Digital magics
Classifica miglior dividend yield 2019 dell?Euro Stoxx 50: Intesa Sanpaolo la migliore, Eni al top per rapporto rischio rendimento
La forte correzione che ha colpito i mercati azionari nel 2018 ha portato con sé anche un aumento dei rendimenti dei dividendi di Piazza Affari. L?avvicinarsi del periodo dello stacco …
Castagna (Banco BPM) a FOL: “Carige? Facciamole fare il suo percorso”
L’amministratore delegato di BPM, Giuseppe Castagna (nella foto), commenta a FOL  a margine di un evento la possibilità di un interessamento per Banca Carige e conferma: “Non guardiamo a Carige, facciamole …
DBRS: ‘progressi significativi per banche italiane in riduzione NPE. Ma occhio a sfide 2019’
Il fatto che le banche italiane abbiano fatto “progressi significativi” nella riduzione dei loro NPE (esposizione ad asset non performanti” è chiaro. A parlarne è il report di DBRS sulle …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12 Ultima

  1. #1
    L'avatar di eerger
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    11,594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    42949689

    Digital magics

    Digital magics

    comunicato stampa

    il consiglio di amministrazione di digital magics approva la
    relazione semestrale al 30 giugno 2014

     nel primo semestre 2014 ingresso in 4 nuove startup, di cui 3
    “startup innovative”, con un saldo a fine periodo di 35
    investimenti in portafoglio

     investiti circa 1,2 milioni di euro nelle partecipate, a cui si
    aggiunge oltre 1 milione di euro investito dal “digital magics
    angel network” nel primo semestre

    ricavi da servizi di incubazione a 1.13 milioni di euro (+50%
    rispetto a giugno 2013) con ebitda 86 mila euro (+90% rispetto a
    giugno 2013) e risultato netto a -176 mila euro (era -303 mila euro a giugno 2013)

     successivamente alla chiusura del primo semestre sono stati
    realizzati 4 ulteriori investimenti in nuove iniziative ed è stato
    perfezionato un finanziamento bancario a medio/lungo termine
    per 2 milioni di euro

  2. #2
    L'avatar di eerger
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    11,594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da eerger Visualizza Messaggio
    Digital magics

    comunicato stampa

    il consiglio di amministrazione di digital magics approva la
    relazione semestrale al 30 giugno 2014

     nel primo semestre 2014 ingresso in 4 nuove startup, di cui 3
    “startup innovative”, con un saldo a fine periodo di 35
    investimenti in portafoglio

     investiti circa 1,2 milioni di euro nelle partecipate, a cui si
    aggiunge oltre 1 milione di euro investito dal “digital magics
    angel network” nel primo semestre

    ricavi da servizi di incubazione a 1.13 milioni di euro (+50%
    rispetto a giugno 2013) con ebitda 86 mila euro (+90% rispetto a
    giugno 2013) e risultato netto a -176 mila euro (era -303 mila euro a giugno 2013)

