Brunello Cucinelli: +15,7% per l'utile adjusted, attesa una bella crescita di ricavi e redditività nel 2016
"Siamo sinceramente molto soddisfatti per i risultati raggiunti in questa prima metà dell'anno 2016, risultati che evidenziano una decisa ed equilibrata crescita sia del fatturato che dei profitti. Essendo ormai giunti ai due terzi dell'anno, c...
Allarme Ocse: la crescita rallenta nell'area, per l'Italia è zero (ma non è la sola)
Crescita in frenata nei Paesi dell'Ocse e addirittura a zero in Italia. L'allarme è giunto oggi dall'Ocse, l'organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, secondo cui nel secondo trimestre dell'anno il Prodotto interno lordo (Pil) dell'...
Piazza Affari: Generali Assicurazioni paga potenziali costi legati a terremoto
L'effetto del terremoto che ha colpito l'Italia centrale, in particolare i paesi di Amatrice e Accumoli, si fa sentire anche su alcuni testimonial assicurativi di Piazza Affari con Generali Assicurazioni che questa mattina paga dazio in Borsa con u...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #1
    L'avatar di asqueldaz
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    17,030
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    394 Post(s)
    Potenza rep
    42949681

    Lega: “Cinque referendum per cambiare l’Italia”

    28 marzo 2014 20:22
    Si è tenuta alle Giubbe Rosse (Firenze), la presentazione dei cinque referendum della Lega Nord per cambiare l’Italia: Abrogazione della riforma Fornero sulle pensioni; abrogazione della legge Merlin sulla prostituzione; stop ai concorsi pubblici per gli immigrati; abrogazione della legge Mancino (reati d’opinione); abolizione delle prefetture.

    Sono intervenuti durante l’incontro, Giancarlo Toti, responsabile per i referendum in Toscana; Manuel Vescovi, Segretario Nazionale della Lega Nord Toscana; Federico Bussolin, Coordinatore toscano dei Giovani Padani, Filippo La Grassa, Responsabile organizzativo Nazionale e Marco Cordone, consigliere provinciale di Firenze per la Lega Nord. “Tra sabato e domenica – afferma Giancarlo Toti – saremo in piazza con venti gazebo in tutti i capoluoghi della Toscana, per raccogliere le firme necessarie alla presentazione del referendum”.

    Nota polemica verso la riforma delle province di Marco Cordone: “È inutile toccare solo le province quando in Italia abbiamo un organo come il prefetto, che costa ai contribuenti 500 milioni l’anno. Con i referendum vogliamo cancellare questo spreco”. Mentre Federico Bussolin, ha sostenuto che con l’abrogazione della Legge Merlin, lo Stato è in grado di recuperare 4 miliardi di euro l’anno.

    Il Segretario Nazionale Manuel Vescovi, durante l’incontro, ricalcando il percorso del Veneto, ha dichiarato che insieme ai cinque referendum, vi sarà anche una raccolta firme a titolo consultivo per l’indipendenza della Toscana.

    Leggi questo articolo su: [ Firenze ] Lega: “Cinque referendum per cambiare l’Italia” | gonews.it
    Copyright © gonews.it

  2. Stanco della Pubblicità? Registrati

  3. #2
    L'avatar di jessica76
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    15,028
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    I giovani padani.

  4. #3
    L'avatar di cicerone.
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Messaggi
    49,884
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    21 Post(s)
    Potenza rep
    42949680



    padania verdeeeeeeeeeeeeeeeeee


    camicia verdeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Accedi