Nuovo tonfo del petrolio affossa anche i titoli oil, si teme nulla di fatto dell'Opec
Nuovo tonfo del petrolio affossa anche i titoli oil, si teme nulla di fatto dell'Opec
Pioggia di vendite sul petrolio che aggiorna i minimi dal 2010 in attesa del responsi che arriveranno oggi dal meeting Opec. Sul mercato cresce il timore che dal vertice odierno in programma a Vienna uscirà un nulla di fatto nonostante i forti riba...
Financial repression: per l'Italia è un'opportunità da non sprecare
Financial repression: per l'Italia è un'opportunità da non sprecare
L'Italia ha davanti a se una grande opportunità che sarebbe un peccato sprecare. Il nome di questa opportunità è financial repression, ossia il regime di tassi di interesse molto bassi che le Banche centrali mantengono ormai da qualche anno. "La &nbs...
Outlook 2015: le opportunità sui mercati valutari nei prossimi mesi, sarà ancora super-dollaro
Outlook 2015: le opportunità sui mercati valutari nei prossimi mesi, sarà ancora super-dollaro
Gli ultimi mesi hanno visto il dollaro statunitense indiscusso protagonista sui mercati valutari. I ripetuti segnali di forza in arrivo da oltreoceano, con l'economia a stelle e strisce che viaggia a ritmi di crescita decisamente sostenuti, hanno a...
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Torna indietro   Forum di Finanzaonline.com > Approfondimenti di Finanza > Analisi Tecnica, T.S. e Psicologia del Trading

Vai al forum
Rispondi
 
Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 13-10-11, 14:36   #11 (permalink)
Member
 
Data registrazione: Nov 2006
Messaggi: 70
Popolarità: 3076880
gransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond reputegransasso has a reputation beyond repute
Citazione:
Originalmente inviato da tetsuo Visualizza messaggio
scarsa attenzione errori e poca esperienza non portano mai i risultati sperati .... anche se comunque di plastica


1) se é zigzag percentuale tu devi fornire un parametro percentuale e l'ATR di default di PRT non fornisce un valore percentuale ma assoluto! Prova ad usare zigzagpoint nel codice

2) se dividi per dieci un ATR a 10 periodi non ottieni l'ATR ad un periodo

3)Se proprio vuoi usare l'ATR come soglia per lo zig zag ti conviene usare multipli dell'ATR (che so 2,3,4 volte l'ATRbase)

...

Pensieri in libertà

La formula dello zigzag non è segreta!

Lo zigzag è a mio avviso un valido strumento per aiutare a guardare il passato

Ergo se qualcuno riesce a trovare un metodo per "ottimizzarlo" quello che farà sarà rendere più ottima l'analisi del passato !!!!

Con lo zig zag l'importante è non guardare MAI l'ultimo segmento che si è formato

Ciao



Giusto un paio di link dalla sezione :

- Cren....

- Prorealtime - formule, indicatori etc... ‎continua....
Ola, paesà!
gransasso non  è collegato   Rispondi citando
 
Stanco della Pubblicità? Registrati
Vecchio 26-07-14, 23:57   #12 (permalink)
Member
 
L'avatar di Cippo
 
Data registrazione: Feb 2000
Messaggi: 440
Popolarità: 2886098
Cippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond reputeCippo has a reputation beyond repute
vedo che in questo thread ci sono gli esperti di zigzag e provo ad effettuare una domandina, anche se trattasi ti un thread piuttosto anzianotto.

questo proscreening di PRT non funziona:
ind=ZigZag[5.0](high)
peak=ind<ind[1] and ind[1]>ind[2]
once picco=0
once picco1=0
if peak then
picco1=picco
picco=high[1]
endif
piccook = picco>picco1
SCREENER[piccook] (picco1*100 as "picco1")

in quanto per individuare il picco il proscreener usa giorno per giorno il valore di zigzag anche se il picco o la valle sono ancora in evoluzione.

Invece, lo stesso programma, usato come indicatore, funziona perfettamente individuando solo i picchi di zigzag.


ind=ZigZag[5](high)
peak=ind<ind[1] and ind[1]>ind[2]
if peak then
picco1=picco
picco=high[1]
endif
piccook=picco>picco1
return picco as "picco", picco1 as "picco1", piccook as "picco ok"


qualche soluzione al problema?

grazie

Cippo
Cippo non  è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Vai al forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 11:25.

Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.

Chi siamo- Pubblicità- Contatti- Disclaimer- Credits  
© 2000-2014 Browneditore S.p.A. - Tutti i diritti riservati. Prima di utilizzare anche parzialmente i contenuti di questo sito, vogliate cortesemente consultare il disclaimer.