mette i motori a potenza massima per non stallare con il rinculo...:eek::eek: (in realta' anche per non mandarli in arresto a causa del fumo...)

due pitbull, no? :D:D:D

Wile E. Coyote 05-03-12 15:07

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32298658)
due pitbull, no? :D:D:D

Un Vulcan non mangia, non lo devi portare a spasso, non cede alle polpette avvelenate e non sporca piu' di tanto...:D

Poi e' perfettamente silenzioso, finche' non e' ormai troppo tardi...OK!

Scherzi a parte, un cane se e' possibile averlo e' insostituibile nella guardia, ma piu' per quella personale che quella in assenza. Ribadisco, se qualcuno vuole veramente entrare non esistono ostacoli. Un allarme messo fuori uso lo ripristini, un cane e' un dispiacere che aggiungi al furto.

groviglio 05-03-12 15:08

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32300269)
Scherzi a parte, un cane se e' possibile averlo e' insostituibile nella guardia, ma piu' per quella personale che quella in assenza. Ribadisco, se qualcuno vuole veramente entrare non esistono ostacoli. Un allarme messo fuori uso lo ripristini, un cane e' un dispiacere che aggiungi al furto.

OK!

...ma è un piacere che aggiungi alla vita:)

Wile E. Coyote 05-03-12 15:33

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32300303)
OK!

...ma è un piacere che aggiungi alla vita:)

:bow::bow:

Io il cane lo metterei dentro una casa con inferriate, porte blindate, antifurto... per proteggere lui...;) Altro che fuori in prima linea...:D

groviglio 05-03-12 15:37

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32300739)
:bow::bow:

Io il cane lo metterei dentro una casa con inferriate, porte blindate, antifurto... per proteggere lui...;) Altro che fuori in prima linea...:D

beh, ovvio, non era neanche da precisare:)

sarà comunque naturalmente un deterrente per il ladruncolo (tutti i cani che ho avuto hanno sempre abbaiato ai rumori inconsueti e non standard...sembra che "registrino" addirittura la tipologia del passo delle persone , mettendosi in preallerta)

Boli77 05-03-12 15:49

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32300809)
beh, ovvio, non era neanche da precisare:)

sarà comunque naturalmente un deterrente per il ladruncolo (tutti i cani che ho avuto hanno sempre abbaiato ai rumori inconsueti e non standard...sembra che "registrino" addirittura la tipologia del passo delle persone , mettendosi in preallerta)


Chiaro che un cane è neutralizzabile (con dispiacere e dolore enorme per il padrone), ma per ladruncoli è un buon deterrente.
A casa dei miei genitori son passati due falsi addetti del gas ... quando è sbucato il cane (media taglia, denti aguzzi, ma buono come il pane ... anche se nessuno lo sa), con una scusa son filati che è un piacere ... :clap::clap::clap:

Wile E. Coyote 05-03-12 17:01

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32301030)
Chiaro che un cane è neutralizzabile (con dispiacere e dolore enorme per il padrone), ma per ladruncoli è un buon deterrente.
A casa dei miei genitori son passati due falsi addetti del gas ... quando è sbucato il cane (media taglia, denti aguzzi, ma buono come il pane ... anche se nessuno lo sa), con una scusa son filati che è un piacere ... :clap::clap::clap:


Non e' poi cosi' semplice neutralizzare un cane. O gli spari un narcotizzante da rinoceronte a 500 metri di distanza o se gli tiri la famosa "polpetta" e' gia' un'ora che ti sta abbaiando contro. Effetto sorpresa addio.
Se gliela tiri prima che rientrino i padroni, il cane non li aspetta come d'abitudine al cancello. Allerta ed effetto sorpresa addio.
In tutti i casi, chi e' risoluto a neutralizzare un cane e' deciso a fare lo stesso con il padrone. Brutta storia in ogni caso. Anche se tu avessi una guardia del corpo farebbe una brutta fine.
Paradossalmente anche un guardiotto sarebbe meno sicuro: un cane addestrato (ma anche no) non lo corrompi, a meno che non sia un "gigione" (evitate i labrador come cani da guardia...:D:D Stupendi, affettuosi, ma completamente privi del senso del territorio).


