1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Titoli legati alle commodity spingono Londra in territorio negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I cali registrati tra i titoli legati alle risorse di base spingono al ribasso le borse europee. Particolarmente esposto ai titoli legati alle commodity, il listino londinese si è fermato a 7.379,70 punti, -0,28% rispetto al dato precedente mentre Francoforte (+0,23% a 12.553,57), Parigi (+0,17% a 5.217,59) e Madrid (+0,34% a 10.371) hanno chiuso in positivo.

Nel comparto media, Vivendi ha segnato un +2,78% dopo la promozione incassata da UBS a “buy”. A Francoforte, segno più per Volkswagen (+0,74%) il day-after la presentazione del piano da 20 miliardi per sviluppare veicoli a emissioni zero.

Tra i dati macro spicca il tasso di disoccupazione britannico, sceso ai minimi dal 1975 al 4,3%. Nel corso della seconda parte è stata la volta dei numeri statunitensi su prezzi alla produzione (+0,2% mensile) e scorte di petrolio (+5,9 milioni di barili).

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee ai massimi da 2 anni

I titoli legati alle risorse di base, che capitalizzano il calo dell’indice del dollaro ai minimi da tre anni, e quelli del comparto automotive permettono ai listini europei di spingersi …

MERCATI

Borsa di Tokyo chiude in moderato rialzo

La Borsa di Tokyo ha chiuso in leggero rialzo, recuperando parte del terreno perso ieri. L’indice Nikkei ha terminato con un progresso dello 0,19% a 23.808,06 punti e il Topix …