     successivamente alla chiusura del primo semestre sono stati
    realizzati 4 ulteriori investimenti in nuove iniziative ed è stato
    perfezionato un finanziamento bancario a medio/lungo termine
    per 2 milioni di euro
    Milano, 25 settembre 2014 - Digital Magics, incubatore certificato di startup innovative quotato
    sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), ha approvato in data odierna la relazione
    semestrale al 30 giugno 2014.
    Nel primo semestre 2014 sono stati realizzati investimenti, direttamente o attraverso 56CUBE –
    incubatore controllato all’80% da Digital Magics e specializzato in operazioni nel Sud Italia – in
    quattro nuove startup: Tripitaly S.r.l., NetworkMamas S.r.l., AppMetrics S.r.l. e Cambiomerci.com
    S.r.l..
    Tripitaly – TripItaly - Coming soon
    La startup innovativa Tripitaly è il primo portale “open” per l'incoming del turismo in Italia,
    sviluppato da Digital Magics, Confturismo e il Gruppo Uvet. La piattaforma raggrupperà in un
    solo hub le informazioni, i servizi e le diverse offerte commerciali per fornire ai turisti, che arrivano
    dall’estero, un punto di riferimento unico che consenta in modo semplice e veloce di pianificare e
    acquistare il proprio pacchetto vacanza personalizzato e su misura. Digital Magics detiene il 50%
    del capitale sociale.
    NetworkMamas – www.networkmamas.it
    È una startup innovativa di RCS NEST, incubatore di Digital Magics e del Gruppo RCS.
    NetworkMamas è un marketplace dedicato alle mamme italiane che offrono consulenze, lezioni e
    microlavori. La piattaforma permette a mamme professioniste di reinserirsi nel mondo del lavoro
    potendo gestire il loro tempo con maggior libertà e allo stesso tempo propone servizi utili e in
    tempo reale a chi ne ha bisogno. Digital Magics detiene il 23% del capitale sociale.AppMetrics
    AppMetrics – startup innovativa – offre servizi di quality meter su smartphone e di testing
    automatizzato per dispositivi mobile e applicazioni. La piattaforma tecnologica permette alle
    imprese di conoscere il corretto funzionamento delle applicazioni proprietarie, la sicurezza dei dati
    gestiti e soprattutto come, quando e quanto le app vengano usate dagli utenti. Digital Magics,
    tramite 56CUBE, detiene il 50% del capitale sociale.
    Cambiomerci.com – www.cambiomerci.com
    La startup Cambiomerci.com è un circuito di credito commerciale tra imprese: una piattaforma del
    baratto aziendale moderno che permette di vendere e comprare beni e servizi tra di loro. In 2 anni
    di attività la startup innovativa ha associato 450 imprese in tutta Italia, permettendo lo scambio,
    attraverso moneta complementare, di prodotti e servizi di oltre 50 categorie merceologiche. Digital
    Magics, tramite 56CUBE, ha acquisito il 12% del capitale sociale.
    Il numero totale delle startup in portafoglio al 30 giugno 2014 è di 35, di cui oggi 15 risultano
    iscritte nel registro delle Startup Innovative.
    I nuovi investimenti realizzati nel primo semestre 2014, direttamente o indirettamente, da Digital
    Magics nelle partecipazioni ammontano complessivamente a 1,216 milioni di Euro, a cui si sono
    affiancati investimenti per oltre 1 milione di Euro da parte del Digital Magics Angel Network.
    Il Digital Magics Angel Network è una rete di oltre 100 investitori privati, fondi istituzionali e partner
    industriali fra cui Atlante Seed (Gruppo Intesa Sanpaolo), Gruppo Banca Sella, Gruppo
    Bancario Credito Valtellinese (Creval), Tamburi Investment Partners, Gruppo RCS, Gate14
    Group, Gruppo Uvet, UniCredit e Nice. I membri di questo network partecipano con Digital
    Magics nelle attività di selezione, mentorship e investimento delle idee proposte e delle startup in
    corso di sviluppo e già sviluppate da Digital Magics, mettendo a disposizione anche le proprie
    competenze, per accelerare la crescita delle neoimprese, e segnalando nuovi progetti.
    Successivamente al 30 giugno 2014, sono stati realizzati 4 nuovi investimenti in Mimesi S.r.l.,
    Xoko S.r.l., Trova La Zampa S.r.l. e Solo S.r.l..
    L’investimento complessivo realizzato fino a oggi, direttamente o indirettamente, da Digital
    Magics nelle proprie startup ammonta a 14,8 milioni di Euro, a cui si sono affiancati investimenti
    per oltre 4,1 milioni di Euro da parte del Digital Magics Angel Network.
    l valore complessivo delle dismissioni (exit) è di circa 5 milioni di Euro.
    I ricavi da servizi di incubazione del primo semestre del 2014 sono pari a 1.132 mila Euro, rispetto
    a 753 mila Euro nello stesso periodo del 2013 (+50,3%), per effetto della crescita del portafoglio
    delle startup incubate. La marginalità (EBITDA) è ulteriormente migliorata, e risulta positiva per 86
    mila Euro (+90,4% rispetto a giugno 2013).
    Il risultato di periodo presenta una perdita pari a 176 mila Euro in miglioramento rispetto allo stesso
    periodo del 2013 quando la perdita si era attestata a 303 mila Euro. La variazione è dovuta, oltre al
    miglioramento del margine operativo, alla riduzione degli oneri finanziari.
    La posizione finanziaria netta passa da -2,6 milioni di Euro a dicembre 2013 a -85 mila Euro a
    giugno 2014 essenzialmente per effetto degli investimenti nel periodo e della gestione del
    circolante. Al 30 giugno 2014 Digital Magics aveva disponibilità liquide per 1,26 milioni di Euro, a
    cui si sono aggiunti, dal mese di agosto, 2 milioni di Euro erogati come finanziamento bancario a
    medio/lungo termine, assistito dal Fondo di Garanzia per le PMI.

  3. #3
    L'avatar di eerger
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    11,594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 25 set - Nel primo
    semestre dell'anno Digital Magics, incubatore di startup
    innovative quotato sul mercato Aim Italia di Borsa Italiana,
    ha registrato ricavi da servizi di incubazione pari a 1,13
    milioni (+50% rispetto allo stesso periodo 2013), con un
    ebitda di 86 mila euro (+90%) e una perdita netta diminuita a
    176 mila euro (-303 mila euro al giugno 2013). Nel periodo la
    societa' ha registrato l'ingresso di quattro nuove startup,
    di cui tre 'innovative', con un saldo a fine periodo di 35
    investimenti in portafoglio. Digital Magics ha investito nel
    semestre 1,2 milioni circa nelle partecipate, a cui si
    aggiunge oltre 1 milione di euro investito dal Digital Magics
    Angel Network.
    Com-Tmm

    (RADIOCOR) 25-09-14 16:40:57 (0467) 5 NNNN

  4. #4
    L'avatar di eerger
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    11,594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    ieri ha chiuso a 5 euro.In realta' non ho capito neanche perche' fosse scesa sotto...vediamo se riprende il giusto trend.
    saluti ee.