Un cane, come inferriate, antifurto e quant'altro e' un ostacolo in piu' per i landruncoli, che si indirizzeranno ad obiettivi con meno ostacoli. e' la difesa migliore per chi ha una casa indipendente con la possibilita' di un giardino.
Questo dev'essere l'obiettivo.

Per gli amanti invece dell'impenetrabilita' stile Fort Knox i provvedimenti sono altri, molto piu' costosi e scomodi.

Tornando a noi, nessuno ha provato i vari scrigno per esterni? Hanno controindicazioni (funzionamento, carrelli, tenuta guarnizioni)? Prezzi?

Boli77 06-03-12 08:25

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32302382)
Non e' poi cosi' semplice neutralizzare un cane. O gli spari un narcotizzante da rinoceronte a 500 metri di distanza o se gli tiri la famosa "polpetta" e' gia' un'ora che ti sta abbaiando contro. Effetto sorpresa addio.
Se gliela tiri prima che rientrino i padroni, il cane non li aspetta come d'abitudine al cancello. Allerta ed effetto sorpresa addio.
In tutti i casi, chi e' risoluto a neutralizzare un cane e' deciso a fare lo stesso con il padrone. Brutta storia in ogni caso. Anche se tu avessi una guardia del corpo farebbe una brutta fine.
Paradossalmente anche un guardiotto sarebbe meno sicuro: un cane addestrato (ma anche no) non lo corrompi, a meno che non sia un "gigione" (evitate i labrador come cani da guardia...:D:D Stupendi, affettuosi, ma completamente privi del senso del territorio).


Un cane, come inferriate, antifurto e quant'altro e' un ostacolo in piu' per i landruncoli, che si indirizzeranno ad obiettivi con meno ostacoli. e' la difesa migliore per chi ha una casa indipendente con la possibilita' di un giardino.
Questo dev'essere l'obiettivo.

Per gli amanti invece dell'impenetrabilita' stile Fort Knox i provvedimenti sono altri, molto piu' costosi e scomodi.

Tornando a noi, nessuno ha provato i vari scrigno per esterni? Hanno controindicazioni (funzionamento, carrelli, tenuta guarnizioni)? Prezzi?

... ma io volevo prendermi un labrador ...

amexroma 06-03-12 09:32

quesito tecnico per gli esperti del settore.
all'inquilino di un appartamento che ho dato in affitto sono entrati i ladri, mentre l'inquilino non c'era.
Hanno rubato poco o niente, però per entrare (l'immobile è al 1° piano), soo saltati nel balcone, hanno SMURATO una grata metallica della finestra (fatta da me mettere a protezione anni prima da ditta specializzata, il tutto fatturato anche ai fini del 36%), con copertura metallica degli innesti dalla grata al muro), rovinando così anche i mattoncini della cortina. Forse non c'entra niente o è imponderabile, però hanno scelto proprio quella grata da smurare tra le tante non casualmente, ma perchè l'inquilino lasciava solitamente aperte la vetrata e la tapparella di quella finestra in cucina.
la grata non è stata minimamnete rovinata, ma hanno tagliato con il frullino un perno che va al muro, e gli altri tre li hanno smurati facendo leva e rompendo i mattoni.
dovendo farla ovviamente rimettere da un fabbro e/o muratore, c'è un modo per diminuire il rischio di future, a questo punto probabili, smurature?
grazie per eventuali suggerimenti.

groviglio 06-03-12 10:34

Citazione:

