Safe Bag: futuro tra warrant e Truestar group s.p.a. - Pagina 169
Brusco dietrofront di Wall Street e mistero alla borsa di Hong Kong
Il grafico dice tutto: ecco cosa è accaduto all'indice Hang Seng in pochi minuti.
Mef, torna il BTP Italia: per risparmiatori individuali seconda emissione anno parte 13 novembre
La seconda fase, che si svolgerà nella sola mattinata del 16 novembre, sarà riservata agli investitori istituzionali. Le caratteristiche saranno le stesse delle...
Azionario europeo gelato da crisi Catalogna, a Piazza Affari focus su banche dopo parole Nouy (Bce)
Sul Ftse Mib svettano Unipol e UnipolSai dopo la nota di JP Morgan.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #1681
    L'avatar di lacoopseitu
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    4,139
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    308 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    possibile che escano domani mattina

  2. #1682
    L'avatar di andreamax
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    1,043
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    506 Post(s)
    Potenza rep
    35539038
    rientrato con uno dei due lotti venduti stamattina sui massimi... gli altri sempre in saccoccia!

  3. #1683

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    6,373
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    953 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da vic79 Visualizza Messaggio
    Nel 2008 all'Aeroporto di Schipol di Amsterdam venivano installati i primi Self Service Bag Drop, le macchine per auto-imbarcare le valigie. Da allora numerosi aeroporti e compagnie si sono dotati di queste postazioni che riducono la presenza di personale di terra e sono sempre aperte. A giugno 2016 Alitalia ha introdotto all'aeroporto di Fiumicino, per citare un aeroporto in cui lavora Safe Bag, 40 macchinari di self service bag drop. Da aprile 2017 si possono trovare anche all'aeroporto di Bologna per tutte le compagnie. A Parigi sono presenti dalla primavera del 2015. American Airlines li aveva installati a maggio 2013.

    Cosa c'entra Safe Bag con macchinari che sono installati ormai da anni?

    Aeroporto di Barcellona, Spagna, ieri posso verificare che quelle poche macchine che fino a pochi giorni fa venivano usufruite dai viaggiatori più smart, che non vogliono perdere tempo in file, adesso erano aumentate di numero fino ad occupare tutto lo spazio di imbarco valigie della Vueling. Là dove c'erano una ventina di impiegati a ricevere centinaia di migliaia di viaggiatori al giorno per imbarcare valigie e fare il check in, adesso c'erano soltanto macchine. Dalla scelta opzionale si è passati insomma all'obbligo di imbarcare le valigie attraverso i Self Service Bag Drop.

    Una scelta di ottimizzazione dei tempi e delle risorse del personale da parte degli aeroporti e delle compagnie che se applicata in tutti gli aeroporti (disconosco se nel frattempo altri aeroporti o compagnie abbiano adottato la stessa misura) avrà effetti automatici sul business della protezione bagagli.

    L'obbligo di utilizzare i self service bag drop veicolerà in maniera esponenziale i viaggiatori verso le postazioni di Safe Bag.

    1) All'imbarcare la valigia, guardandola scorrere per il tappeto su cui prima la guidava il personale del desk mentre preparava le carte di imbarco è inevitabile pensare: avrò posizionato bene la striscia magnetica adesiva? Si è arricciata troppo e magari non viene riconosciuto su quale aereo caricarla? Dove sta il personale? Prima facevano tutto quegli addetti così gentili. Nella valigia c'è parte della mia vita, del mio lavoro, sarebbe una scocciatura enorme se non arrivasse con me a destinazione, come farei a rintracciarla? E così, si viaggia pensando alla valigia se sta sul nostro stesso aereo o no.