  5. #5
    L'avatar di alexandros80
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    4,523
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    53 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    sono dentro a Lventure, secondo te meglio Digital Magics, Lventure od entrambe?
    Ciao

  6. #6
    L'avatar di eerger
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    11,594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    IMPORTANTI BUSINESS ANGEL INVESTONO 500.000 EURO IN GROWISH:
    LA PRIMA STARTUP ITALIANA PER RACCOGLIERE DENARO TRA AMICI SUL
    WEB E ACQUISTARE REGALI DI GRUPPO



    Gli obiettivi della startup per la colletta online fra amici, parenti e colleghi sono rafforzare la propria leadership in Italia e stringere nuove partnership strategiche.
    Il round di investimento è avvenuto nell’ambito del “Digital Magics Angel Network”, la rete di imprenditori, aziende e fondi che affiancano l’incubatore Digital Magics nello sviluppo delle aziende partecipate

    Milano, 14 ottobre 2014 - Un gruppo di importanti business angel ha sottoscritto un aumento di capitale di 500.000 Euro in Growish: la startup innovativa incubata da Digital Magics che offre il primo servizio in Italia di collective payment per raccogliere denaro tra amici sul web e acquistare
    un regalo.

    Gli investitori, che hanno aderito al round, hanno una comprovata esperienza e un importante track record della digital economy italiana e internazionale e sono: Anna Siccardi, Nader Sabbaghian,Antonino Pisana e Alessandro Rivetti.
    Anche il Fondatore Claudio Cubito ha incrementato il proprio investimento in questo round.Digital Magics, incubatore certificato di startup innovative quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), ha affiancato e continuerà a supportare Growish – startup del suo portfolio
    – nelle successive fasi di sviluppo. Alla conclusione dell’aumento di capitale Digital Magics deterrà il 43% del capitale sociale della società.


  7. #7

    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    7,082
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1087 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Digital Magics è sicuramente un'ottima realtà, ben condotta e con una vasta e qualificata rete di co-investors; sta realizzando una notevole mole di investimenti in start-up digitali e la speranza è che almeno alcune di queste arrivino velocemente a maturità

    il problema di DM è infatti solo questo: troppi investimenti in fase seed e pochi (o forse ancora nessuno) in fase "way out", con conseguente possibilità di monetizzare e reinvestire

  8. #8
    L'avatar di eerger
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    11,594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da Kloaka Visualizza Messaggio
    Digital Magics è sicuramente un'ottima realtà, ben condotta e con una vasta e qualificata rete di co-investors; sta realizzando una notevole mole di investimenti in start-up digitali e la speranza è che almeno alcune di queste arrivino velocemente a maturità

    il problema di DM è infatti solo questo: troppi investimenti in fase seed e pochi (o forse ancora nessuno) in fase "way out", con conseguente possibilità di monetizzare e reinvestire
    verissimo,ma se ne sbocciassero alcuni sarebbe veramente interessante,il fatto che gli diano fiducia mettendo investimenti e' indubbiamente positivo e promettente...speriamo.Ciao buona giornata ee.

  9. #9
    L'avatar di eerger
    Data Registrazione
    Feb 2002
    Messaggi
    11,594
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    24 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Titolo: Digital Magics: Gasperini, piano procede molto bene
    Ora: 14/10/2014 14:32

    Testo:
    MILANO (MF-DJ)--"Il piano procede molto bene. E' un momento
    entusiasmante per la nostra asset class. C'e' un grande movimento
    nazionale. Ci sono nuovi investitori che entrano in questo settore".

    E' quanto ha dichiarato Enrico Gasperini, fondatore e presidente di
    Digital Magics, venture incubator quotato sull'Aim Italia, intervistato da
    Mf-Dowjones in occasione di un evento organizzato da Banca Popolare di
    Vicenza, KT&Partners e Ir Top (con il supporto di Borsa Italiana) con una
    serie di societa' Aim.

    "In Italia, comunque, abbiamo un Pil digitale che e' di poco superiore
    al 2% rispetto al 10% della Gran Bretagna. Noi, che siamo il piu' grande
    venture incubator quotato capitalizziamo 20 mln euro mentre, ad esempio,
    Rocket Internet in Germania capitalizza 5 mld dieuro. Per noi, comunque,
    il bicchiere e' mezzo pieno", ha proseguito Gasperini.

    "Chiuderemo l'anno in linea con gli obiettivi. Il nostro perimetro si e'
    allargato molto. Anche i numeri della capogruppo crescono", ha affermato
    Gasperini sui conti previsti per fine anno.
    fus

  10. #10
    L'avatar di kkt
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Messaggi
    82
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    1990771
    DM vs Lventure: solitamente in silicon valley si dice che 1 startup su 100 fa il botto, le altre se va bene sopravvivono. Mi pare che sia DM che Lventure debbano fare un salto dimensionale per poter sperare di trarne qualcosa di buono, sopratutto visto il desolante orizzonte italiano quando si guarda a round B & exit

Accedi