Originalmente inviato da amexroma (Messaggio 32308169)
quesito tecnico per gli esperti del settore.
all'inquilino di un appartamento che ho dato in affitto sono entrati i ladri, mentre l'inquilino non c'era.
Hanno rubato poco o niente, però per entrare (l'immobile è al 1° piano), soo saltati nel balcone, hanno SMURATO una grata metallica della finestra (fatta da me mettere a protezione anni prima da ditta specializzata, il tutto fatturato anche ai fini del 36%), con copertura metallica degli innesti dalla grata al muro), rovinando così anche i mattoncini della cortina. Forse non c'entra niente o è imponderabile, però hanno scelto proprio quella grata da smurare tra le tante non casualmente, ma perchè l'inquilino lasciava solitamente aperte la vetrata e la tapparella di quella finestra in cucina.
la grata non è stata minimamnete rovinata, ma hanno tagliato con il frullino un perno che va al muro, e gli altri tre li hanno smurati facendo leva e rompendo i mattoni.
dovendo farla ovviamente rimettere da un fabbro e/o muratore, c'è un modo per diminuire il rischio di future, a questo punto probabili, smurature?
grazie per eventuali suggerimenti.

secondo me no: non prendere ulteriori accorgimenti per rinforzare la grata. avresti la certezza di danni maggiori al muro nel caso dovesse riverificarsi un furto...probabilmente se avesse chiuso la finestra o la tapparella i ladri avrebbero desistito (perchè avrebbero dovuto smurare la grata e rompere la finestra e avrebbero perso ulteriore tempo e fatto possibilmente ulteriore rumore)

diciamo che ora la probabilità che vengano di nuovo lì a rubare si assottiglia


un consiglio a bassisimo costo: metti una sirena da antifurto vera (ma rotta o comunuqe usata, dismessa e non collegata), ben in vista attaccata in alto. è solo un deterrente:il ladro vedrà un appartamento con inferriate e antifuro. con grande probabilità , desisterà

Boli77 06-03-12 10:41

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32309145)
secondo me no: non prendere ulteriori accorgimenti per rinforzare la grata. avresti la certezza di danni maggiori al muro nel caso dovesse riverificarsi un furto...probabilmente se avesse chiuso la finestra o la tapparella i ladri avrebbero desistito (perchè avrebbero dovuto smurare la grata e rompere la finestra e avrebbero perso ulteriore tempo e fatto possibilmente ulteriore rumore)

diciamo che ora la probabilità che vengano di nuovo lì a rubare si assottiglia


un consiglio a bassisimo costo: metti una sirena da antifurto vera (ma rotta o comunuqe usata, dismessa e non collegata), ben in vista attaccata in alto. è solo un deterrente:il ladro vedrà un appartamento con inferriate e antifuro. con grande probabilità , desisterà

Nelle cause di questo tipo a volte, anche se in teoria hai ragione, fanno una ripartizione equa al 50%.
Ma se calcoli spese di avvocato, causa, ecc. alla fine il gioco vale la candela?
Chiediglielo a voce, può darsi che vi accordate.
In caso contrario, valuta se è un buon inquilino. Se paga costantemente e non dà problemi e non vuole pagare il danno, potresti prendertelo in carico tu

groviglio 06-03-12 10:54

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32309239)
Nelle cause di questo tipo a volte, anche se in teoria hai ragione, fanno una ripartizione equa al 50%.
Ma se calcoli spese di avvocato, causa, ecc. alla fine il gioco vale la candela?
Chiediglielo a voce, può darsi che vi accordate.
In caso contrario, valuta se è un buon inquilino. Se paga costantemente e non dà problemi e non vuole pagare il danno, potresti prendertelo in carico tu


ma non c'è nessuna causa, se non ho capito male: amex chiedeva solo cosa deve fare per la ricostruzione ...il furto è stato una fatalità , non credo sia oggetto di una causa



Boli spiegati meglio perchè non ho capito:)

Boli77 06-03-12 11:01

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32309429)
ma non c'è nessuna causa, se non ho capito male: amex chiedeva solo cosa deve fare per la ricostruzione ...il furto è stato una fatalità , non credo sia oggetto di una causa



Boli spiegati meglio perchè non ho capito:)

Non sono un avvocato, ma se il proprietario pretende i soldi e la persona in affitto non vuole sganciare si può andare per avvocati se non ci si mette d'accordo ... (ma per spese così piccole non conviene)

Qualche situazione simile l'ho vista ... (ma non su un danno per furto)

In genere le spese ordinarie sono a carico di chi è in affitto, le straordinarie del proprietario (che può aumentare l'affitto di una quota degli interessi sulle spese sostenute), ma qui c'è stata imperizia ...