    I primi tempi dell'obbligatorietà saranno caratterizzati da numerosi casi di mancati arrivi delle valigie dovuti ad errori nel posizionamento del nastro adesivo, casi che faranno bella mostra sui social network. Io che di voli ne faccio tantissimi, ho avuto i miei dubbi al dover mettere il nastro adesivo attorno alla maniglia della valigia (sì, ho fatto un viaggio per verificare il self service dell'aeroporto di Barcellona e condivide). Sono certo che sarà inevitabile che in molti addirittura non metteranno alcun nastro e imbarcheranno una valigia senza codice dell'aeroporto di invio, una valigia che pertanto resterà nell'aeroporto di partenza a differenza del viaggiatore. Esperienze che faranno pubblicità ai servizi offerti da Safe Bag. Magari prima di partire, al viaggiatore, soprattutto a quello che viaggia meno e vuoi per età, inesperienza, etc., può commettere un errore, tra i tanti consigli di viaggio che si danno si darà anche quello di fare attenzione al self check in della valigia e che per stare tranquilli è meglio affidarsi a Safe Bag che oltre ad imballarla assicura alla valigia l'arrivo a destinazione e il suo rintracciamento.

    Per certi versi il personale di Safe Bag sostituirà il personale di terra dell'aeroporto.

    La necessità di acquistare un servizio di tracking di Safe Bag (sull'aspetto finanziario e di azionariato di SOS Travel scriverò a parte) si fa palese per tanti viaggiatori che prima passavano indifferenti dinanzi alle postazioni di protezione bagagli. Lì potranno assicurarsi un servizio di rintracciamento veloce del bagaglio a bassissimo costo e magari approfittare per farsi imballare il bagaglio "perchè a questo punto non si sa mai". Del resto, già si starà parlando con l'addetto di Safe Bag o già si starà sul sito di Safe Bag dallo smartphone o tablet, la distanza tra l'offerta dell'imballaggio bagaglio e l'acquisto si fa minima.

    Obbligatorietà e necessità. Una rivoluzione commerciale, di brand, di utili.

    2) Safe Bag potrebbe lavorare all'opportunità di installare d'accordo con gli aeroporti una tecnologia di imballaggio automatico e facoltativo da attivare contestualmente all'imbarco self-service della valigia.
    lo so che qui oggi si pensa ai dati, e non voglio ripetere che alle fine non servono, perchè ci possono portare a 6.99 o a 4 esclusivamente per la quantità di volumi e per l'attesa, però stiamo puntando a 15-40 euro per azione quindi devo condividere

    oggi aeroporto di barcellona

    spazio compagnia air europa, i self service bag drop vuoti, e tutti a imbarcare valigie ai desk



    spazio compagnia vueling, desk senza personale, solo self service bag drop, OBBLIGATORIO



    il passeggero resta con la valigia in un frangente dove prima c'era la compagnia aerea

    la scelta di imballare non sarebbe mai così vicina come con i self service bag drop (leggere post sopra sul perchè)

    del resto, è stato chiesto (ho speso 100 euro per inviare una persona all'aeroporto, osservare e fare una domanda) all'addetto di secure bag, la cui postazione sta dietro allo spazio di vueling, se da questa misura obbligatoria sia aumentato il business, ha risposto che negli orari di punta viene preso d'assalto da gente anche per informazioni e che il numero di transazioni è aumentato di conseguenza

    una sola compagnia, un solo aeroporto

    e basta osservare le due compagnie, air europa ancora pagando gli stipendi e vueling riducendo personale, per capire che prima o poi il self service bag drop sarà obbligatorio e il passeggero resterà da solo con la sua valigia

    continuate a pensare ai dati che saranno antichi e non esprimeranno nulla di una quotazione che da qui a fine warrant potrebbe raggiungere 15-40 euro e sarà spiegato perchè

    continua......

    scusate il casino di foto capovolte e allegati
    Anteprime Allegate Anteprime Allegate Safe Bag: futuro tra warrant e Truestar group s.p.a.-20171019_121854.jpg  

