Settore Oil: prossima settimana trimestrali delle major, analisti vedono seconda metà 2016 al ribasso
Prosegue il graduale ribasso delle quotazioni del greggio, nonostante il dato positivo relativo alle scorte Usa di mercoledì, che ha concesso una breve pausa al movimento di correzione. Dal punto di vista tecnico le quotazioni del Brent si ...
Bankitalia: arrivate tre offerte per le good bank, prezzo nota dolente
Sono tre le offerte economiche impegnative recapitate a Bankitalia per l'acquisto delle good bank, ovvero le quattro banche nate dalla risoluzione di Carife, Banca Marche, Banca Etruria e Carichieti. Le offerte informali erano 26, mentre ora ne rim...
Bce verso più flessibilità su bond acquistabili, BlackRock punta su appiattimento parte lunga curva rendimenti Btp
Bisognerà attendere il prossimo meeting Bce dell'8 settembre, che sarà inoltre accompagnato dalle nuove proiezioni macroeconomiche, per vedere se effettivamente Mario Draghi ha in serbo ulteriori azioni di allentamento monetario. Tra le opzioni in ...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #1
    L'avatar di asqueldaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    16,922
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    350 Post(s)
    Potenza rep
    42949681

    Lega: “Cinque referendum per cambiare l’Italia”

    28 marzo 2014 20:22
    Si è tenuta alle Giubbe Rosse (Firenze), la presentazione dei cinque referendum della Lega Nord per cambiare l’Italia: Abrogazione della riforma Fornero sulle pensioni; abrogazione della legge Merlin sulla prostituzione; stop ai concorsi pubblici per gli immigrati; abrogazione della legge Mancino (reati d’opinione); abolizione delle prefetture.

    Sono intervenuti durante l’incontro, Giancarlo Toti, responsabile per i referendum in Toscana; Manuel Vescovi, Segretario Nazionale della Lega Nord Toscana; Federico Bussolin, Coordinatore toscano dei Giovani Padani, Filippo La Grassa, Responsabile organizzativo Nazionale e Marco Cordone, consigliere provinciale di Firenze per la Lega Nord. “Tra sabato e domenica – afferma Giancarlo Toti – saremo in piazza con venti gazebo in tutti i capoluoghi della Toscana, per raccogliere le firme necessarie alla presentazione del referendum”.

    Nota polemica verso la riforma delle province di Marco Cordone: “È inutile toccare solo le province quando in Italia abbiamo un organo come il prefetto, che costa ai contribuenti 500 milioni l’anno. Con i referendum vogliamo cancellare questo spreco”. Mentre Federico Bussolin, ha sostenuto che con l’abrogazione della Legge Merlin, lo Stato è in grado di recuperare 4 miliardi di euro l’anno.

    Il Segretario Nazionale Manuel Vescovi, durante l’incontro, ricalcando il percorso del Veneto, ha dichiarato che insieme ai cinque referendum, vi sarà anche una raccolta firme a titolo consultivo per l’indipendenza della Toscana.

    Leggi questo articolo su: [ Firenze ] Lega: “Cinque referendum per cambiare l’Italia” | gonews.it
    Copyright © gonews.it

  2. Stanco della Pubblicità? Registrati

  3. #2
    L'avatar di jessica76
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    14,884
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    I giovani padani.

  4. #3

    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    49,122
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    0



    padania verdeeeeeeeeeeeeeeeeee


    camicia verdeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Accedi