dunque, al limite, considera la spesa totale e calcola una quota interessi su quella spesa (informati a che tasso) che può sommarsi all'affitto (ma questo solo se ciò è stabilito nel contratto di locazione, ma in genere c'è)

groviglio 06-03-12 11:11

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32309554)
Non sono un avvocato, ma se il proprietario pretende i soldi e la persona in affitto non vuole sganciare si può andare per avvocati se non ci si mette d'accordo ... (ma per spese così piccole non conviene)

Qualche situazione simile l'ho vista ... (ma non su un danno per furto)

In genere le spese ordinarie sono a carico di chi è in affitto, le straordinarie del proprietario (che può aumentare l'affitto di una quota degli interessi sulle spese sostenute), ma qui c'è stata imperizia ...

dunque, al limite, considera la spesa totale e calcola una quota interessi su quella spesa (informati a che tasso) che può sommarsi all'affitto (ma questo solo se ciò è stabilito nel contratto di locazione, ma in genere c'è)

\


ho capito, tu stavi ipotizzando che il proprietario o l'inquilino facesse una causa:yes:

su questo do la mia opinione: secondo me le spese di rimessa in pristino sono a carico del proprietario. il danno è fortuito e causato da forza maggiore. l'inquilino non ha mostrato inperizia o imprudenza perchè normalmente e a logica , le inferriate servono anche per poter lasciare le finestre aperte (anche se la loro chiusura , in realtà e per quello che desume Amex sul fatto che sia stata effratta proprio quella finestra , avrebbe potuto far desistere il ladro)

ma questa è solo la mia opinione

Wile E. Coyote 06-03-12 11:57

Citazione:

Originalmente inviato da Boli77 (Messaggio 32307426)
... ma io volevo prendermi un labrador ...

Puoi sempre dotarlo di una palla gommosa esplosiva con spoletta di prossimita' a riconoscimento codificato e ritardo calibrato.:D:D:D

Quando la porta a te o a uno della famiglia potrete lanciargliela e giocare. Quando la portera' all'ignaro ladro, appena si allontana il cane per correre a prenderla, saltera' in aria senza pieta'...!!!:clap::clap::clap:

amexroma 06-03-12 12:44

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32309429)
ma non c'è nessuna causa, se non ho capito male: amex chiedeva solo cosa deve fare per la ricostruzione ...il furto è stato una fatalità , non credo sia oggetto di una causa
Boli spiegati meglio perchè non ho capito:)

grazie a tutti, in un altro post chiedevo chi era tenuto a riparare il danno, se l'inquilino (anche ma non solo) per sua incuria o cmq il proprietario. cmq la grata non è rotta, per cui non ci dovrebbe essere tropo lavoro. però i mattoncini della cortina rossi erano proprio belli, quelli non potranno mai essere ripristinati allo stato iniziale :rolleyes:

amexroma 08-03-12 09:40

up
tutto sommato è andata bene, ieri il fabbro si è preso 150 euro per rimettere a posto la grata, per ora pagate dall'inquilinmo, poi si vedrà, magari faremo a metà. certo, al posto dei mattoncini rossi ora c'è il cemento marrone, quindi bisognerà trovare un rosso simile e dare qualche pennellata.

dal punto di visto tecnico, che qui interessa:
la grata è ora saldata con 8 tondini di ferro conficcati nel muro, anzichè i quattro precedenti. la cosa negativa è che il fabbro ha dovuto conficcare i puntelli nei mattoni ancora sani, sostenendo che nel cemento omai non avrebbero tenuto più), ma anche infilandoli nei mattoni sani cmq in più di un caso questi si sono sbiciolati, per via che sono (probabilmente) traforati :rolleyes:.
ergo: da questa esperienza mi sono convinto che o le grate le prevedi direttamente in fase di progettazione dell'immobile in un controtelaio di acciaio ad hoc, oppure aggiunte dopo dal proprietario a casa finita si possono solo conficcare nel burro (tipo le casseforti comprate a 100 euro nei grandi magazzini da installare col cemento nel muro interno della casa) e quindi non servono a niente. Meglio antifurto o finestre/tapparelle blindate...