  4. #1684
    L'avatar di andreamax
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    1,043
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    506 Post(s)
    Potenza rep
    35539038
    Citazione Originariamente Scritto da vic79 Visualizza Messaggio
    ...continuate a pensare ai dati che saranno antichi e non esprimeranno nulla di una quotazione che da qui a fine warrant potrebbe raggiungere 15-40 euro e sarà spiegato perché...
    veramente in grande attesa per questa spiegazione, anche perché mancano meno due mesi, scadenza warrant 15/12/2017

    Grazie per tutte le tue ottime analisi

  5. #1685

    Data Registrazione
    May 2017
    Messaggi
    248
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    120 Post(s)
    Potenza rep
    5584962
    Citazione Originariamente Scritto da vic79 Visualizza Messaggio
    lo so che qui oggi si pensa ai dati, e non voglio ripetere che alle fine non servono, perchè ci possono portare a 6.99 o a 4 esclusivamente per la quantità di volumi e per l'attesa, però stiamo puntando a 15-40 euro per azione quindi devo condividere
    dato che sono uscito con 3/4 e ho tenuto 1/4 "gratis" se tornassero a 4 sarebbe un'occasione troppo ghiotta per rientrare

  6. #1686
    L'avatar di ForeverGain
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    189
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    77 Post(s)
    Potenza rep
    7743776
    In attesa del comunicato dei dati al 30/09, che saranno sicuramente in miglioramento (occorrerà vedere se molto oltre le attese oppure in linea), il massimo sarebbe un bel comunicato congiunto di una nuova gara di appalto aggiudicata, sarebbe veramente il top.
    Il mio pensiero è che saranno dati buoni ma non tali da far andare in sospensione il titolo; ovviamente felice di sbagliarmi.
    Se non ho capito male in semestrale si dice che l'aeroporto di Rio e di Varsavia non sarebbero entrati in funzione prima del 30/09, quindi non rientrano nei dati del terzo trimestre, ma rientrano in pieno Vancouver (partito l'01/05) e Ottawa (01/06); non mi è chiaro se Roma, aggiudicato a luglio, è già operativo oppure no.
    Buona serata.

  7. #1687

    Data Registrazione
    Oct 2017
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da vic79 Visualizza Messaggio
    lo so che qui oggi si pensa ai dati, e non voglio ripetere che alle fine non servono, perchè ci possono portare a 6.99 o a 4 esclusivamente per la quantità di volumi e per l'attesa, però stiamo puntando a 15-40 euro per azione quindi devo condividere

    oggi aeroporto di barcellona

    spazio compagnia air europa, i self service bag drop vuoti, e tutti a imbarcare valigie ai desk



    spazio compagnia vueling, desk senza personale, solo self service bag drop, OBBLIGATORIO



    il passeggero resta con la valigia in un frangente dove prima c'era la compagnia aerea

    la scelta di imballare non sarebbe mai così vicina come con i self service bag drop (leggere post sopra sul perchè)

    del resto, è stato chiesto (ho speso 100 euro per inviare una persona all'aeroporto, osservare e fare una domanda) all'addetto di secure bag, la cui postazione sta dietro allo spazio di vueling, se da questa misura obbligatoria sia aumentato il business, ha risposto che negli orari di punta viene preso d'assalto da gente anche per informazioni e che il numero di transazioni è aumentato di conseguenza

    una sola compagnia, un solo aeroporto

    e basta osservare le due compagnie, air europa ancora pagando gli stipendi e vueling riducendo personale, per capire che prima o poi il self service bag drop sarà obbligatorio e il passeggero resterà da solo con la sua valigia

    continuate a pensare ai dati che saranno antichi e non esprimeranno nulla di una quotazione che da qui a fine warrant potrebbe raggiungere 15-40 euro e sarà spiegato perchè

    continua......

    scusate il casino di foto capovolte e allegati
    Altro che dati, questa è dinamite

  8. #1688

    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    3,509
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    800 Post(s)
    Potenza rep
    32841688
    Si sn dimenticati i dati 😑

Accedi