1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Unicredit: Credit Suisse dice neutral, target price a 18,6 euro

QUOTAZIONI Unicredit RspUnicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Settore bancario italiano sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse. Nel report odierno, gli analisti della banca svizzera hanno riavviato la copertura su Unicredit, assegnandogli un rating “neutral”, con un target price pari a 18,6 euro ad azione. Secondo gli esperti, la banca di piazza Gae Aulenti ha “una qualità dell’attivo relativamente a basso rischio” e “una storia di ristrutturazione”, ma sottolineano che “l’Italia è meno profittevole di quanto sembra sulla base del nostro approccio geografico alla struttura del business di Unicredit”.

Intanto a Piazza Affari il titolo Unicredit sale di oltre il 2% a 16,82 euro ad azione. Ieri il gruppo guidato da Mustier ha smentito la possibilità di un’indagine Bce legata all’operazione FINO, che nei mesi scorsi ha portato alla cessione di Npl per 17,7 miliardi di euro. UniCredit ha confermato che tutti i costi e le spese relativi alla transazione FINO (Failure is not an Option) sono stati contabilizzati, incluso un costo non ricorrente di 80 milioni di euro registrato nella “Non Core” nel terzo trimestre 2017.