groviglio 08-03-12 10:18

Citazione:

Originalmente inviato da amexroma (Messaggio 32336484)

ergo: da questa esperienza mi sono convinto che o le grate le prevedi direttamente in fase di progettazione dell'immobile in un controtelaio di acciaio ad hoc, oppure aggiunte dopo dal proprietario a casa finita si possono solo conficcare nel burro (tipo le casseforti comprate a 100 euro nei grandi magazzini da installare col cemento nel muro interno della casa) e quindi non servono a niente. Meglio antifurto o finestre/tapparelle blindate...

;)

antifurto sì

finestre , tapparelle e persiane sarebbero molto probabilmente conficcate nel burro anch'esse (salvo vicini, "casuali" pilastri di cemento armato se la casa li ha)

alcuni dei miei vicini hanno provveduto a farsi installare porte blindate da 300 kg in classe 5 del costo ben superiore ai 3000 euro...peccato che le case in questione abbiano dei muri eccezionali dal punto di vista energetico, ma ridicoli da quello entieffrattivo: morale la porta d'acciaio è conficcata con le sue belle zanche e il telaio proprio nel burro ; il ladro può scegliere se sia più comodo fare un buco nel muro di fianco alla porta o se colpire nei punti giusti con mazzetta e scalpello(bastano un paio di colpi ben assestati e far cadere dall'altra parte la porta):yes:

Wile E. Coyote 08-03-12 11:06

Citazione:

Originalmente inviato da groviglio (Messaggio 32337280)
;)

antifurto sì

finestre , tapparelle e persiane sarebbero molto probabilmente conficcate nel burro anch'esse (salvo vicini, "casuali" pilastri di cemento armato se la casa li ha)

alcuni dei miei vicini hanno provveduto a farsi installare porte blindate da 300 kg in classe 5 del costo ben superiore ai 3000 euro...peccato che le case in questione abbiano dei muri eccezionali dal punto di vista energetico, ma ridicoli da quello entieffrattivo: morale la porta d'acciaio è conficcata con le sue belle zanche e il telaio proprio nel burro ; il ladro può scegliere se sia più comodo fare un buco nel muro di fianco alla porta o se colpire nei punti giusti con mazzetta e scalpello(bastano un paio di colpi ben assestati e far cadere dall'altra parte la porta):yes:


Il fabbro avrebbe dovuto usare i tasselli chimici, fatti apposta per i forati, che hanno un composto che si espade fino a quasi riempire i fori del mattone stesso e garantiscono una elevatissima resistenza, in quento li' il forato non si sbriciola piu'.
Per la porta "pesantissima" concordo. Meglio spendere molto di piu' per una serratura antiscasso che una pesantissima porta da caveau. Un ladro un grimaldello ce l'ha sempre, un martello elettropneumatico con generatore da 4kW a benzina e' un po' piu' scomodo e rumoroso...:D:D

E poi cio' dimostra che se VOGLIONO entrare lo fanno comunque. Se il "piatto forte" e' la porta blindata, basta entrare per un muro o una finestra.:yes::yes:
Se l'inferriata e' molto resistente, basta usare un camioncino invece del frullino. Esistono anche dei piccoli cannelli ossiacetilenici (non sono accendini-turbo, sono veri e propri cannelli con le bombole, ma piu' piccole) che ti tagliano le sbarre in pochi minuti con poca confusione. Ovvio che uno che lavora sulle sbarre con un cannello puo' dare nell'occhio,ma non piu' di uno che sta tentando di forarle con un piede di porco.

Devono sempre e solo difenderci dal ladruncolo di strada i cui soli attrezzi sono una sbarra trovata poco prima e un sasso. Contro i "professionisti", attrezzati per l'occasione c'e' poco da fare.

Ho sentito di uno che gli hanno VUOTATO LA CASA compresi tutti i mobili e le porte. I ladri si sono presentati a casa, hanno informato i vicini, scusandosi per il trambusto che avrebbero fatto nel trasloco e dopo aver smurato la porta blindata "Sa, e' costata tanto... se la portano nella nuova casa" se la sono portata via con tutto il resto, con un furgoncino dei traslochi rubato.:eek::eek::eek:
Vi lascio pensare all'arrivo i padroni di casa...

Un mio collega gli hanno svaligiato casa entrando da una finestra. Il vicino aveva visto: "Ma pensavo fossi tu che ti eri dimenticato le chiavi dentro"...:wall::wall:

groviglio 08-03-12 12:50

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32338261)
Il fabbro avrebbe dovuto usare i tasselli chimici, fatti apposta per i forati, che hanno un composto che si espade fino a quasi riempire i fori del mattone stesso e garantiscono una elevatissima resistenza, in quento li' il forato non si sbriciola piu'.
Per la porta "pesantissima" concordo. Meglio spendere molto di piu' per una serratura antiscasso che una pesantissima porta da caveau. Un ladro un grimaldello ce l'ha sempre, un martello elettropneumatico con generatore da 4kW a benzina e' un po' piu' scomodo e rumoroso...:D:D

E poi cio' dimostra che se VOGLIONO entrare lo fanno comunque. Se il "piatto forte" e' la porta blindata, basta entrare per un muro o una finestra.:yes::yes:
Se l'inferriata e' molto resistente, basta usare un camioncino invece del frullino. Esistono anche dei piccoli cannelli ossiacetilenici (non sono accendini-turbo, sono veri e propri cannelli con le bombole, ma piu' piccole) che ti tagliano le sbarre in pochi minuti con poca confusione. Ovvio che uno che lavora sulle sbarre con un cannello puo' dare nell'occhio,ma non piu' di uno che sta tentando di forarle con un piede di porco.

Devono sempre e solo difenderci dal ladruncolo di strada i cui soli attrezzi sono una sbarra trovata poco prima e un sasso. Contro i "professionisti", attrezzati per l'occasione c'e' poco da fare.

Ho sentito di uno che gli hanno VUOTATO LA CASA compresi tutti i mobili e le porte. I ladri si sono presentati a casa, hanno informato i vicini, scusandosi per il trambusto che avrebbero fatto nel trasloco e dopo aver smurato la porta blindata "Sa, e' costata tanto... se la portano nella nuova casa" se la sono portata via con tutto il resto, con un furgoncino dei traslochi rubato.:eek::eek::eek:
Vi lascio pensare all'arrivo i padroni di casa...

Un mio collega gli hanno svaligiato casa entrando da una finestra. Il vicino aveva visto: "Ma pensavo fossi tu che ti eri dimenticato le chiavi dentro"...:wall::wall:


eheheh i ladri hanno attuato quella che viene chiamata "ingegneria sociale":)


concordo comunque con quello che dici, il chimico e quant'altro. nal caso dei miei vicini ne hanno fatto largo uso, ma il problema è che le finestre che hanno lasciato sono (come hai fatto giustamente notare tu)più vulnerabili della porta e i muri stessi sono stati fatti in funzione del risparmio energetico e non dell antieffrazione percui rimangono intrinsecamente deboli anche col chimico: se i ladri vanno a spaccare intorno alla zona del chimico , sfilano la porta come ridere (la fanno cadere all'interno (magari il 15 agosto così il rumore , se lo fanno, non lo sente quasi nessuno)

insomma , se si decide di installare una protezione deve essere concepita armonicamente senza lasciare punti deboli che diventano automaticamente accessi preferenziali...ci sono poi obiettivamente situazioni indifendibili, se non appunto dai ladruncoli...ma facciamo le cose in modo intelligente e ragionato senza buttar via i soldi inutilmente , dico io:yes:

bionabol 09-03-12 20:18

Citazione:

Originalmente inviato da Wile E. Coyote (Messaggio 32338261)
I
Un mio collega gli hanno svaligiato casa entrando da una finestra. Il vicino aveva visto: "Ma pensavo fossi tu che ti eri dimenticato le chiavi dentro"...:wall::wall:

ahahahahahahahha:D
dei fenomeni:clap:


Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.